Recensioni di tutto

Questa qui è la paginella di ricerca delle recensioni. Se non la capisci evitala, ma sappi che puoi anche usare la ricerca libera.

Risultati


Flavio Grosso: Five Questions To Flavio Grosso aka Falloppio

Flavio Grosso: Five Questions To Flavio Grosso aka Falloppio

di sotomayor | DeRango™: 81.06 Novità!  Immaginifica    Artista del Popolo    Novità    Consigliata

Questa volta vi propongo una intervista veramente speciale. Cioè: quella che avrebbe dovuto essere una intervista speciale, perché (oltre che essere un musicista e uno scrittore) l'intervistato avrebbe dovuto essere uno dei più popolari (?) tra gli appartenenti alla comunità di DeBaser, cioè il nostro caro Falloppio aka Flavio Grosso.…

Muslimgauze: Ali Zarin

Muslimgauze: Ali Zarin

di noveccentrico | DeRango™: 34.06  Artista del Popolo    Consigliata

Parliamo di uno che si chiamava Bryn Jones, come i nomi storpiati delle grandi griffe che si trovano nei mercatini. Bryn Jones. Sembra quasi uno scherzo, il nickname di un generatore di crack, i finti Bud Spencer e Terence Hill, il refuso di un blogger ventenne di musica alle prese…

Claudio Lolli: Aspettando Godot

Claudio Lolli: Aspettando Godot

di Mr.Black | DeRango™: 31.45  Artista del Popolo

"Le persone che ho fermato per la strada sinceramente possono testimoniare quanto amore ho cercato ieri, prima di essermi impiccato ieri, prima di essermi impiccato" La vita può finire a ventidue anni? Con Aspettando Godot, Claudio Lolli sembra scrivere il proprio epitaffio. A ventidue anni egli incide un'opera che appare…

Spike Lee: Da Sweet Blood of Jesus

Spike Lee: Da Sweet Blood of Jesus

di sotomayor | DeRango™: 14.67  Artista del Popolo

Spike Lee ha creduto fortemente in questo progetto: realizzare il remake del film horror sperimentale di “Ganja and Hess” (Bill Gunn, 1973). Si tratta di un film sicuramente anti-convenzionale e in maniera riduttiva presentato come il primo film horror diretto da Spike Lee, che per realizzarlo - in assenza di…

Erode: Al volga non si arriva

Erode: Al volga non si arriva

di Mr.Black | DeRango™: 7.88  Artista del Popolo

E' strano passare da De Andrè agli Erode, vero? Più che una domanda questo è un pensiero: alla fine chi sono gli Erode? Sono, o meglio erano, un gruppo di ragazzi molto arrabbiati. Lombardi rossi oltre l'immaginabile: comunisti delle strade, Figliocci di Lenin. La fede che questo gruppo ha riversato…

Sonido Gallo Negro: Five Questions to Sonido Gallo Negro

Sonido Gallo Negro: Five Questions to Sonido Gallo Negro

di sotomayor | DeRango™: 27.37 Novità!  Levitation    Artista del Popolo    Approvata dal Comindeb    Novità    Intervista

Abbiamo già parlato su Debaser di questo ensemble proveniente da Città del Messico. Parlo dei Sonido Gallo Negro, un collettivo di nove elementi che partendo da una formazione garage rock and roll e surf-psichedelica, è approdato a una formula originale contaminando il proprio suono con influenze musicali e culturali provenienti…

Gnod: Mirror

Gnod: Mirror

di ziltoid | DeRango™: 45.01  Levitation    Artista del Popolo

Nel percepire le immagini l’occhio vede forme ribaltate rispetto alla nostra sensazione, ci pensa il cervello ad elaborare e raddrizzare, probabilmente solo per abitudine; non sarebbe facile muoversi in una realtà speculare, ma qui il problema non si pone e la musica si specchia nel nero; inoltre il campo visivo…

Leon Gast: Quando Eravamo Re

Leon Gast: Quando Eravamo Re

di IlConte | DeRango™: 102.61  Immaginifica    Artista del Popolo

Per i miei eroi da bambino Bruno, Ali e il Che Quello dei miei genitori è stato uno dei primi divorzi a Reggio, probabilmente il primo a Cavriago. E, considerando che in zona per vari motivi erano conosciuti, se ne parlò parecchio (ovviamente di questo mi resi conto più avanti).…

Kreidler: European Song

Kreidler: European Song

di sotomayor | DeRango™: 20.26  Artista del Popolo    Approvata dal Comindeb    Novità

Il contenuto concettuale di questo secondo LP dei Kreidler (Thomas Klein, Detlef Weinrich, Andreas Reihse, Alexander Paulick), formazione storica nell'underground tedesco, è probabilmente rappresentato alla perfezione dalla copertina realizzata dall'artista Rosemarie Trockel che ci mostra quello che è stato definito come un ideale antiquato di modernismo immobile tra le macerie…