Recensioni di musica - jazz

Questa qui è la paginella di ricerca delle recensioni. Se non la capisci evitala, ma sappi che puoi inserire un testo nel campo in alto a destra.

Risultati


She Quan: Hard Pop Generation

She Quan: Hard Pop Generation

di MJR | DeRango™: -4.44 Novità!  In Siberia!

SHE QUAN “Hard Pop Generation” (Majoster Records, 2017) Sorprende l’ep d’esordio degli She Quan, nato come testimonianza del tour estivo “Hard Pop Generation”, da cui prende il titolo, sostenuto e prodotto dalla Majoster Records che fin dagli esordi segue con interesse la formazione. La band nata nel 2016 dall’incontro di…

Kaitlyn Aurelia Smith: Ears

Kaitlyn Aurelia Smith: Ears

di dreamwave000 | DeRango™: 0.62

Nonostante sia sempre stato un estimatore di musica classica, per molto tempo ho ritenuto aliena alla mia conoscenza una corrente di questo genere molto particolare: quella contemporanea. Parlando con gente comune, ma anche con amici che il conservatorio lo avevano frequentato (e che perciò avrebbero dovuto avere una maggiore apertura…

John Frusciante: The Brown Bunny (Motion Picture Soundtrack)

John Frusciante: The Brown Bunny (Motion Picture Soundtrack)

di RinaldiACHTUNG | DeRango™: 28.23

Cinque canzoni estrapolate dalla pellicola e cinque nuove composizioni originali di John Frusciante. La sintonia tra i brani e le vicende di The Brown Bunny è pertinente come in pochi altri casi. Basti pensare alla scelta di includere il piccolo capolavo Milk And Honey del cantautore Jackson C. Frank. Il…

Thelonious Monk: Thelonious Alone in San Francisco

Thelonious Monk: Thelonious Alone in San Francisco

di luludia | DeRango™: 54.82

Chopin é nero , indossa buffi cappelli e suona per concessione divina. Nel farlo disseziona la notte con una lanterna magica: da una parte l’ombra, dall’altra la luce. Poi ricuce il tutto a comporre una sorta di ying yang musicale dove armonia e dissonanza finiscono per essere una cosa sola.…

Frank Zappa and the Mothers of Invention: Unkle Meat

Frank Zappa and the Mothers of Invention: Unkle Meat

di Almotasim | DeRango™: 95.33

La supposta “Conceptual Continuity” zappiana, perfetta unità e coerenza di vita ed arte, se osservata dal di dentro della sua sterminata opera, acquista viepiù credibilità. Tommaso d’Aquino diceva che l’artista si cura di quel che crea e questo Frank Vincent non ha mai smesso di farlo. Quindi si può avvalorare…

Yakuza: Of Seismic Consequence

Yakuza: Of Seismic Consequence

di De...Marga... | DeRango™: 45.80  Consigliata

E' già messo tutto in evidenza nel titolo dell'opera. Una sconvolgente "Conseguenza Sismica". Perchè la band di Bruce Lamont, da Chicago, si è sempre messa in luce (tenebrosa) per un approccio musicale sballato e fuori controllo. La forza espressiva, mantrica, ripetuta all'infinito degli OM; la schizofrenia interpretativa dei migliori Mr.…

Squadra Omega: Altri Occhi ci Guardano

Squadra Omega: Altri Occhi ci Guardano

di ziltoid | DeRango™: 54.92

Altri occhi ci guardano, e che si riferiscano ad un semplice specchio come a qualche esoterica metafora non saprei, ma qualche giorno fa mi ci sono casualmente riaddentrato, in quei venti minuti di tramonto estivo in cui gli uccellini se la volano senza un apparente senso in mischione ai pipistrelli.…

Colin Stetson: All This I Do For Glory

Colin Stetson: All This I Do For Glory

di musicanidi | DeRango™: 7.38

Mi sono innamorato di nuovo, di Colin Stetson. Stavolta è un sassofonista, statunitense, quarantenne che di jazz inteso come jazz ne produce (secondo me) ben poco. Suona strano e minimale, quasi nulle le fughe improvvisate, reitera nei suoi pezzi accordi su accordi fatti di soffi brevi ma corposi che tendono…

Art Pepper: Roadgame

Art Pepper: Roadgame

di nix | DeRango™: 53.14  Scelta degli editor

Iniziò un agosto caldissimo a Los Angeles, era il 1981, e il mio amico Mud uscì di galera. Si era fatto un annetto, un residuo di pena per una vecchia faccenda delle sue, robe di droga, beninteso. La galera gli aveva fatto bene. Era finalmente pulito e leggermente dimagrito. Un…

Medeski Martin and Wood: Friday Afternoon in the Universe

Medeski Martin and Wood: Friday Afternoon in the Universe

di ziltoid | DeRango™: 7.24

Non c’è che dir, da qualche tempo solo ragguardevoli consigli dal famoso tubo. Sarà che ultimamente cascano con il giusto cielo serale sopra il flaccido pouf inchiodato in terrazzo, ma devo dirlo: metereologicamente questo disco è cascato bien. Che sia successo di venerdì a causa di qualche inopinabile magia non…