Recensioni di libri

Questa qui è la paginella di ricerca delle recensioni. Se non la capisci evitala, ma sappi che puoi inserire un testo nel campo in alto a destra.

Tipo d’opera

Opzioni

Menzione

Approvata dal Comindeb Artista del Popolo Cactus Colonna sonora Consigliata Coperta Electrofona Grunged Immaginifica Isolabile JukeBox Komatsu Levitation Novità PsychoKill Santo Natal Scelta degli editor ScieMenZia Suono meglio Vapore ZOT!

Menzione Negativa

Caso letterario

Ordinaggio

Periodio

Genere d’opera

Risultati


Alessandro Galatola: Safe Space 1

Alessandro Galatola: Safe Space 1

di LupoLupo | DeRango™: 1.00

Quando ho intercettato per la prima volta "Safe Space 1" sono rimasto particolarmente colpito dalla profondità della sua copertina: in contrasto con il nero dello sfondo, un feto in decomposizione ed il titolo "Safe Space". Lo spazio in cui prolifera "Safe Space 1" è la mente dell'autore, Alessandro Galatola, e…

Ted White: The Spawn of Death Machine

Ted White: The Spawn of Death Machine

di sotomayor | DeRango™: 4.00  ScieMenZia

Il primo romanzo scritto da Ted White e riguardante Bob Tanner (quello che lo stesso Ted White definisce 'il ciclo di Bob Tanner' e comunque sostanzialmente composto da soli due romanzi) fu pubblicato in Italia da Urania nel 1979 con il titolo, 'Nato d'uomo e di macchina'. Il titolo originale…

David Foster Wallace: Infinite Jest

David Foster Wallace: Infinite Jest

di Stanlio | DeRango™: 5.00

INFINITE JEST David Foster Wallace Sarò breve! Premessa: a distanza di mesi da quando ho letto la prima pagina ad oggi che ne ho letto l’ultima, mi accorgo che il romanzo comincia con qualcosa che finisce all’inizio e termina con qualcosa che era già successa prima… Del titolo ne han…

Khaled Hosseini: Il Cacciatore di Aquiloni

Khaled Hosseini: Il Cacciatore di Aquiloni

di Yftcfuf | DeRango™: 5.00

LE GUERRE -e il terrorismo in primis-ANCHE E SPECIALMENTE A NATALE, CI HANNO FRANTUMATO I COGLIONI....migliaia di morti innocenti, interi popoli e civiltà distrutti, deportazioni di massa da Libano e Siria, LA sistematica creazione -ad opera di superpotenze, industrie belliche e lobby finanziarie e petrolifere- di repubbliche fantocce dove l'odio…

Ramsey Campbell: L'ultima rivelazione di Gla'aki

Ramsey Campbell: L'ultima rivelazione di Gla'aki

di caesar666 | DeRango™: 0.00

H.P. Lovecraft ha creato, attraverso la sua ponderosa produzione basata sui Miti di Cthulhu, un nuovo canone letterario che ha influenzato numerosissimi scrittori. Lovecraft stesso, quando era ancora in vita, è stato determinante nela formazione culturale e letteraria di autori come il grande Fritz Leiber e Robert Bloch. Ma l’universo…

Pete Townshend: Who I Am

Pete Townshend: Who I Am

di IlConte | DeRango™: 68.00

Attendevo da tempo qualcosa. Avevo letto un libro tanto tempo prima, ma era solo una cronologia della storia della band ed il libro su Keith Moon non è mai stato tradotto (con il mio inglese ne avrei compreso forse un terzo e con sforzi immani!). Quindi l'autobiografia di Pete Townshend…

Honoré de Balzac: Illusioni Perdute

Honoré de Balzac: Illusioni Perdute

di CosmicJocker | DeRango™: 32.00

La vita è difficile; per tutti, nessuno escluso, in qualunque situazione, ad ogni età. Ricordo il tramestio interiore dell’adolescenza: la fioritura di aspettative luminose, la puerile sensazione di essere diverso, la risibile fede nel prossimo, nell’arte, negli anni a venire. Tutto spazzato via, in un baleno. Una delle cose più…

Rob Chapman: Syd Barrett. Un pensiero irregolare.

Rob Chapman: Syd Barrett. Un pensiero irregolare.

di IlConte | DeRango™: 82.00

Mi ero detto non avrei più letto libri o scritti che parlavano di lui. Poi vidi, nell'angolo musicale di una libreria, questa copertina, mi avvicinai lessi il titolo e..... fatto acquistato! Che palle, dovevo incazzarmi di nuovo nel leggere tutte quelle stronzate stra risapute (vere o false che siano). Perchè…

Luca Goldoni: Dipende

Luca Goldoni: Dipende

di aleradio | DeRango™: 14.00

Troppo emotivo. Sensibile. Tenero. Tenero dico. Se fossi nato ottocento anni fa io assieme a mezzo miliardo di amici (a spanne) attualmente impegnati a fare le pedine del mondo saremmo stati spazzati via da una semplice testata d'istinto. Non quindi un impulso giornalistico ma una craniata sul naso fatale. Mortale.…