Recensioni di tutto - rap

Questa qui è la paginella di ricerca delle recensioni. Se non la capisci evitala, ma sappi che puoi anche usare la ricerca libera.

Risultati


Kendrick Lamar: DAMN.

Kendrick Lamar: DAMN.

di DottZudo | DeRango™: 2.60

orgasmo or·gà·ṣmo/ sostantivo maschile 1. Incontenibile agitazione, riconducibile per lo più ad ansia, irrequietudine, impazienza. "i ragazzi erano tutti in o. per la gita dell'indomani" 2. particolarmente L'acme dell'eccitamento erotico, caratterizzato da azioni neuromuscolari che culminano per l'uomo nell'eiaculazione e per la donna in contrazioni perivaginali e altri fenomeni motori…

JJ DOOM: Key to the Kuffs

JJ DOOM: Key to the Kuffs

di ziltoid | DeRango™: 23.01  Consigliata

Partendo con le strette di mano, prima sir. DOOM, consacrato dalla benevola doppietta Maidvillainy/MM..Food che mi fece prendere bene, tanto da seguire sempre lietamente diverse sue (anche scialbe) uscite; per le mie udibili orecchie affamate manco qua dentro si scherza; e tocca usare anche l’altra mano, sir. Jneiro Jarel, JJ…

tedua: Orange County California

tedua: Orange County California

di POLO | DeRango™: 5.90

Di umili origini, Mario Molinari nasce a Cogoleto, appena fuori Genova, nel febbraio '94. Pugile agonista nella prima adolescenza, ben presto si appassiona alla cosidetta "poesia di strada", il rap, fondando un collettivo (Wild Bandana) assieme ad alcuni amici, tra cui spicca il nome di Izi, oggi ben noto. Dapprima…

Yung Lean: Stranger

Yung Lean: Stranger

di 2000 | DeRango™: 8.73 Novità!

O forse sarebbe meglio dire "prime impressioni" visto che l'album è uscito un giorno fa, tuttavia il tasto "replay" nelle ultime ore è stato consumato talmente tanto dal sottoscritto che alla fine mi è venuta voglia di parlare un pò di questo personaggio e, chissà, farvi scoprire un grande artista…

21 Savage & Metro Boomin: Savage Mode

21 Savage & Metro Boomin: Savage Mode

di little horn 2.0 | DeRango™: 7.35

Questo disco... questo disco é Dio strafatto di Oxy che fa giochetti sadomaso con una nigeriana in uno scantinato di Atlanta alle due del mattino. Che poi é facile, se Metro Boomin vuole qualcosa in più, TU GLIELA DAI, punto. Vuole la tua anima? Tu gliela dai e se é…

Future: DS2

Future: DS2

di little horn 2.0 | DeRango™: 3.84

<< Vattene un po' fuori dai coglioni, che se continui così marcisci insieme a queste quattro mura ! >> Un calcio in faccia, poi il buio per qualche secondo: per terra, intontito, dopo essere strato divelto dal mio habitat (quelle quattro mura sono un mondo, non una casa), con il…

Rkomi: Io In Terra

Rkomi: Io In Terra

di little horn 2.0 | DeRango™: 3.11

Corriamo, durante il giorno, durante la notte, senza sosta: scaliamo mura, ci arrampichiamo sui tetti, ci riversiamo per le strade. Cani sciolti, senza religione, senza la schiavitù dei principi, per natura stessa volubili e fallaci. Alcuni sono silenziosi, si muovono nell'ombra, impercettibili all'udito; altri sono rumorosi, goffi, ma determinati: del…

Gemello: Indiana

Gemello: Indiana

di dreamwave000 | DeRango™: 5.01

Era il 2014 quando venne rilasciato "Niagara", un Ep che, nonostante la breve durata e il forte piglio pop, rappresentava uno dei migliori prodotti hip hop della scena nostrana in quell'anno. A tre anni di distanza il rapper romano sembra riconfermare il corso preso, creando quello che si può considerare…

Rueka & RedSkin: Nel nome del Rap

Rueka & RedSkin: Nel nome del Rap

di EnzoCapaluce | DeRango™: -11.32

"Nel nome del Rap" inizia con Rueka, il brano è "82", il bimbo è cresciuto (ed è "cresciuto per le sue"). Il brano è accattivante e suona bene come preludio di un album che lascia sicuramente qualcosa nelle orecchie di chi ascolta. RedSkin arriva solo nel primo ritornello dell'omonimo pezzo…

Vincenzo Kira: Stomako

Vincenzo Kira: Stomako

di EnzoCapaluce | DeRango™: 0.00

Stomako è sconvolegente. Un miscuglio di sonorità come poche. Il ragazzo, Vincenzo, propone questo progetto ad un pubblico forse non così pronto e predisposto. Iniziamo da The Grado, passando per NFC fino ad arrivare a Stomako, dove su di un beat degno di golden-age il rapper caccia alcune rime pungneti…