Recensioni di musica - blues

Questa qui è la paginella di ricerca delle recensioni. Se non la capisci evitala, ma sappi che puoi anche usare la ricerca libera.

Tipo d’opera

Opzioni

Menzione

Approvata dal Comindeb Artista del Popolo Cactus Colonna sonora Consigliata Coperta De(L)etereo Electrofona Grunged Immaginifica Intervista Isolabile JukeBox Komatsu Levitation Novità Oro del Reno PsychoKill Santo Natal Scelta degli editor ScieMenZia Suono meglio Vapore ZOT!

Menzione Negativa

Abuso Caso letterario In Siberia!

Ordinaggio

Periodio

Genere d’opera

Risultati


Talk Talk: Asides Besides

Talk Talk: Asides Besides

di SalvaDM | DeRango™: 5.44

''Lifted up Reflective in returning love you sing Errant days filled me Fed me illusion's gate In temperate stream Welled up within me.'' Questa veramente non è facile. E come potrebbe essere altrimenti quando si parla di Amore, bellezza, ricordi e di lunghi addii. Potresti scriverne per ore e magari…

Chicken Shack: Unlucky Boy

Chicken Shack: Unlucky Boy

di GhostTrain | DeRango™: 9.38

Dopo le scorribande con il trio di "Imagination Lady", Stan Webb pensa di riordinare un po le cose con i suoi Chicken Shack, ed ecco arrivare "Unlucky Boy", album del 1973 con formazione a trio espansa, Bob Daisley sostituisce John Glascock al basso e Paul Hancox rimane dietro le pelli,…

Firebird: Deluxe

Firebird: Deluxe

di GenitalGrinder | DeRango™: 45.51

Quale importante personaggio musicale si cela dietro l'anonimo monicker de "L'Uccello di Fuoco"? Sono convinto che molti (!!) di voi si sono fatti questa domanda una volta aperta la pagina ed iniziata la lettura della odierna recensione di quel simpaticone di GG. Ve lo esplico subitamente allora: Bill Steer. Ma…

Dirtmusic: Bu Bir Ruya

Dirtmusic: Bu Bir Ruya

di sotomayor | DeRango™: 24.52 Novità!  Novità

Hugo Race, Chris Eckman e Chris Brokaw (che ha abbandonato il progetto Dirtmusic nel 2010) nel 2008 furono letteralmente folgorati dal Festival au Désert di Timbuktu, una esperienza che li condusse fino a Bamako e collaborare nel tempo con artisti locali e nomi tra gli come quelli di Tamikrest, Ben…

Colosseum: Live

Colosseum: Live

di silvietto | DeRango™: 23.20

Colgo l'occasione della recente uscita dell'edizione completa e rimasterizzata del mitico "Live" dei Colosseum nel tour britannico del 1971 per tentare di recensire questo monumento musicale della durata di quasi 2 ore e mezzo........ E scrivo completa in quanto s'è finalmente dato alle stampe il secondo CD contenente la versione…

Alan Vega: IT

Alan Vega: IT

di sotomayor | DeRango™: 42.46 Novità!  Novità    Consigliata

Questo qui non può essere considerato un disco come tutti gli altri. Alan Vega (1938-2016) assieme a Martin Rev ha scritto una delle pagine fondamentali della storia della musica e allo stesso tempo di una certa sottocultura che ancora oggi continua a proliferare in maniera sotterranea come un virus che…

Fleetwood Mac: Mr. Wonderful

Fleetwood Mac: Mr. Wonderful

di silvietto | DeRango™: 21.07

Ma come, su DeB. si sprecano le lodi per Peter Green, qualcuno addirittura lo ama, bontà sua, e poi vai a vedere la discografia dei suoi Fleetwood Mac e non trovi uno straccio di recensione della loro opera seconda?! E allora, per scarsa che sarà, la scrivo io giusto per…

Bronco: Country Home

Bronco: Country Home

di GhostTrain | DeRango™: 26.20

Il suono rurale un po folk, con impennate quasi hard rock contornato dallo spirito blues, queste potrebbero essere le caratteristiche principali del primo album dei Bronco edito nel 1970, band capitanata da Jess Roden (all'inizio carriera, sarà poi più noto come solista) e da Robbie Blunt (collaborazioni con Stan Webb's…

Michael Hurley: First Songs

Michael Hurley: First Songs

di paolofreddie | DeRango™: 22.01

Registrato nel ’64, pubblicato l’anno successivo, quest’album è una folgorazione per me, una rivelazione. Dodici “prime canzoni”, ripetitive, imperfette ma pregnanti, semplici, immediate, capaci di essere penetranti, e di non schiodarsi più dalla mente tanto facilmente. Ho appena finito di ascoltarlo e non riesco ancora a credere alle mie orecchie.…

John Martyn: The Tumbler

John Martyn: The Tumbler

di willyilpeyote | DeRango™: 22.68

E’ il 1968, e il buon John, che probabilmente non ha ancora nemmeno conosciuto la sua (non per molto) compagna e ispiratrice di vita e di sound, già straripa di creatività. Dopo il buon esordio, London Conversation, il nostro ci regala un'altra ottima prova in cui già sembra muoversi con…