Workhorse e i suoi commenti

Opera: | Recensione: |
Allora: ho riletto la pagina e ho capito tutto e tu scrivi troppo bene. Ho ascoltato il disco e più che Refused di strada mi sembrano degli Unsane con le magliette colorate e va benissimo lo stesso.
BËL (01)
BRÜ (00)

MikiNigagi: woo grazie allora, mi era venuto il dubbio di essere stato troppo incasinato stavolta
Opera: | Recensione: |
La copertina è così 1992 che fa male agli occhi
BËL (02)
BRÜ (00)

Opera: | Recensione: |
Tutto molto vero. Inoltre è un bel disco. DUBAI DREAM TONE.
BËL (01)
BRÜ (00)

Opera: | Recensione: |
Non ho capito molto, però c'è scritto Refused quindi mi va bene e lo ascolto
BËL (01)
BRÜ (00)

Opera: | Recensione: |
Bella bella. Questo non penso di ascoltarlo, forse sentirò al massimo quello dei Blink. Quello dei Descendents invece l'ho già iper-sentito ovviamente.
BËL (00)
BRÜ (00)

Taurus: Ovviamente ho sbagliato ed il commento dopo era la risposta a questo tuo commento.
In: Kodama di Galensorg
Opera: | Recensione: |
Io ho sentito Souvenirs di sicuro e poi Shelter e/o Voyages, e non mi dice proprio nulla. Ho sentito solo cose "pulite" comunque, sul blackgaze invece preferisco non esprimermi
BËL (00)
BRÜ (00)

Opera: | Recensione: |
Però nelle copertine lui è ancora magro
BËL (00)
BRÜ (00)

Harlan: In più la metà delle sue copertine é sempre magro, sarà la dieta mediterranea...
Opera: | Recensione: |
Tutto molto bello. Bad to the Bone è un mio classico personale in macchina d'estate.
BËL (01)
BRÜ (00)

Pinhead: Col volume dell'autoradio a palla ed i finestrini abbassati.
Workhorse: Dico solo che guidavo una citroen c3 rossa del 2006 e facevo finta fosse una Plymouth Fury rossa del '58
Pinhead: Che spettacolo :-)))
Opera: | Recensione: |
I Preoccupations/Viet Cong sono belli, mi ascolto prima questi o i Protomartyr?
BËL (00)
BRÜ (00)

Workhorse: E con cosa parto per i Wire? Pink Flag mi aveva disorientato
Pinhead: Inizialmente io rimasi interdetto da «Pink Flag» ma, ascolto dopo ascolto, è diventato uno dei miei preferiti in assoluto del 1977. I primi tre dei Wire sono per me splendidi, e di ottimo livello pure «Send» del 2003.
Opera: | Recensione: |
Eppure 'è qualcosa di familiare
BËL (00)
BRÜ (00)