Recensioni di tutto - filosofico

Questa qui è la paginella di ricerca delle recensioni. Se non la capisci evitala, ma sappi che puoi anche usare la ricerca libera.

Risultati


Auguste de Villiers de L'Isle-Adam: Racconti Crudeli

Auguste de Villiers de L'Isle-Adam: Racconti Crudeli

di CosmicJocker | DeRango™: 32.90

Perché mai le immagini e le sensazioni che vediamo e proviamo da svegli le chiamiamo “realtà”? Perché mai quelle che vediamo e proviamo da dormienti le chiamiamo “sogno”? Che sia solo una questione di tempo? Se dormissimo molto di più di quanto non stessimo svegli, sapremmo dire con altrettanta sicurezza…

Piero Schiavo Campo: Il sigillo del serpente piumato

Piero Schiavo Campo: Il sigillo del serpente piumato

di sotomayor | DeRango™: 12.26 Novità!  Novità

‘Il sigillo del serpente piumato’ è il romanzo vincitore del premio Urania 2016. L’autore è il palermitano Piero Schiavo Campo (già vincitore del premio nel 2013), astrofisico, docente di Teoria e tecniche dei nuovi media all’Università di Milano Bicocca. Piero è sicuramente per quanto mi riguarda uno dei migliori autori…

Charles Sheffield: Resurgence

Charles Sheffield: Resurgence

di sotomayor | DeRango™: 8.72

Prima di raccontare di questo romanzo dello scrittore Charles Sheffield, faccio una divagazione e dedico una menzione particolare per quello che riguarda i registi che considero tra quelli fondamentali nella storia del cinema al mitico Robert Altman. Sì, lo so che apparentemente questa cosa non c’entri nulla con l’opera che…

Samuel Beckett: Rockaby

Samuel Beckett: Rockaby

di CosmicJocker | DeRango™: 31.17

Temo che invecchiare sia una fregatura. E cos’è che frega? Che sia il constatare il restringimento, graduale ma inesorabile, delle nostre possibilità nei confronti della vita? Possibilità del nostro corpo, possibilità delle strade da intraprendere, possibilità delle cose in cui credere. Il Sommo Faber diceva “…Vola il tempo lo sai…

Greg Egan: The Clockwork Rocket

Greg Egan: The Clockwork Rocket

di sotomayor | DeRango™: 10.54

Greg Egan è universalmente considerato il più popolare scrittore australiano di fantascienza in circolazione. Classe 1961, nato a Perth e laureato in matematica, l'autore ha vinto il prestigioso Premio Hugo con il racconto lungo 'Oceanic' e ha ottenuto negli anni numerosi riconoscimenti da parte della critica per le sue opere…

Arthur Schopenhauer: L'Arte Di Insultare

Arthur Schopenhauer: L'Arte Di Insultare

di CosmicJocker | DeRango™: -3.78

Scrivere recensioni su libri, dischi o qualsivoglia prodotto artistico, non è niente di più, né niente di meno, che farsi una sega in pubblico.

Irvine Welsh: COLLA

Irvine Welsh: COLLA

di Stanlio | DeRango™: 6.00

“Glue” di Irvine Welsh, 553 pagine nell'edizione Guanda o TEA, l'avevo trovato tempo addietro sul piratesco TorrentZetaDue in formato ebook cercando altro, e siccome il nome dell'autore mi pareva di averlo già incocciato da quelche parte, mi son detto: massì intanto me lo scarico e poi m'informo. Male non feci,…

Michael Swanwick: Stations of the Tide

Michael Swanwick: Stations of the Tide

di sotomayor | DeRango™: 10.78

Un romanzo che si sviluppa contemporaneamente su tre binari, configurandosi allo stesso tempo principalmente come un romanzo di genere (fantascienza) e poi nelle tre diverse diramazioni come una specie e allo stesso tempo molto molto particolare saggio sul conflitto generazionale; un'opera dai contenuti sociali e di geo-politica, con quelle che…

John Niven: A volte ritorno

John Niven: A volte ritorno

di Stanlio | DeRango™: 4.85

“The Second Coming” del 45enne scozzese John Niven era uscito in edizione originale nel 2011 mentre da noi uscì solo un anno dopo c/o Einaudi. Bon, sarò breve anche se il romanzetto consta di ben 381 paginette. Sia narra del ritorno del messia e lo ritroviamo già 32enne che si…

Vasilij Vasil'evic Kandinskij: Lo Spirituale nell' Arte

Vasilij Vasil'evic Kandinskij: Lo Spirituale nell' Arte

di CosmicJocker | DeRango™: 31.49

E’ difficile considerare lucidamente l’epoca in cui si vive, si rischiano elucubrazioni grossolane, approssimative. Viviamo forse in tempi decadenti? Può anche essere, però che cosa esattamente decade in questi tempi che non sia già crollato in passato? La putrida palude umana ha già inghiottito tutto l’inghiottibile. Stiamo forse vivendo un…