Recensioni di film e video

Questa qui è la paginella di ricerca delle recensioni. Se non la capisci evitala, ma sappi che puoi inserire un testo nel campo in alto a destra.

Tipo d’opera

Opzioni

Menzione

Approvata dal Comindeb Artista del Popolo Cactus Colonna sonora Consigliata Electrofona Grunged Immaginifica Isolabile JukeBox Komatsu Levitation Novità PsychoKill Santo Natal Scelta degli editor ScieMenZia Suono meglio Vapore ZOT!

Menzione Negativa

Caso letterario

Ordinaggio

Periodio

Genere d’opera

Risultati


Terrence Malick: Song to Song

Terrence Malick: Song to Song

di joe strummer | DeRango™: 10.00 Novità!

Sarebbe davvero facile gettare fango su questo film, irriderlo, dirne una più grossa dell’altra. Mi è sembrato invece più sensato fare un respiro profondo, rilassarmi e guardare oltre il dito. Lamentarsi della poca definizione delle vicende in un film di Malick sarebbe come trovarsi davanti a un Van Gogh e…

Terrence Malick: Song to Song

Terrence Malick: Song to Song

di Anatoly | DeRango™: 10.00 Novità!

Pur conscio delle grandi, varie e piuttosto aspre critiche già in corso da prima dell'uscita ufficiale del film ("merito" delle anteprime, che personalmente, francamente abolirei senza pensarci), da malickiano della prima ora, come mi piace definirmi (e che rivendico tuttora con orgoglio di essere) aspettavo ugualmente con notevoli aspettative quest'ultimo…

René Laloux: Il Pianeta Selvaggio

René Laloux: Il Pianeta Selvaggio

di LKQ | DeRango™: 25.00 Novità!

Una donna tenta di fuggire, tenendo in braccio il proprio bimbo, da qualcosa di enorme: ne vediamo una mano, blu, che la tormenta, la insegue e la afferra. Nel giro di pochi minuti capiamo tutto: siamo su un pianeta alieno, abitato da enormi esseri blu chiamati Draag che utilizzano gli…

Ridley Scott: Alien: Covenant

Ridley Scott: Alien: Covenant

di joe strummer | DeRango™: 48.00 Novità!

Ormai Ridley Scott è uno dei cineasti più bistrattati di Hollywood, almeno dalla critica. Eppure anche i suoi ultimi film, per quanto non straordinari, dei minimi segni di solidità li avevano mostrati. Per quanto riguarda questo nuovo Alien, era come implicito da tempo che per la critica sarebbe stata una…

William Brent Bell: The Boy

William Brent Bell: The Boy

di LKQ | DeRango™: 16.00 Novità!

Cos'è la paura? Si potrebbero spendere ore a darne definizioni sempre differenti ma, per me, è quella sensazione che proviamo quando avvertiamo un pericolo. Definizione semplice, certo; persino banale, se vogliamo. Ma, nonostante ciò, può considerarsi corretta. Il cinema dell'orrore ha come punto cardine la paura. Almeno, in teoria, la…

Christian Duguay: Hitler: The Rise of Evil

Christian Duguay: Hitler: The Rise of Evil

di sotomayor | DeRango™: 26.00

Uno dei principali motivi di attrito tra me e i miei interlocutori soliti, quando discuto di cinema, è la mia mancata grande passione per quello che è considerato uno dei capolavori dell'arte cinematografica, cioè 'The Godfather' di Francis Ford Coppola. Parliamo oggettivamente di un film fondamentale e che ha fatto…

Tetsuya Nakashima: Confessions

Tetsuya Nakashima: Confessions

di LKQ | DeRango™: -2.00 Novità!

Voglio iniziare questa recensione con un'affermazione magari forte, una provocazione che potrebbe infastidire qualcuno: il cinema dell'estremo oriente è il miglior cinema al mondo, nonostante quelle frasi da ignoranti (perdonate l'espressione offensiva) come "eh ma hanno gli occhi a mandorla, fanno film brutti e noiosi; non guardo i film dei…

Tomomi Mochizuki: Si Sente il Mare

Tomomi Mochizuki: Si Sente il Mare

di LKQ | DeRango™: 4.00 Novità!

Poche sono le certezze nella vita, anzi si può dire che quasi non ce ne sono affatto. Per quanto mi riguarda, una di queste pochissime certezze è che se uno ama il cinema, deve amare anche lo Studio Ghibli (e per l'amor del cielo, leggetelo "Gibli", ve ne prego), dal…

Quentin Tarantino: Le Iene

Quentin Tarantino: Le Iene

di Sadist | DeRango™: 11.00

“Le Iene” è il film d’esordio di Quentin Tarantino. Fin dal suo primo lungometraggio il regista introduce molti elementi “topici” (presenti appunto nelle successive produzioni). Uno di questi è l’utilizzo di materiali provenienti dai mass media nei quali adotta tecniche narrative e testuali prese dalle avanguardie, detto anche avantpop. Altre…

Lars von Trier: Nymphomaniac (Vol. I & II)

Lars von Trier: Nymphomaniac (Vol. I & II)

di LKQ | DeRango™: 10.00

"La melanconia è psichicamente caratterizzata [...] dalla perdita della capacità di amare, dall'inibizione di fronte a qualsiasi attività e da un avvilimento del sentimento di sé che si esprime in autorimproveri e autoingiurie e culmina nell'attesa delirante di una punizione" [Sigmund Freud, Lutto e melanconia (in Metapsicologia)] Su Nymphomaniac di…