Suona, suona! Suona fra le gambe di tua sorella che c'è traffico.

Ma che cazzo suoni a fare? Mò capisco che in Italia stiamo tutti messi uno peggio dell'altro però davvero, che ti ho fatto di male per dover sopportare pure la tua musica demmerda.Da ragazzino non potevi farti qualche pippa in più invece di prendere in mano uno strumento? Non potevi partire per un Erasmus in Spagna e spaccarti di bottiglioni di vino dell'Eurospin? Oppure che so, diventare rappresentante d'istituto e organizzare sit-in per il diritto alla carta igienica? No, tu dovevi prendere in mano uno strumento e imparare sta cazzo di Canzone Del Sole. Non contento di questo dovevi pure pensare di diventare un musicista professionista, pur non conoscendo esattamente il significato del termine professionista. Ed ecco quindi che entri nel giro giusto, crei il look giusto, le frasi giuste e le melodie giuste per quel pubblico giusto che giustamente segue i dettami di un mercato discografico ingiusto. Ti cuci addosso il personaggio del finto sfigato, compri un po' di camicie da H&M, non dormi apposta per una settimana per farti venire le occhiaie, unisci le istruzioni dei mobili Ikea all'etichette dello shampoo e crei testi che poi metti in musica con quei tre, quattro accordi che hai imparato grazie ad un tutorial su youtube. Raccogli nel tuo gregge gente pseudo disadattata che l'unico disagio che ha nella vita è quello di non prendere figa neanche col metal detector o che al massimo sta ancora a piangersi addosso per un amore finito nel 1860: diventi la voce di una generazione che ama gli slogan da ovetto kinder e un trend setter su instagram. Ma poi, che minchia è un trend setter. E la stampa ti da pure corda: la stessa stampa che fino al giorno prima si credeva radical chic e che fino a cinque anni fa ti avrebbe stracciato in tutti i modi possibili ed immaginabili ora ti sbatte in copertina e ti proclama salvatore della musica italiana. Io non ho ben capito cosa tu abbia salvato esattamente però a quanto pare loro sì. Io non ho neanche capito perché tu abbia deciso di fare musica ma a quanto pare loro sì.

LolloLove , Il 4 maggio — DeRango: -8.38

BËL (02)
BRÜ (03)

I commenti che questo editoriale ha voluto ricevere

musicanidi
É tutto molto bello ma è tutto poco chiaro. Con chi ce l'hai?
BËL (01)
BRÜ (00)

LolloLove : Con i giovani (che poi non sono neanche cosi giovani) protagonisti della musica italiana. Sono tanti, troppi. Ecco perchè è volutamente poco chiaro.
ygmarchi2
ygmarchi2 Divèrs
E tu perché hai imparato a scrivere, per sparare cazzate a raffica?
BËL (01)
BRÜ (00)

LolloLove : Si.
Geo@Geo
Geo@Geo Divèrs
Comunque sia: che c'entra "a sorete"?
BËL (00)
BRÜ (00)

LolloLove : Ci sta sempre.
Kotatsu
'sti ggiovani sono proprio un disastro, io proporrei di eliminarli tutti! E' proprio vero che la musica è finita negli anni '70.
BËL (00)
BRÜ (00)

LolloLove : I vecchi lo sono di più
Kotatsu: E' che di prodotti scadenti ce ne sono sempre stati. Semplicemente negli ultimi anni sono stati quelli messi in evidenza... Però ti assicuro che di gente giovane (e sto parlando come membro di quell'entità fumosa chiamata "gioventù") con buone idee ce n'è! E avendo avuto modo di constatarlo in prima persona, sono fiducioso per il futuro :)
LolloLove : Ma anche io, infatti non ho scritto da nessuna parte che non c'è speranza o che sono tutti delle merde. Ovviamente ho scritto solo di questi prodotti scadenti che come hai ben detto ultimamente sono stati messi molto in evidenza, in primis dalla stampa.
Zimmy
Solo a me le invettive contro la musica di merda hanno stufato più della musica di merda stessa? Il rimedio è semplice, basta non ascoltarla
BËL (03)
BRÜ (00)

LolloLove : A me divertono. Un po' come i vecchi che fissano i cantieri: ce ne sono tanti eppure mai abbastanza.
Hank Monk: non so io su questo sono combattuto.
Una critica musicale che elogia spudaratemente il "brutto" (cosa sia brutto è effettivamente soggettivo) o che non critica il "brutto" (vedi sopra) o che non critica proprio e si beve tutto quello che gli mandano non fa un buon servizio.
Per avere "buona musica" (rivedi sopra) credo che serva creare l'ambiente giusto.

In questa ottica criticare (nel senso di critica musicale) la musica è essenziale.
LolloLove : Sono d'accordo, infatti attualmente credo che gli addetti ai lavori si stiano banalmente concentrando su quella parte musicale facilotta e acchiappa pubblico in maniera spropositata. E' giusto dar spazio a tutti ma qui lo spazio è diventato enorme.
Zimmy: Non ho parlato della critica musicale, che è giusto che faccia il proprio lavoro. Mi riferivo a menate come quella dell'editoriale in questione che, a mio parere, lasciano il tempo che trovano
Hank Monk: ah boh, l editoriale non l ho letto :D
LolloLove : Quindi Zimmy mi stai dicendo che questo editoriale non cambierà le sorti del mercato discografico mondiale come speravo? Stai pazziann?
Zimmy: No, sto dicendo semplicemente che non cambierà le sorti di DeBaser
LolloLove : Mi hai rovinato la giornata
Salesuliveires

BËL (00)
BRÜ (00)

LolloLove : Amici tuoi?
Stanlio
vedi di portar rispetto per la cosa sacra che sta fra le gambe di tutte le sorelle invece di scrivere minchiate
BËL (04)
BRÜ (00)

LolloLove : Uaaa stai calmino
Stanlio: di che ti lamenti tesoro?
è proprio perchè son stato calmino che ho scritto quanto ho scritto...
LolloLove : Come Bruce Willis in Die Hard. Bestiale.
Stanlio: bel film ma io non sono all'altezza, diciamo più come Stan Laurel in "C'era una volta un piccolo naviglio"...
LolloLove : Peccato.
Stanlio: de che?
spiritello_s
I nani hanno bannato per molto meno. Si vede che al tempo erano gggiovani ed intransigggenti ed oggi sono dei vecchietti nevrastenici che gli va bene anche il rignanese purchè si vinca l'elezioni....
BËL (00)
BRÜ (00)

LolloLove : Si stava meglio quando si stava peggio.
spiritello_s: Chi fa da sè fa pe tre.
LolloLove : Non ci sono piu' le mezze stagioni.
spiritello_s: Una rondine non fa primavera.
LolloLove : Ti accorgerai quando avrai dei figli
spiritello_s: Tanto tuonò che piovve.
LolloLove : Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino
spiritello_s: Boia chi molla!
LolloLove : Una birretta, no?
spiritello_s: Vuoi sempre l'ultima parola.
LolloLove : Già ci comportiamo come una coppia
spiritello_s: Di fatti?
LolloLove : Infatti
spiritello_s: Quindi fai outing e confessi la tua omosessualità?
LolloLove : Si.
spiritello_s: Rinunci a Sa(n)tana?
LolloLove : Molto volentieri
spiritello_s: Bon. Allora "chiamero' qualche scagnozzo strafatto di crack per fare un lavoretto in questo cesso, con un paio di pinze e una buona saldatrice."(cit.)
LolloLove : "Mai sottovalutare la prevedibilità della stupidità"
Falloppio
Largo all'avanguardia !!!
BËL (00)
BRÜ (00)

LolloLove : Avanti così.
Falloppio: La risposta era un'altra.... "Pubblico di merda" :)
LolloLove : Ma se musica del genere non esistesse, ci sarebbe comunque un pubblico che la vorebbe?
Limercury
(Vinile)
BËL (00)
BRÜ (00)

LolloLove : E lo so però che cazz

Dì la tua! (Se proprio devi)

Ocio che non hai mica acceduto al DeBasio!

Per vivere con pienezza la vera esperienza dello stare sul DeBaser è bello esserci registrati. Quindi: