Artisti

DeBaser ti aiuta a trovare l’artista che ti interessa.
Se non l_ trovi puoi aggiungerl_ tu da te.

Risultati


Litfiba
Grandissimi fino a "Litfiba 3", buoni fino a "Terremoto", se avessero chiuso lì sarebbe stato molto meglio. cece65
The Cure
Indispenssbili come e più di Depeche Mode e Smiths. Non capisco certe recensioni che ho letto, ma sono conscio che l'ignoranza è troppo diffusa. E' grazie a gruppi così che la musica è in grado di evolvere. fedezan76
Diaframma
"Io vorrei che la gente venisse a vedermi ai concerti con lo stesso spirito con il quale va a vedere allo zoo certi animali in via d'estinzione". Federico Fiumani Ben-Kenobi
Editors
Quelli che leggono i vostri messaggi privati! ZannaB
Killing Joke
L'apocalisse sonica di Mr.Jaz Coleman, precursore industrial & crossover-metallico. Blackdog
David Bowie
la scheda di bowie zeppa di 1 e di 2? ma andatevi a nascondere, indiesfigati. John Smith
Depeche Mode
I enjoy their silence. aries
Joy Division
Troppo profondi per risultare immediati, se si ha il coraggio di abbandonarsi alla loro musica l'anima va in pezzi per poi ricomporsi, arricchita. Immensi. the last
Talking Heads
Forse le 5 palle più ovvie che io abbia mai dato. Il quartetto iniziale li colloca in eterno nell'olimpo, ma poi hanno fatto anche un altro paio di dischi buoni e un ottimo live. Tra i migliori di sempre, per sempre. pana
Ultravox
Uno dei migliori e maggiormente personali "ponti" tra la musica dei '70 e la successiva ondata. Forse più interessanti quelli di Foxx, decisamente piacevoli quelli di Ure. TheJargonKing
New Order
fra il post punk dei Joy Division e la musica dance, importantissimi per il synth pop e più in generale per la musica elettronica Eraserhed
Devo
Fino al 1984 erano dei caposcuola, un gruppo semplice ma incredibilmente innovativo. Brani immediati, ma mai scontati o banali. Purtroppo poi si sono persi e hanno fatto cose indecenti, ma i primi album restano immortali. I Devo attuali offrono uno spettacolo live abbastanza buono, segno che forse hanno ritrovato la… JethroZappa
Simple Minds
L'estate dorata non sarebbe mai durata abbastanza a lungo. Ma i dischi delle Menti resteranno in eterno. Speriamo, in questo buio inverno che la musica attraversa da anni, che si alzi di nuovo un bagliore di tale splendore. Jack Of Fables
Television
michoos si vede che ti droghi, non credere... RepartoAmena
The Sound
in the dark, near the heart, close to real, desire. Rocky Marciano
Pere Ubu
Il gruppo pronk per antonomasia. Dub Housing (forse) il mio preferito. Belghazi
Public Image Ltd.
La new wave che ancora riesco ad ascoltare. Incredibili fino a "This Is What You Want...". Marco Orsi
Duran Duran
Fondamentali. Per tutti i parrucchieri vintage odierni. JURIX
Interpol
Un ottimo album d'esordio poi più niente Loconweed
U2
U2
Non bastavano le rotture di coglioni sulla beneficenza, ora hanno persino venduto il culo alla apple. Più falsi di una banconota da 30 euro. Trivette