Recensioni di film e video - drammatico

Questa qui è la paginella di ricerca delle recensioni. Se non la capisci evitala, ma sappi che puoi inserire un testo nel campo in alto a destra.

Tipo d’opera

Opzioni

Menzione

Approvata dal Comindeb Artista del Popolo Cactus Colonna sonora Consigliata Coperta Electrofona Grunged Immaginifica Isolabile JukeBox Komatsu Levitation Novità PsychoKill Santo Natal Scelta degli editor ScieMenZia Suono meglio Vapore ZOT!

Menzione Negativa

Caso letterario

Ordinaggio

Periodio

Genere d’opera

Risultati


Paul Schrader: The Canyons

Paul Schrader: The Canyons

di Anatoly | DeRango™: 19.00

Con 150 000 $ raccolti via crowdfunding, mettere in scena la morte del cinema, sotto forma di noir scritto dall'ex ragazzo prodigio Bret Easton Ellis; con protagonisti la più discussa attrice da gossip ed il più famoso pornodivo americano in circolazione; portare il film a Venezia ed essere stroncato (quasi)…

Paul Schrader: Dog Eat Dog

Paul Schrader: Dog Eat Dog

di Stanlio | DeRango™: 9.00 Novità!

Curiosando tra i film di una persona che fino a 18 anni non aveva il permesso di guardare film e che ha vissuto dei periodi di depressione dovuti alla solitudine e all'alcolismo, tale Paul Joseph Schrader (ne ha diretti ben 21 dal primo “Blue Collar” del 1978 al suo ultimo…

Paul Schrader: American Gigolo

Paul Schrader: American Gigolo

di Anatoly | DeRango™: 31.00

Gli anni '70 sono conclusi, e con loro terminato il tempo delle contestazioni, della paranoia del post-Watergate (di coppoliana memoria), del Vietnam e dei traumi che sono seguiti al lunghissimo e devastante conflitto, perfettamente immortalati per sempre nel definitivo capolavoro che è Il Cacciatore e da quello straziante inno americano…

Edgar Wright: Baby Driver

Edgar Wright: Baby Driver

di Anatoly | DeRango™: 17.00 Novità!

Lo strano, formidabile, originalissimo mondo di Mr. Edgar Wright. In quello che era uno dei film più attesi di questi ultimi mesi (almeno da me, molto di più, chessò, della nuova uscita nolaniana), il cinema del folletto inglese (recentemente anche in giuria a Venezia, e si vede) raggiunge nuove forme…

Michele Vannucci: Il più grande sogno

Michele Vannucci: Il più grande sogno

di Cialtronius | DeRango™: 3.00

Il più grande sogno (2016) è l’esordio cinematografico di un giovane regista romano: Michele Vannucci (1987). Il film partecipa al Festival di Venezia nella sezione Orizzonti. Dopo la proiezione applausi e lacrime, stupore e clamore. Vannucci ai David di Donatello viene premiato come miglior regista esordiente. Ci troviamo in presenza…

James Cameron: Titanic

James Cameron: Titanic

di joe strummer | DeRango™: 15.00

Da bambino lo detestavo, per via del grande clamore che suscitò all'uscita e la passione smodata per DiCaprio nelle compagne di scuola. Una quindicina d'anni dopo l'ho rivisto a spizzichi e bocconi e ne ho apprezzato la critica sociale e la stigmatizzazione delle differenze di classe. Ora, a vent'anni dall'uscita,…

Christopher Nolan: Dunkirk

Christopher Nolan: Dunkirk

di joe strummer | DeRango™: 12.00 Novità!

Ho letto in giro che questo film non avrebbe protagonisti e i nemici non si vedono mai. Per me è esattamente il contrario: Dunkirk è un film di protagonisti, perché in una situazione complicata come quella narrata, sono le scelte individuali a far la differenza. Non esiste la guerra come…

Wim Wenders: Fino alla fine del mondo

Wim Wenders: Fino alla fine del mondo

di elsbrega | DeRango™: 54.00

Sarebbe a mio parere ingiusto recensire un film come "Fino alla fine del mondo" senza raccontare della sua travagliata storia produttiva. Chiedo quindi venia fin d'ora per la lunghezza di questo scritto che cercherà di essere anche tributo a questa pellicola di 158, o 280, minuti… Corre l'anno 1989 e,…

Tom Ford: Nocturnal Animals

Tom Ford: Nocturnal Animals

di Stanlio | DeRango™: 0.00

“Animali Notturni” Questo film scritto, diretto e coprodotto dallo stilista e regista Tom Ford, si basa sul romanzo (che non ho letto) “Tony & Susan” di Austin Wright del 1993. Mi è piaciuto assai anche se ci andrei piano con la definizione noir, poichè noir è solo il contenuto del…

Tom Ford: Animali Notturni

Tom Ford: Animali Notturni

di joe strummer | DeRango™: 17.00

Avevo enormi aspettative per questo secondo lavoro di Tom Ford. Purtroppo però la visione non ne è stata all’altezza. Sia chiaro: Animali notturni è un film solido, ma non è un grande film. L’impressione è che la montagna abbia partorito il topolino: costruzione diegetica ambiziosa, grande fotografia, attori in grande…