Recensioni di film e video

Questa qui è la paginella di ricerca delle recensioni. Se non la capisci evitala, ma sappi che puoi anche usare la ricerca libera.

Risultati


Walter Hill: The Assignment

Walter Hill: The Assignment

di sotomayor | DeRango™: 17.51  Novità

Con questo film Walter Hill, un regista che sicuramente non ha nulla da dimostrare a nessuno, si mette seriamente in gioco e propone un film coraggioso e che a quanto pare finora gli è costato numerose critiche da parte degli addetti ai lavori, oltre che persino accuse da parte della…

Xavier Gens: The Divide

Xavier Gens: The Divide

di sotomayor | DeRango™: 11.60

Un classico film di fantascienza di ambientazione post-apocalittica e che racconta le vicissitudini di uno sparuto gruppo di sopravvissuti che a NYC si rifugia da l'olocausto nucleare riparando nei sotterranei di un condominio. Diretto dal regista francese Xavier Gens, classe 1975 e noto per essere specializzato nel genere horror (il…

Ari Folman: The Congress

Ari Folman: The Congress

di sotomayor | DeRango™: 10.99

La bolla scoppiata dopo le denunce a carico di Harvey Weinstein e che hanno via via coinvolto diversi personaggi del mondo di Hollywood ma anche a quanto pare appartenenti al cinema nostrano, meritano probabilmente riflessioni più ampie di quelle che abbiamo dedicato finora. Questo non significa che l'aspetto relativo le…

Robin Campillo: 120 battiti al minuto

Robin Campillo: 120 battiti al minuto

di joe strummer | DeRango™: 12.72  Novità

Un film che forse non sa bene quello che vuole, questo. Un tema forte, difficile, però non nuovo. Il regista-sceneggiatore Campillo lo affronta in modo erratico, forse anche un po' ingenuo. Non seleziona molto i materiali, non sceglie un particolare angolatura della visuale, mette tutto in un calderone che rischia…

Raúl Arévalo: La vendetta di un uomo tranquillo

Raúl Arévalo: La vendetta di un uomo tranquillo

di aleradio | DeRango™: 43.39

Si tratta di una scelta random tra i titoli susseguitisi in quei magici diciotto giorni di Agosto fatti di pellicole in solitudine, d'ora in avanti qmdgdafdpis. Un altro al mio posto (e non faccio nomi sotomayor) sarebbe già riuscito (da settimane) a recensirli tutti, visionarne altrettanti, diventare il presidente della…

Olivier Assayas: Personal Shopper

Olivier Assayas: Personal Shopper

di Anatoly | DeRango™: 24.79

Quello che ha realizzato Assayas è forse il più anomalo film di fantasmi di sempre, sicuramente uno dei più interessanti. Nonché uno degli oggetti filmici più rilevanti di questa annata (seppur fosse stato presentato - e premiato - già a Cannes 2016). Era infatti almeno dai tempi di Kairo, capolavoro…

Matt e Ross Duffer: Stranger Things 2

Matt e Ross Duffer: Stranger Things 2

di joe strummer | DeRango™: 16.56

Bisogna dirlo: la seconda stagione di Stranger Things parte abbastanza male. Ho trovato alquanto deludente la gestione del “mistero” nei primi episodi. Come per incapacità di variare l’impostazione della loro serie tv, i fratelli Duffer impostano anche la seconda stagione attorno al topos del percorso conoscitivo per comprendere un’alterità mostruosa.…

P.J. Naworynski: Nazi Hunters: Erich Priebke

P.J. Naworynski: Nazi Hunters: Erich Priebke

di sotomayor | DeRango™: 6.01

'Nazi Hunters' è una serie a episodi di carattere documentaristico e proposta da History Channel tra il 2010 e il 2011 e che racconta come si sono storicamente svolti i fatti per quello che riguarda la caccia di militari e in particolare criminali di guerra nazisti che sfuggirono alla cattura…

Kinji Fukasaku: Fukkatsu no hi

Kinji Fukasaku: Fukkatsu no hi

di sotomayor | DeRango™: 10.64

Tra il 1918 e il 1920 una epidemia di influenza, soprannominata 'spagnola', si diffuse in tutto il mondo e nel giro di due anni uccise tra i 50 e le 100 milioni di persone. L'influenza fu senza dubbio la più grande pandemia della storia umana e in alcune comunità raggiunse…

Andrés Muschietti: It

Andrés Muschietti: It

di joe strummer | DeRango™: 24.81

Una riflessione a priori, un po’ meta-cinematografica (scusate la parolaccia), su Pennywise. Ho tentato inutilmente di convincere gli amici a venire con me a vederlo, ma alla fine sono andato da solo al cinema. Vedendo poi i protagonisti, paralizzati da un terrore aprioristico, di qualcosa che nemmeno si conosce o…