Within

Recensione scritta da per DeBaser. ()

Voto:

"Within" è l'opera prima del gruppo danese Wuthering Heights, formatisi a Copenaghen nel 1997. Diedero alla luce questo lavoro due anni dopo la loro formazione, pubblicato dalla Sensory Records. Un cd figlio dell'esperienza power della band, che ancora non delineava quella mescolanza di generi che caratterizzerà il fututo del gruppo. E' forse proprio questo il motivo principale per il quale Within resta l'album meno riuscito dei Wuthering Heights.

Troppo power e poco prog, troppo veloce e poco "ragionato" il cd in questione è un esercizio di stile ottimamente riuscito ma niente di più. Manca il pathos, la carica emotiva, quella scintilla che ti può scaldare il cuore. L'ultimo Salt era riuscito a creare questo, grazie anche al sapiente utilizzo di inserti folk e atmosferici, mentre il debutto è fin troppo statico e monocorde.

Ulteriore pecca è la voce di Kristian Andren, primo vocalist della band. Indubbie capacità canore, ma decisamente poco espressivo così come poco espressive saranno le linee vocali. Già l'iniziale ballad "Enter the cave" chiarisce la linea su cui viaggia l'intero platter. Atmosfera pulita, ma voce poco espressiva. Anche la seguente "Hunter in the dark" è la solita solfa power metal tirata a mille e già ascoltata migliaia di volte. Sprazzi di luce sono invece presenti in "Too great thy gift" grazie ai diversi cambi di tempo e ad un ritmo ottimamente costruito. Immancabile poi la suite:"Dreamwalker" è un concentrato di potenza e aggressività che riesce più volte a cambiare tono donando finalmente quella varietà stilistica che ha permesso con gli album successivi un discreto successo ai cinque danesi.

"Within" è un inizio carriera sufficiente ma con riserva. Il futuro è stato garantito alla band grazie a "To travel for evermore", quello si un ottimo album. Il debutto è invece un disco a metà, frutto delle influenze dei gruppi power teutonici e ancora poco personale.

Il futuro gli ha portato consiglio.

1. "Enter The Cave" (3:08)
2. "Hunter In The Dark" (5:58)
3. "Too Great Thy Gift" (7:09)
4. "Sorrow In Memoriam" (8:31)
5. "Dreamwalker" (13:42)
6. "The Bird" (3:46)
7. "The Wanderer's Farewell" (5:21)

Vota la recensione:

Questa DeRecensione di Within è distribuita da DeBaser con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Può essere parzialmente o totalmente riprodotta, ma solo aggiungendo in modo ben visibile il link alla recensione stessa su DeBaser:
www.debaser.it/recensionidb/ID_31883/Wuthering_Heights_Within.htm

Copertina di Wuthering Heights Within
Vota l’opera:

Generi: ,

DeRango™: 21.94, Commenti: 6, Visite: 530

Voti: 4, Media: 4.00

Campioni audio: Aggiungi

Opere collegate: To Travel for Evermore

Informazioni nel web: Wuthering Heights

Artisti collegati: Wuthering Heights (non è DeFinit_)

Commenti (Sei)

piendepei
Opera: | Recensione: |
avevo fatto 2 ipotesi,che i nani avessero sbagliato la collocazione,mettendo un libro tra le de-acustiche oppure che avessero invertito l'ordine delle suddivisioni
    piendepei
    Opera: | Recensione: |
    a proposito ma com'e'che da un po'tirano cosi'tanto i danesi? vabbe'basta che non siano svedesi vedi abba leggasi babbei o europe
      federock
      Opera: | Recensione: |
      mi fa piacere sapere che "to travel.." merita, visto che l'ho preso nuovo (giusto x il prezzo: 2,90 euros) e non l'ho praticamente mai ascoltato. Quando ho tempo lo metto sù. E' che il genere di solito mi piglia poco, salvo rare eccezioni, in cui non si pesta in doppia cassa per un'ora. Le tue rece sono cmq sempre impeccabili
        nes
        nes
        Opera: | Recensione: |
        la copertia è di marshall? la recensione non mi ha minimamente invogliato all'asolto, e credo fosse più o meno questo l'intento del recensore.
          TheJargonKing
          Opera: | Recensione: |
          ottima copertina. Continuo a pensare che un gruppo con questo nome debba fare dream pop.
            the green manalishi
            Opera: | Recensione: |
            questi sono bravi! lo ascolterò

              Ocio che non sei mica loggato sul DeBasio!

              Se vuoi commentare:
              Accedi oppure Registrati