Recensioni di tutto - folk

Questa qui è la paginella di ricerca delle recensioni. Se non la capisci evitala, ma sappi che puoi inserire un testo nel campo in alto a destra.

Risultati


Neil Young: Hitchhiker

Neil Young: Hitchhiker

di sotomayor | DeRango™: 33.00 Novità!

'Hitchhiker', il trentanovesimo album in studio di Neil Young, pubblicato lo scorso 8 settembre via Reprise Records, è stato accolto con pareri discordi da parte del pubblico e della critica. Alcuni recensioni hanno voluto parlare di 'riciclo', una definizione che in queste situazioni viene adoperata per sottolineare quelle che si…

The Mountain Goats: All Hail West Texas

The Mountain Goats: All Hail West Texas

di Pinhead | DeRango™: 38.00

Premessa l’avversione per tante delle sigle in auge dagli anni Novanta – alt e indie sopra tutte – e per i loro spacciatori, un personaggio come The Mountain Goats avrebbe potuto provocarmi scompensi di varia natura; pure perché, in un eccesso di zelo, al nostro non viene risparmiata neppure la…

Entrance: Book Of Changes

Entrance: Book Of Changes

di sotomayor | DeRango™: 16.00 Novità!

Guy Blakeslee aka Entrance questa volta ha realizzato un disco di musica cantautoriale dalla bellezza coinvolgente e inaspettata e che ti conquista sempre di più ascolto dopo ascolto. Classe 1981 e nato a Baltimora negli Stati Uniti d'America, Blakeslee vanta un lungo curriculum come musicista, attività cominciata come membro di…

Suzanne Vega: Retrospective: The Best of Suzanne Vega

Suzanne Vega: Retrospective: The Best of Suzanne Vega

di Almotasim | DeRango™: 57.00

“Nottambuli”, Il quadro di Edward Hopper, del 1942, ispirato ad un locale del Greenwich Village, nell’insegna una marca di sigarette a buon mercato, tra linee nette e volumi segnati da una luce vivida, offre la vista di una strada deserta e alcune figure isolate all’interno del bar: un uomo di…

Dominique Guiot: L'Univers De La Mer

Dominique Guiot: L'Univers De La Mer

di AntiCorpo | DeRango™: 15.00

Il filone musicale denominata Library Music sembra essere una delle ultime tendenze, ma soprattutto riscoperte tra i collezionisti di musica. Con questa denominazione vengono catalogati quei dischi al cui interno ci sono delle colonne sonore solitamente utilizzate per film, documentari o sigle di trasmissioni televisive. Questa è sicuramente una descrizione…

Oddfellow's Casino: Oh, Sealand!

Oddfellow's Casino: Oh, Sealand!

di sotomayor | DeRango™: 22.00 Novità!  Levitation

Questo disco qui mi fa pensare a una estate in cui sono andato al mare. Cioè, praticamente io non ci vado mai a mare, però una volta c'era una ragazza che mi piaceva e a cui piaceva andare a mare e allora io appena potevo la andavo a prendere e…

Fleet Foxes: Crack-Up

Fleet Foxes: Crack-Up

di ygmarchi2 | DeRango™: 13.00

I Fleet Foxes ritornano dopo ben 6 anni con un nuovo disco, "Crack-Up". Il disco si allontana un po' dallo stile dei precedenti lavori, in particolare l'eponimo disco del 2008 che li ha portati alla ribalta, in quanto i pezzi hanno una forma meno immediata ed i riferimenti ai grandi…

Iron & Wine: Beast Epic

Iron & Wine: Beast Epic

di Ociredef86 | DeRango™: 28.00 Novità!

Ascolti la musica di Iron & Wine e tutto ad un tratto vieni trasportato nel mondo di Walden, il protagonista del romanzo di Thoreau. Una vita semplice, senza tecnologie, senza mode e tendenze, lontano dalla società. Samuel Ervin Beam, cantautore della Carolina del Sud dietro a cui si cela il…

Gogol Bordello: Seekers and Finders

Gogol Bordello: Seekers and Finders

di GinoRamone | DeRango™: 0.00 Novità!

Tanta attesa per il nuovo lavoro in studio dei Gogol Bordello, dopo Pura Vida Consipracy di ben 4 anni fa, un album che lasciava un po' di amaro in bocca per certe virate un po' troppo commercialotte e poppeggianti (vedei Gipsy Autopilot). Purtroppo la deriva si conferma ancora di più,…

Jake Bugg: Hearts That Strain

Jake Bugg: Hearts That Strain

di definitelyalex | DeRango™: 2.00 Novità!

Non è semplice approcciarsi alla scrittura di una recensione sulla nuova opera di un artista che fino all'altro ieri era considerato una delle più grandi promesse della musica mondiale. Ok, l'etichetta di "nuovo Bob Dylan" sapeva tanto di blasfemo (ed il paragone ha probabilmente finito per nuocere al giovanissimo cantautore)…