Dragonstar e l'ultimo "ciò" che fece

Dragonstar
Dragonstar |
commenta la definizione data da lipap a Dream Theater
«Mah, guarda è meglio lasciar perdere. Coi fan dei DT non c'è verso di fargli entrare in testa le cose. Se sono convinti che abbiano inventato un genere facciano pure. Tanto rimarranno sempre attaccati alle loro convinzioni senza rendersi conto che la realtà è un altra. Purtroppo sono fatti cosi...sono malati cronici, non ci resta che provare compassione...»
Dragonstar
Dragonstar |
commenta il commento di Dragonstar
«Insomma, quelli di wikipedia non capiscono un'ostia, per dirla in parole povere. Credo che i fan dei DT siano i più ottusi del pianeta, non vogliono negare l'evidenza. Che siano bravi ne possiamo parlare (per me non lo sono, ma per ora non è importante spiegarte il perché, però a qualcuno piacciono, quindi de gustibus). Ma sul fatto che abbiano inventato un genere, guarda, nulla di più campato in aria. Forse non hai capito bene…»
Dragonstar
Dragonstar |
commenta il commento di Dragonstar
«Se non mi credete vi riporto uno stralcio del testo di WIKIPEDIA alla pagina progressive metal, sei vi interessa andate pure a leggerla tutta (io dico che ne avete bisogno). Origini e evoluzione Non è facile stabilire una data univoca in cui collocare la nascita del progressive metal, dato che solitamente i generi musicali nascono per esigenze giornalistiche, per poter inquadrare uno o più gruppi particolarmente innovativi. I Dream Theater, indipendentemente dalle preferenze musicali, vengono…»
Dragonstar
Dragonstar |
commenta il commento di Dragonstar
«Beh, caro amico splinter, fosse solo quello. Il problema è che voi due (tu e lipap) siete convinti che i DT abbiano inventato un genere. La parola progressive accumunata al metal non è altro che un'aggettivo per enfatizzare una variante del suono rispetto all'hard rock. Ma la storia che il prog si unisce alla musica pesante è una storia vecchia come il cucco. Per questo semplice motivo Images and Words, che è considerato il capolavoro…»
Dragonstar
Dragonstar |
Dragonstar
Dragonstar |
trova bël una definizione
Dragonstar
Dragonstar |
commenta il commento di Dragonstar
«Ah, perché voi credete che il progressive metal esista veramente? Siam messi bene...»
Dragonstar
Dragonstar |
commenta l'ascolto di Alemisso: Branduardi / Battiato - Il…
«Ottimo brano, da un disco straordinario. Duo impareggiabile. Ciao Ale.»
Dragonstar
Dragonstar |
Dragonstar
Dragonstar |
commenta la definizione data da lipap a Dream Theater
«Prima di dire cose a caso, ascoltati i Rush e capirai che non hanno inventato proprio nulla...»
Dragonstar
Dragonstar |
trova brüt una definizione
Dragonstar
Dragonstar |
trova bël una definizione
Dragonstar
Dragonstar |
Dragonstar
Dragonstar |
Dragonstar
Dragonstar |
commenta il commento di Gabrielegilli
«Non ci sono. Semplicemente perché non rientrano nelle prime trenta posizioni, almeno secondo il mio punto di vista»
Dragonstar
Dragonstar |
Dragonstar
Dragonstar |
Dragonstar
Dragonstar |
commenta la recensione su Live After Death scritta da jeff3buckley
«Impeccabile dal punto di vista esecutivo, Dickinson in questo disco non mi piace per niente: un fastidioso e incessante "effetto sforzo" sulle parti vocali che secondo me fa perdere molto all'esibizione. Per quanto perfetto, arrabbiato, grezzo, gli preferisco di gran lunga il più meditato e pomposo Rock in Rio.»
Dragonstar
Dragonstar |
Dragonstar
Dragonstar |
Dragonstar
Dragonstar |
Dragonstar
Dragonstar |
commenta Under the Sign of the Black Mark collezionata da Gabrielegilli
«Della trilogia black, certamente il migliore. Blood Fire Death ha invece il pregio di non stare né col black nè col viking, e miracolosamente con tutti e due! Guardando infatti i Bathory estremi, BFD è senza dubbio il loro apice!»
Dragonstar
Dragonstar |
Dragonstar
Dragonstar |
commenta la recensione su La canzone dell'amore perduto / La ballata dell'amore cieco (o della vanità) scritta da assurdino
«Il modello al quale ti ispiri (dal punto di vista recensorio) è Sandro Giacobbe. Ottima scelta! Le emozioni le sai trasmettere lo stesso. 5 assicurato. Meno male che ci sono io a scrivere recensioni normali... :)»