Recensioni di tutto - blues

Questa qui è la paginella di ricerca delle recensioni. Se non la capisci evitala, ma sappi che puoi inserire un testo nel campo in alto a destra.

Risultati


Yamabushee: Music for Lonely Souls

Yamabushee: Music for Lonely Souls

di bambi2016 | DeRango™: 4.00 Novità!

YAMABUSHEE - Music for Lonely Souls (Phony Art Records) Arriva sulle scene un nuovo progetto musicale guidato dal bassista e compositore Dado Penta, che ha rimescolato le carte dei suoi primi 26 anni di carriera dando vita ad un’opera musicale, cinematografica, onirica. Escludendo Dado (bassista ma anche compositore e arrangiatore…

Royal Blood: How Did We Get So Dark?

Royal Blood: How Did We Get So Dark?

di GrantNicholas | DeRango™: 5.00 Novità!

Delle tante strade che i Royal Blood avrebbero potuto scegliere per dare un seguito all’acclamato e fortunatissimo esordio, hanno scelto di battere quella (apparentemente più semplice): la coerenza. Questo nuovo “How Did We Get So Dark?”, co-prodotto dalla band assieme a Tom Dalgety (Pixies) e Jolyon Thomas, ribadisce in maniera…

Cowboy Junkies: Black Eyed Man

Cowboy Junkies: Black Eyed Man

di Almotasim | DeRango™: 74.00

Ecco, c’è questa scrittrice statunitense, nata in Georgia nel 1925, Flannery O’Connors, morta a 39 anni di LES, lupus eritematoso sistemico, autrice di due romanzi e di qualche racconto, che pare abbia influenzato diversi rocker e songwriter (tra gli altri Nick Cave, Bruce Springsteen, Natalie Merchant, Lucinda Williams). All’altezza del…

T-Bone Walker: Call it Stormy Monday (but Tuesday is just as bad)

T-Bone Walker: Call it Stormy Monday (but Tuesday is just as bad)

di nix | DeRango™: 36.00 Samples!  Consigliata

Rivolto agli amanti del blues: Stormy Monday, Duane Allman e gli altri... They call it stormy monday, but tuesday's just as bad Lo chiamano lunedì di tempesta, ma martedì non scherza. E' il primo verso del mio testo. They call it stormy moday, but tuesday's just as bad Wednesday's worse,…

Mark Lanegan: Gargoyle

Mark Lanegan: Gargoyle

di sotomayor | DeRango™: 24.00 Novità!

Tra le varie recensioni che ho letto in giro di questo ultimo disco di Mark Lanegan, che qui si presenta come 'Mark Lanegan Band', ce n'era una che suggeriva che tra quelli che definiva come reduci del 'grunge', Lanegan sia quello che è invecchiato meglio e sostanzialmente l'unico che abbia…

The Doors: London Fog 1966

The Doors: London Fog 1966

di IlConte | DeRango™: 84.00 Novità!

"Era talmente deprimente che, appena finivamo di suonare, correvo davanti al Whisky per vedere suonare i Love davanti alla folla che gremiva il locale; avrei voluto essere uno dei Love, loro si che ce la stavano facendo a diventare qualcuno. E invece ero nei maledetti Doors" dice John Densmore durante…

The Von Bondies: Lack of Communication

The Von Bondies: Lack of Communication

di JonatanCoe | DeRango™: 16.00

E venne, a metà '60, il garage rock per dare un senso ai Marshall, per riscattare i topi di cantina che passavano intere giornate a spezzar corde, per donare nuova linfa ai veterani nostalgici del rock artigianale, ai nuovi del "do it yourself" e, principalmente per giustificare, anzi, sdoganare il…

Grand Guru: Let It Blurt!

Grand Guru: Let It Blurt!

di Pinhead | DeRango™: 44.00

«Chi non ama il blues ha un buco nell’anima». C’è chi dice di averlo letto negli anni della grande depressione sul muro scrostato di un negozio di dischi, in quel di Jackson. Chi ne sa davvero, l’attribuisce a tale James Douglas Morrison, uno che cantava negli anni Sessanta in un…

The Devils: Sin, You Sinners

The Devils: Sin, You Sinners

di Pinhead | DeRango™: 55.00

Accade in Francia che nel 1600, quasi 1700, la gente comincia a sbudellarsi allegramente per cose di religione. Allora, ad un certo punto, per fare capire a tutti chi è che comanda e dare l’esempio, il buon cardinale Richelieu spedisce il barone di Laubardemont in un paesino a caso, tale…

Blodwyn Pig: Getting to This

Blodwyn Pig: Getting to This

di GhostTrain | DeRango™: 6.00

I Blodwyn Pig registrarono due album tra il 1969 ed il 1970, la loro alchimia dava origine ad una miscela di blues, jazz, rock astutamente distribuiti. La mente dietro il progetto era senz'altro Mick Abrahams, già ex Jethro Tull (che abbandonò dopo This Was) supportato da una sezione ritmica di…