Recensioni di libri - storico

Questa qui è la paginella di ricerca delle recensioni. Se non la capisci evitala, ma sappi che puoi inserire un testo nel campo in alto a destra.

Tipo d’opera

Opzioni

Menzione

Approvata dal Comindeb Artista del Popolo Cactus Colonna sonora Consigliata Coperta Electrofona Grunged Immaginifica Isolabile JukeBox Komatsu Levitation Novità Oro del Reno PsychoKill Santo Natal Scelta degli editor ScieMenZia Suono meglio Vapore ZOT!

Menzione Negativa

Abuso Caso letterario In Siberia!

Ordinaggio

Periodio

Genere d’opera

Risultati


Ermanno Rea: La Dismissione

Ermanno Rea: La Dismissione

di Stanlio | DeRango™: 6.04

Un anno fa proprio il 13 settembre 2016 se ne andava Ermanno Rea nato a Napoli nel ’27 (lo stesso anno di mio padre, riposino in pace, solo che il mi babbo se lo trascinò via un tumore già 10 anni fa), non riuscì mai a laurearsi alla Facoltà di…

John Creasey: The Terror: The Return of Dr. Palfrey

John Creasey: The Terror: The Return of Dr. Palfrey

di sotomayor | DeRango™: 6.00

La Gran Bretagna e gli inglesi in particolare non hanno mai veramente accettato quel ridimensionamento che la fine delle due guerre mondiali e il colonialismo hanno portato come inevitabile e storica conseguenza e costretto quella che una volta era la maggiore potenza mondiale ad assumere un ruolo gerarchicamente secondario e…

Massimo Cirri: Un'altra parte del mondo

Massimo Cirri: Un'altra parte del mondo

di sotomayor | DeRango™: 30.56

Ho cominciato a documentarmi sulla figura di Aldo Togliatti per puro caso un pomeriggio in cui mi interessavo al disfacimento della ex Jugoslavia e a quella che era stata ed è la discendenza del Maresciallo Tito. La connessione potrebbe apparire solo pretestuosa ma come si evince dalla lettura di questo…

catena fiorello: Picciridda

catena fiorello: Picciridda

di Salesuliveires | DeRango™: 2.38

Attraverso la voce di una bimba siciliana cresciuta a suon di Modugno, Peppino di Capri, Rita Pavone, Nino Ferrer, durante i tempi d'oro di Gassman, Monica Vitti, del primo Sordi e della mitica Brigitte Bardot, sullo sfondo di Léto (Letojanni), lungo la costa jonica tra Messina e Catania, miss Fiorello…

Grazia Deledda: Marianna Sirca

Grazia Deledda: Marianna Sirca

di musicanidi | DeRango™: 40.81

L'amore fa soffrire: la lontananza tra due amanti, il ricordo di un attimo perfetto, la sensazione del rumore dei passi che lentamente si avvicinano, le lacrime amare versate in un giorno di festa, il sapore delle labbra appena sfiorate, il calore di quattro mani saldamente giunte tra loro… Dopo aver…

Serenella: Angeli di pietra

Serenella: Angeli di pietra

di serenella | DeRango™: 18.78

qualche anno prima … Yesterday, all my troubles seemed so far away, now it looks as though they’re here to stay, oh, I believe in yesterday. ... Yesterday (Lennon/McCartney) Il liceo occupa tutto l’antico palazzo dei nobili Giustinian, l'aula di scienze è all'ultimo piano, dove un tempo stava la servitù.…

Serenella: Angeli di pietra

Serenella: Angeli di pietra

di serenella | DeRango™: 19.23

Novembre 1966, Venezia L’acqua era già alta. La marea spingeva piccole onde verdastre increspate dal vento di scirocco oltre il bordo del canale, verso la fondamenta. Io e Fabio eravamo lì, con le spalle appoggiate al muro di pietre viscide, a guardare le porcherie che galleggiavano vicino ai nostri piedi.…

Michel Houellebecq: Soumission

Michel Houellebecq: Soumission

di sotomayor | DeRango™: 24.00

Emanuel Carrère lo ha definito giustamente, 'Profetico non perché predice il futuro, ma perché enuncia una verità sul presente.' Baricco ha voluto criticare i contenuti della sua opera pure apprezzandone lo stile. Giuseppe Rizzo sulle pagine di, 'Internazionale', lo ha definito - senza mezzi termini - una 'carogna. È stato,…

Giorgio Bassani: Il Giardino dei Finzi-Contini

Giorgio Bassani: Il Giardino dei Finzi-Contini

di musicanidi | DeRango™: 55.43

...nella vita, se uno vuol capire, capire sul serio come stanno le cose di questo mondo, deve morire almeno una volta. E allora, dato che la legge è questa, meglio morire da giovani, quando uno ha ancora tanto tempo davanti a sé per tirarsi su e risuscitare... (Giorgio Bassani -…