hjhhjij e i suoi commenti

In: THE BEST di IlConte
Opera: | Recensione: |
Tra quelli che non ho vissuto di persona, tra quelli dei quali posso solo recuperare immagini e spezzoni, Best è il mio calciatore preferito. Dell'uomo, del personaggio, per quanto questi aspetti siano indissolubilmente legati in qualche modo al calciatore, non mi interessa: il calciatore era qualcosa di divino, divertimento, estro, genio sportivo, talento, tecnica, fantasia. Nome-omen sul campo da calcio, almeno per qualche anno.
BËL (04)
BRÜ (00)

IlConte: Ripeto, del Calciatore è quasi inutile parlare... un genio. A me interessano gli uomini... di C.Ronaldo e Messi, fenomeni, non leggerei mai una biografia.
hjhhjij: Oh si, come uomo e/o come personaggio è certamente molto più "ricco" di esperienze rispetto ad uno sportivo "normale" o a Ivan Drago lì, della Juve. Molto umano, molto fragile. Questo è ovvio. So benissimo di cosa ti interessava scrivere, ma è anche ovvio ci mancherebbe (si riflette sull'uomo, mica sulla telecronaca della finale di Coppa del '68).
IlConte: Ahahahahahahahahahahah ... poi quello all’inizio lo conosco bene ahahah
Ciao ragazzo
IlConte: Ivan Drago ahahahahah
hjhhjij: Non ho capito: ma avevi messo una tua foto ? Non lo so, io ho visto quella normale ahahahahah
IlConte: Il tizio che racconta la sua giornata tipo all’inizio... simil Best... è IlConte... ero messo così ahahah
IlConte: Ma non si capisce?! Troppo simil-veritiera?! Ahahahah
hjhhjij: Ahhhh no no, quello si capisce benissimo, lo dici proprio alla fine in pratica. No, è che leggevo di un disguido sulla foto, e ho pensato che dicendo "Quello lì lo conosco bene" ti fossi sbagliato mettendo una foto tua. Non so perché ho fatto 'sto collegamento :D
Opera: | Recensione: |
Togli le prime sei lettere ed hai scritto un autoritratto.
BËL (00)
BRÜ (00)

Opera: | Recensione: |
Uno schifo di stagione nelle quali certe "scelte" narrative degli autori mi hanno fatto sentire un tantino preso per il culo, ma mica per la serie in se, è che sono soluzioni illogiche in qualsiasi narrazione che voglia essere decente e offendono l'intelligenza dello spettatore. Però Vinc mi hai fatto sorridere, perché alla fine ho sintetizzato così la tua recensione: "Oh, la serie ha difetti e buchi logici grossi così, però c'era il drago che brucia cose e genti e mi sono divertito" beato te che sei riuscito ad accontentarti. Per me, mai troppo appassionato al lato più prettamente fantasy della serie, figurati cos'è stato ritrovarsi solo scene spettacolose alla maicolbei col drago che spacca tutto in mezzo al NULLA logico-narrativo intorno a lui (in una serie che, un tempo, centralizzava la narrazione più che lo spettacolo-fantasy). Comunque intendiamoci, è dalla settima stagione (l'idiozia del non morto casualmente rimasto intatto perché serviva ai personaggi :D) che ho capito l'ar(y)a e ho preso tutto al ridere: sono stato più deluso dalla settima, da questa no, ho solo riso molto. Una bella serie scema, peccato, era partita meglio di così.
BËL (01)
BRÜ (00)

VincVega: Fondamentalmente dalla settima stagione ho meno pretese dal punto di vista della sceneggiatura, perchè non possono seguire più George Martin (e lui ha parecchie colpe). E quindi l'ho presa un po' così. Peccato perchè poteva essere e non è stato.
hjhhjij: Si ma non è che se non possono seguire più Martin allora non possono scrivere una sceneggiatura quantomeno decente eh. Questi si sono abbassati all'indecenza e fidati, io l'ho guardata con aspettative NULLE, solo per puro divertimento, come te. Però è una schifezza comunque vedere certe cose, perché dovrei giustificare un prodotto che si presenta in questo modo ? Io non je la fò, oh, scusate.
Opera: | Recensione: |
Un grandissimo album questo, bravo. Lei invece per me è una garanzia. Ottima autrice e creatrice di atmosfere.
BËL (02)
BRÜ (00)

JonatanCoe: Già (o)messa sotto il mio mantello! Grazie!
Opera: | Recensione: |
Stronzate a parte ottimi questi approfondimenti sulle radici del Blues. Di lui non ho nulla, quando avrò voglia di tornare da quelle parti, quelle del vecchissimo Blues dei padri e dalle parti di Carolina (Sud) ci farò un pensiero.
BËL (00)
BRÜ (00)

Mr Wolf: Con questo disco, è del '61, più che alle radici siamo dalle parti del cosiddetto blues revival, ma etichette e date a parte eventualmente buon viaggio...
hjhhjij: Si questo è del '61 ma nella recensione parli anche di incisioni degli anni '30 quindi siamo ancora dalle parti dei padri (magari periodo "tardo" nel '35 non so, però ci dovremmo stare ancora).
Mr Wolf: Ah sì sì, avevo inteso male io, pensavo che parlassi del disco.
Opera: | Recensione: |
Si a Valsoia!
BËL (00)
BRÜ (00)

Opera: | Recensione: |
Esimio @[sfascia carrozze] tutto ciò è molto interessante, ma sono allergico ai formaggi e mo come fo ? Da qui il dilemma, che lei mi è anche simpatico ma da qui a spingermi al suicidio per provare la sua gustosa ricetta non so, non sono molto convinto.
BËL (01)
BRÜ (00)

Opera: | Recensione: |
Un po' troppo "eterea" questa. La canzone è una delle più belle nella storia del Pop, un "discreto" biglietto da visita per questo Genio. Come tutto il bellissimo "The Kick Inside".
BËL (01)
BRÜ (00)

luludia: ahahah...ogni tanto mi scappa l'etereo...
adrmb: Pensavo avessi votato 3 il brano e stavo sbiancando
hjhhjij: Ma lo sai che non voto più le opere con le stellette...
adrmb: Lo so, ma ho visto in sequenza: le 3 stelline, il "troppo eterea" critico, e il "discreto", per un nanosecondo ho pensato male ahah
Opera: | Recensione: |
Bel disco e cantautrice davvero promettente. Non abbastanza appassionante da convincere un pesalculista olimpionico come me ad andarla a vedere dal vivo quando venne qui a Roma ma non è colpa sua.
BËL (01)
BRÜ (00)

Almotasim : Eh, brava sì e con prospettive. Beh, dai, ci saranno altre occasioni se scocca la scintilla… Grazie del passaggio, Hjhhjij!
Opera: | Recensione: |
Oddio mo chi è questo ? Non si può star dietro a tutto, Pop inglese e i vari riferimenti sembrano tutte cose di mio gradimento tra l'altro.
BËL (01)
BRÜ (00)

luludia: ah, nella mia insipienza magari nemmen si capisce che trattasi del leader dei Cleaners from Venus....
hjhhjij: No no c'è scritto ma anche quelli per me perfetti sconosciuti se escludiamo la tua recensione. Pian piano ci arriverò.
luludia: ma succede così, è normale...ho appena ascoltato una bellissima canzone postata da buzzin...tal susan christie...ma chi cavolo è susan christie?...
hjhhjij: Boh.