teenagelobotomy e l'ultimo "ciò" che fece

teenagelobotomy
teenagelobotomy |
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
commenta la recensione su Fascisti. Gli italiani di Mussolini. Il regime degli italiani scritta da sfascia carrozze
«I coglioni, tanti o pochi che siano, che si considerano fascisti o neofascisti nel 2019 non sanno cosa sia stato il fascismo. I fenomeni dei social che lo tirano in ballo solitamente per delegittimare l'"avversario" in una discussione e/o per troncare automaticamente un dibattito, ancora meno, con l'aggravante di essere anche più ridicoli e di avere più fascismo nelle loro teste a loro volta di quelli che accusano per darsi un presunto tono. Quelli invece che straparlano di fascismo quotidianamente, dai media ultra-europeisti ed ultra-liberisti (quindi il 99% di tv e giornali e siti internet relativi), sono semplicemente in malafede.»
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
commenta la recensione su Istruzioni per Diventare Fascisti scritta da Giangiorgio
«Personaggio a dir poco imbarazzante come tutta l'area a cui appartiene e come questa stessa recensione.»
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
vota 4 l'operaDumbo
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
vota 3 l'operaDumbo
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
dichiara un nuovo ascolto
«Nate fisher is upset about Kurt Cobain's death (Six Feet Under 05x10) 25»
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
commenta la recensione su 7 sconosciuti a El Royale scritta da VincVega
«Io l'ho visto al cinema e l'ho trovato bellissimo, nella recensione non racconti niente però di sostanziale del film, dalle tematiche sul voyeurismo (che sono una prosecuzione del metacinema di Cabin in the woods, un film geniale, qui invece contestualizzate all'epoca pre Watergate), all'insieme di diversi generi (thriller, spionaggio, heist, dramma), i molti omaggi a Tarantino nella struttura narrativa. Un grande intrattenimento ma anche un ottimo lavoro di vero cinema. Un film prezioso, sottovalutato e passato ingiustamente inosservato.»
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
commenta la recensione su Bohemian Rhapsody scritta da joe strummer
«Ho letto anche di diverse scene tagliate, in cui tutto poteva avere più spessore, venivano raccontate meglio alcune cose ed altri particolari. In ogni caso questo film è una marchetta strappalacrime per i fan, che difatti sono accorsi a vedere al cinema pezzi di concerti di una band che non hanno potuto vedere. Un'operazione tra il necrofilo ed il macabro.»
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
commenta il commento dato da Hetzer a una recensione di joe strummer
«Il film è stato solo iniziato da Singer, dopo non molto gli è subentrato un altro, non ricordo se per licenziamento in tronco o se ha lasciato lui. Ma in ognj caso non è un film di Singer né dell'altro regista, ma solo di May - Taylor.»
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
dichiara un nuovo ascolto
«Refused - "Françafrique"»
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
commenta la recensione su La Notte scritta da VinnySparrow
«Antonioni è per pochi.»
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
commenta la recensione su Sicario: Day of Soldado scritta da Anatoly
«Sicario è splendido, questo intrattiene alla grande.»
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
commenta la recensione su Ingannevole è il cuore più di ogni cosa scritta da 666cosasei
«Zoccolona da marciapiede ma che si crede escort di lusso, slinguazzatrice di cane e attrice cagna, regista ancora peggio e personaggio abominevole. Meglio di così...»
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
teenagelobotomy
teenagelobotomy |
commenta la recensione su L'uomo che uccise Don Chisciotte scritta da joe strummer
«Un divertimento unico al cinema, un film che trasuda amore e che è un monumento alla perseveranza e all'immaginazione contro tutto e tutti. Ne è valsa la pena di aspettare 25 anni, Gilliam ha firmato il suo testamento.»