Lorenzovic e la sua DeCollezione

@ A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z


Filtra Sfiltra

Banco de Gaia: Last Train to Lhasa
Banco de Gaia: Last Train to Lhasa ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Beck: Odelay
Beck: Odelay ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Ben Webster: Ben Webster Meets Oscar Peterson
Ben Webster: Ben Webster Meets Oscar Peterson ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Ben Webster: At the Renaissance
Ben Webster: At the Renaissance ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Ben Webster: Soulville
Ben Webster: Soulville ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: Explorations
Bill Evans: Explorations ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: Interplay
Bill Evans: Interplay ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: Loose Blues
Bill Evans: Loose Blues ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: New Jazz Conceptions
Bill Evans: New Jazz Conceptions ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: How My Heart Sings
Bill Evans: How My Heart Sings ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)
Disco gemello di “Moon Beams”. Medesima sessione, Maggio 1962.
BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: Affinity
Bill Evans: Affinity ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: Moonbeams
Bill Evans: Moonbeams ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)
Disco gemello di “How My Heart Sings”. Medesima sessione Maggio 1962.
BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: Blue in Green: The Concert in Canada
Bill Evans: Blue in Green: The Concert in Canada ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: Quintessence
Bill Evans: Quintessence ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: The Tokyo Concert
Bill Evans: The Tokyo Concert ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: The Bill Evans Album
Bill Evans: The Bill Evans Album ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: California Here I Come
Bill Evans: California Here I Come ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: Further Conversations With Myself
Bill Evans: Further Conversations With Myself ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: Eloquence
Bill Evans: Eloquence ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: Alone
Bill Evans: Alone ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: Everybody Digs Bill Evans
Bill Evans: Everybody Digs Bill Evans ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)
Peace Piece...
BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Evans: You Must Believe In Spring
Bill Evans: You Must Believe In Spring ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)
La bellezza della malinconia. O la malinconia della bellezza.
BËL (01)
BRÜ (00)

nix: l'ultimo periodo di Bill Evans, tra le musiche più belle che abbia mai ascoltato.
Se non lo conosci, ti consiglio "I Will Say Goodbye", stessa formazione e, mi pare, stesso anno di incisione e pubblicazione.
Lorenzovic: Eh... ho una settantina di dischi di BE; mi manca veramente poco, a parte i cofanetti. Secondo te ce l’ho? ;) (occhiolino)
(la mia decollezione nel sito è piuttosto casual; ho circa 4.000 CD di jazz...)
Grazie per l’apprezzamento!
Bill Evans: Waltz For Debby
Bill Evans: Waltz For Debby ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)
De che stamo a parlà? Il miglior piano trio, nel suo momento migliore.
Peccato che tutto debba finire 10 giorni dopo.

PS: ma il pubblico... che casinisti!

BËL (01)
BRÜ (00)

nix: lo sto riascoltando proprio in questri giorni. Effettivamente, il pubblico sembra essere disinteressato a quanto sta accadendo. Si dice che sia stato il più grande trio pianistico del jazz moderno.
Effettivamente, la bravura di La Faro e l'intesa tra i tre musicisti è formidabile.
Eppure, questa musica non riesce a darmi le stesse emozioni dell'ultimo trio, quello con Gomez.
Sono consapevole di bestemmiare, lo dico con imbarazzo, ma questo Evans mi annoia un pò.
Passo il tempo a cercare di capire perché non mi acchiappa come l'Evans di "I will say goodbye" o dell'ultimo "Paris concert". L'improvvisazione di Evans ha come un...freno tirato (non saprei come spiegarmi diversamente), a fronte della "cantabilità" emozionante dei suoi assoli di quasi vent'anni dopo.
Sarei molto curioso di sapere cosa ne pensi. Un saluto
Lorenzovic: Be’, i gusti personali sono insindacabili, a mio giudizio. Persino in assoluto, anche se dentro di me un diavoletto continua a suggerirmi che chi non ha i miei gusti è semplicemente pazzo! (Eh, eh, si scherza...)
Figuriamoci quindi quando si tratta del medesimo importante artista, che di solito ha attraversato fasi che possono corrispondere o meno a nostre soggettive sensibilità.
Nello specifico, continuo a pensare, come molti, che i prodotti migliori e più innovativi di BE in piano trio rimangano quelli purtroppo effimeri realizzati con LaFaro e Motian. In particolare in questo disco, con tutti i difetti tecnici della registrazione, dovuti in massima parte alla morte del bassista. Mi spiego: non essendo più possibile registrare dischi in studio, logico che le testimonianze di altissimo livello rimaste fossero quelle del Vanguard, momento magico e super promettente. Grossolanamente, direi che in “Waltz” fossero state inserite le ballad meglio riuscite (anche se “Porgy” non era compresa nel LP, quasi sicuramente per motivi di spazio), mentre in “Sunday” finirono I brani più mossi o più pensosi.
Ed è proprio nelle ballad che, secondo me, si avverte maggiormente la grandezza raggiunta dal trio, oltre a quanto avrebbero potuto realizzare in seguito.
Ed il respiro grandioso di brani come “My Foolish Heart”, “Some Other Time” e “Porgy” sono lì a testimoniarlo.
PS: vero, forse la cifra massima del magic trio sta proprio nell’interplay, mentre in quello con Gomez e Zigmund le Melodie sono forse più accattivanti.
Vero anche che il dialogo piano-basso fosse al centro delle attenzioni del pianista, ed al riguardo non vanno dimenticati i lavori con Chuck Israels (che ebbe anche il grande merito di risvegliare Evans dallo shock della perdita di LaFaro), e dell’ultimissimo trio con Marc Johnson, che anche tu citi. Anzi, molte voci critiche sostengono che quest’ultima formazione avesse tutte le carte in regola per rinnovare ulteriormente i fasti del trio, cosa che ancora una volta non fu possibile.
PS: se non lo hai già letto, consiglio il bel saggio di Enrico Pieranunzi su BE (Ritratto di artista con Pianoforte), che sviscera con ovvia professionalità questi argomenti.
Grazie ancora per l’apprezzamento!
Bill Evans & Jim Hall: Undercurrent
Bill Evans & Jim Hall: Undercurrent ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Frisell: Unspeakable
Bill Frisell: Unspeakable (File Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Frisell: Blues Dream
Bill Frisell: Blues Dream ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Frisell: Motian in Tokyo
Bill Frisell: Motian in Tokyo ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)
Da accreditare a Paul Motian Trio (Bill Frisell, Joe Lovano)
BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Frisell: Small Town
Bill Frisell: Small Town ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)
With Thomas Morgan (Bass)
Live at the Village Vanguard 2016

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Frisell: In Line
Bill Frisell: In Line ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Frisell: Quartet
Bill Frisell: Quartet ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Frisell: This Land
Bill Frisell: This Land ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Frisell: Before We Were Born
Bill Frisell: Before We Were Born ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Frisell: Have a Little Faith
Bill Frisell: Have a Little Faith ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Frisell: Rambler
Bill Frisell: Rambler ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Bill Laswell: Hear No Evil
Bill Laswell: Hear No Evil ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)

Billie Holiday: Lady In Satin
Billie Holiday: Lady In Satin ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)
Anche stonata e avvinazzata (vedi le “false start” nelll’ultima edizione in CD), ti lacera, sempre.
BËL (00)
BRÜ (00)

Billie Holiday: The Best Of Billie Holiday
Billie Holiday: The Best Of Billie Holiday ( CD Audio - Ce l'ho - ★★★★)

BËL (00)
BRÜ (00)