Recensioni di tutto

Questa qui è la paginella di ricerca delle recensioni. Se non la capisci evitala, ma sappi che puoi inserire un testo nel campo in alto a destra.

Risultati


Amber Run: For A Moment, I Was Lost

Amber Run: For A Moment, I Was Lost

di GrantNicholas | DeRango™: 0.00 Novità!

Gli Amber Run, a distanza di due anni dal buon esordio “5 am”, tornano a farsi sentire con un nuovo lavoro in studio. Per chi non li conoscesse, si tratta di un quartetto inglese proveniente da Nottingham, con all’attivo (oltre al sopracitato disco d’esordio) tre EP tutti licenziati nel 2014.…

Savoy Brown: Hellbound Train

Savoy Brown: Hellbound Train

di GhostTrain | DeRango™: 6.00

"Hellbound Train" fu pubblicato dopo il successo di "Street Corner Talking" che segnava, inoltre, l'inizio di una nuova collaborazione, al fianco di Kim Simmonds si ritrovarono praticamente tre quarti dei Chicken Shack, i quali restarono fissi nella formazione dei Savoy Brown per almeno 4 album. I brani inclusi nell'album portano…

Converge - Napalm Death: Napalm Death - Converge

Converge - Napalm Death: Napalm Death - Converge

di De...Marga... | DeRango™: 26.14

Brutta bestia l'età che avanza, credetemi! Questa mattina ho letteralmente ribaltato la mia ordinata collezione musicale per cercare l'album "Jane Doe" dei Converge; non sono riuscito nell'intento. L'avrò forse prestato a qualcuno? L'avrà preso mia figlia? E chi può dirlo... Ho tirato cristi e madonne a lungo. Infine mi sono…

Herbie Hancock: Death Wish Soundtrack

Herbie Hancock: Death Wish Soundtrack

di GhostTrain | DeRango™: 5.33

La colonna sonora di un film è parte integrante dell'opera stessa, molti riconoscono l'importanza delle musiche nei successi raggiunti da lavori cinematografici. Non fa eccezione "Death Wish" conosciuto in Italia come "Il Giustiziere della Notte" con la colonna sonora composta interamente da Mr. Herbie Hancock, nella quale ritrovo molta libertà…

Juno: this is the way it goes and goes and goes

Juno: this is the way it goes and goes and goes

di Cosmonaut96 | DeRango™: 6.38

Uscito nel 1999 "This Is The Way It Goes And Goes And Goes" segna il debutto sulla lunga distanza dei Juno, band di Seattle nata sulle ceneri della scena grunge, che prima di questo disco pubblicherà un paio di ep per Jade Tree Records e Sub Pop Records. "Leave A…

Jon Hassell: Fourth World, Volume 2: Dream Theory in Malaya

Jon Hassell: Fourth World, Volume 2: Dream Theory in Malaya

di CosmicJocker | DeRango™: 24.48

Stordito dal dormiveglia mi scopro alla ricerca di mondi lontani, di energie primitive, di suoni ancestrali. La penna di Rimbaud dipingeva città e genti che non sono di questa terra? Anche la tromba di Hassell può farlo; mi aggrappo a lei come il più miserabile dei naufraghi; lei mi porterà,…

Departmentstore Santas: At the Medieval Castle Nineteen 100-Year Lifetimes Since

Departmentstore Santas: At the Medieval Castle Nineteen 100-Year Lifetimes Since

di proggen_ait94 | DeRango™: 32.64

Dagli anni '90 il lo-fi è diventato molto più comune e accessibile, ma negli '80? Senza la consapevolezza che fosse in primo luogo accettabile come approccio alla registrazione/composizione, andare per quella strada ti costringeva a fare i conti col fatto che se avevi fortuna stampavi 500 copie in vinile e…

Savoy Brown: A Step Further

Savoy Brown: A Step Further

di GhostTrain | DeRango™: 0.00

A Step Further, come recita lo stesso titolo dell'album, segna la crescita dei Savoy Brown ed aumenta la spazialità della band, non piu solo blues classico ma entrano a far parte della band nuove sonorità. Guidati da Simmonds e dalla splendida e calda voce di Chris Youlden questo album consacra…

Stan Webb's Broken Glass: Broken Glass

Stan Webb's Broken Glass: Broken Glass

di GhostTrain | DeRango™: 6.00

Broken Glass è un breve progetto che Stan Webb intraprese nel 1975 con Rob Blunt alla chitarra, Mac Poole alla batteria e Rob Rawlinson al basso e con l'aiuto di Miller Anderson alla voce e chitarra. L'unico album eponimo pubblicato contiene 10 tracce e segna un'altra virata di Stan verso…

Henri-Georges Clouzot: Les diaboliques (I diabolici)

Henri-Georges Clouzot: Les diaboliques (I diabolici)

di Cialtronius | DeRango™: 7.22

Henri Georges Clouzot. Curioso che su Debaser, prima di questa recensione, ci sia la moglie Vera Clouzot (con la foto di una mucca) e non Henri. Clouzot è stato un grandissimo regista, uno dei maggiori esponenti del noir francese, genere che farà scuola ma che non sarà mai superato rispetto…

DeBaser non è un giornale in linea ma una "bacheca" dove vengono condivise . DeBaser è orgogliosamente ospitato sui server di memetic. Informativa sulla privacy