Artisti

DeBaser ti aiuta a trovare l’artista che ti interessa.
Se non l_ trovi puoi aggiungerl_ tu da te.

Risultati


GarageVentiNove
Una delle band seminali per l'alternative rock d'autore lombardo! brrrk
Giovanni Lindo Ferretti
A ragà, grande quanto volete e sono perfettamente d'accordo (CCCP e CSI son due gruppetti non esattamente da poco) ma cazzo quanto è brutto... hjhhjij
Duran Duran
Fondamentali. Per tutti i parrucchieri vintage odierni. JURIX
Il teatro degli orrori
musica da finto-comunisti intellettualoidi che alla fine sono più ignoranti di me che ascolto gli Ac/dc a palla mentre vado al bar in macchina. gabri1189
Dälek
Il lato oscuro dell'hip hop Eraserhed
Decibel
da vedere su youtube iside
The B-52s
Sottovalutati salafumatori
The Birthday Party
a un ormai insopportabile Nick Cave, giacca e cravatta, " ascolto solo musica classica" e sono un grande scrittore, bisognerebbe fargli vedere questo http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=wgsJcZro7Yk e ricordargli cosa vuol dire avere un' anima. GIANLUIGI67
SOVIET SOVIET
Ottimo "fenomeno musicale" nel fertile panorama underground italiano. Il loro sound ricorda molto i Joy Division in un'ottica più shoegaze e new wave, unica pecca (a mio parere) l'eccessivo uso di riverbero. Il loro brano "Ecstasy" dell'album "Fate" ben rappresenta il potenziale di questo interessante terzetto.4, in attesa di altre… DeBose
Tom Verlaine
LA chitarra new-wave. Lao Tze
The Dream Syndicate
I Dream Syndicate hanno le migliori parti di chitarra di sempre. Tra feedback sferraglianti, note infuocate, riff melodici, assoli al vetriolo e jam impazzite, il gruppo californiano ci ha lasciato un patrimonio inestimabile fatto di canzoni energiche, toccanti ed indimenticabili JohnColtraneSte
Siouxsie and the Banshees
Sempre fiabeschi, sia nel dark-punk degli esordi che nel più soffice pop della seconda parte di carriera. Mike76
Cloud Nothings
Fragile e irruente maestria lo-fi. "Attack On Memory" è una delle punte di diamante di questi anni 10. tenson95
Grinderman
Nick Cave, Warren Ellis, Martyn Casey, Jim Sclavunos: già membri di quella folle associazione musicale denominata Bad Seeds. Qui riuniti per una breve quanto intensa carriera, fatta di feroce e di-storto Noise-Garage...NO PUSSY BLUES... De...Marga...
The Futureheads
Sono stati fra i più veloci e interessanti del filone brit-indie/revival post-punk di metà anni '00. Ora un po' esauriti, un po' come tutte le altre band simili ma leggermente meno. Frankie89