Recensioni di film e video - drammatico

Questa qui è la paginella di ricerca delle recensioni. Se non la capisci evitala, ma sappi che puoi anche usare la ricerca libera.

Risultati


Lav Diaz: Naked Under the Moon

Lav Diaz: Naked Under the Moon

di LKQ | DeRango™: 0.00 Novità!

Inizia il film. Qualcosa già sembra esser sbagliata. Conoscendo il cinema gargantuesco di Lav Diaz, sin dal primo millisecondo ci si accorge di un'enorme differenza tra questo "Naked Under the Moon" ed i film che hanno iscritto il nome del regista filippino nell'Olimpo dello slow cinema (etichetta che al maestro…

Francois Truffaut: Gli Anni in Tasca

Francois Truffaut: Gli Anni in Tasca

di London | DeRango™: 3.35

Gli anni in tasca, a sottolineare le possibilità infinite che la vita offre ai bambini. Truffaut nel 1976 dirige uno dei suoi innumerevoli film simbolo con un piglio da documentario, quasi amatoriale. Attori in gran parte non professionisti, tanti bambini e ragazzini tra cui la figlia Eva, per un racconto…

Lennart Ruff: The Titan

Lennart Ruff: The Titan

di sotomayor | DeRango™: 17.95 Novità!  Novità

Questo film introduce un concept che è non dico inedito, ma comunque raramente oggetto di un film di fantascienza e di speculazioni di carattere scientifico in generale in questa forma specifica. Il film si intitola "The Titan" ed è diretto da Lennart Ruff e interpretato da Sam Worthington nel ruolo…

Scott Cooper: Hostiles

Scott Cooper: Hostiles

di joe strummer | DeRango™: 6.59 Novità!

I paesaggi lussureggianti e le pozze di sangue. Lo Stato, la legge, il rancore e la forza, la violenza. Clamoroso ritorno ad altissimi livelli per Scott Cooper, dopo il passo falso di Black Mass, Hostiles riprende e amplifica tutti i pregi di Out of the Furnace. Un film bellissimo da…

Craig Gillespie: I, Tonya

Craig Gillespie: I, Tonya

di Anatoly | DeRango™: 29.86 Novità!

Tonya e l'America. Tonya È l'america. L'America profonda, più vera e pura di quella raccontata dalla ricca California, di Hollywood o della Silicon Valley. Amata e odiata. Osteggiata da quell'America perbene e finta, o, meglio, finto perbenista (quella che oggi viene rappresentata da metoo o dai vari movimenti moralisti), dove…

Andrew Haigh: Charlie Thompson

Andrew Haigh: Charlie Thompson

di Cialtronius | DeRango™: 29.66 Novità!

Il regista Andrew Haigh, dopo "Weekend" (2011) e "45 anni" (2015), torna sul grande schermo con il film on the road "Charley Thompson (Lean on Pete)". La nuova pellicola, basata sul romanzo "La ballata di Charley Thompson" di Willy Vlautin è stato presentato in anteprima mondiale alla Mostra di Venezia…

Neil Jordan: Byzantium

Neil Jordan: Byzantium

di sotomayor | DeRango™: 13.13

Negli ultimi anni le storie sui vampiri hanno decisamente cambiato target, rinnegando la componente "orrorifica" a favore degli aspetti più romantici e una estetica dark che presso una audience giovanile riscuotono evidentemente un grande riscontro. Parliamo di qualche cosa che al botteghino funziona e alla fine ci è cascato dentro…

Hideaki Anno: Shin Godzilla

Hideaki Anno: Shin Godzilla

di Hetzer | DeRango™: 15.00 Novità!

Godzilla torna a casa. Visto il successo che la Legendary ha ottenuto con il lucertolone nel 2014, alla Toho avran pensato (più o meno): “Hey, quel mostro è nostro, riproponiamolo!” Detto, fatto. E in grande stile, visto che la regia è affidata al signor Hideaki Anno con la collaborazione di…

Tim Sutton: Dark night

Tim Sutton: Dark night

di Cialtronius | DeRango™: 30.69 Novità!

Dark night A fare il capiscione certe volte vedi film particolari e che meritano, certe volte prendi le mattonate. Ieri ho preso una mattonata. Dark night è ispirato ad un tragico fatto di cronaca avvenuto in America, in Colorado, nel 2012. Era la prima di “The Dark Night Rises” di…

Luca Guadagnino: Chiamami col tuo nome

Luca Guadagnino: Chiamami col tuo nome

di joe strummer | DeRango™: 26.52  Consigliata

La pelle al sole, i capelli, i piedi nudi, il sudore e i profumi dell'estate. Un film totalmente epidermico, esperienziale, da vivere empaticamente. Anche perché la sceneggiatura non è un granché, una storia semplice scritta nemmeno troppo bene, ma uscendo di sala la sensazione è quella di aver vissuto quell'estate…