Sto caricando...

La lista d'ascolto



lector
lector |
È arrivato Manuel. Sono veramente un padre orgoglione

Falloppio
Falloppio | Immaginifica   Podio
DeBaser - Recensione Come Together - Beatles - Dislocation
Per @[De...Marga...] se è troppo, smetto
Per @[Dislocation] se ho esagerato, cancella
Per @[Battlegods] se i Beatles sono brutti, pestali
Per @[fedezan76] se sei desto, batti un colpo
Per @[tia] se hai perso, ritenta sarai più fortunato
Per @[dsalva] forse hai ragione, basta!!!
Per @[mrbluesky] se c'è vento, cambia capigliatura
Per @[Farnaby] se sei bello, ti tirano le pietre
Per @[masturbatio] se c'è Paul in casa pagina, spazio anche per Paul
(è l'ultima, giuro.... #forse)


IlConte
IlConte |
G
G | Facile da leggere
Approfitto di questo spazio (che mi sono dato) per segnalarvi una nuova funzione, del tutto inutile del DeBasio.
Abbiamo i testi delle canzoni.
Non di tutte, ma di alcune.
Ecco, prendiamo un bel respiro.
Breathe - Pink Floyd

JOHNDOE
JOHNDOE | Caso letterario
Johndoe - Recensione Debaser

Video recensione - sarettaebbasta - ANNA BANDO


Galensorg
Galensorg | Novità
Ehilà bella gente!
Dopo un po’, eccomi qui di nuovo, spero in pianta stabile. Sono qui per annunciarvi le nuove uscite del duo di cui faccio parte, i Cold Visions, che alcuni di voi già conoscono e vi ringrazio infinitamente per ogni singolo ascolto e ogni minuto dedicato.
Il 1º Novembre 2020 uscirà un nuovo mini album, intitolato “Soul Pieces”. Dico “mini album” perché è metà strada tra un EP e un full length.
Abbiamo deciso di rilasciare 3 singoli tratti da quest’ultimo, che usciranno rispettivamente il 19, il 22 e il 25 Ottobre. E guarda un po’, oggi esce il primo singolo, che trovate ovunque su qualsiasi piattaforma digitale: Spotify, YouTube, Apple Music e così via.
Vi ringrazio per l’attenzione! <3

Drágakő - song by Cold Visions | Spotify

Cold Visions - Drágakő


sfascia carrozze
sfascia carrozze | ScieMenZia   Novità   Coperta   Podio   Fetisc   Bomba
Into The Garageonium

Sì!
E' arrivato il momento!

Dopo anni-e-anni di rigoroso anonimato ho deciso che è givnta l'ora di fare DeOuting e svelarVi chi si celi dietro le fattezze dell'immarcescibile @[sfascia carrozze]

Tenetevi forte e (soprattutto) alzate il volume del Tubbo ammanetta!


@[G]
@[JonatanCoe]
@[fedezan76]
@[tia]
@[mrbluesky]
@[dsalva]
@[hellraiser]
@[madcat]
@[Hank Monk]
@[Falloppio]
@[algol]
@[De...Marga]
@[Almotasim]
@[imaso ulman]
@[CosmicJocker]
@[Viceroy]
@[lector]
@[Turkish]
@[luludia]
@[IlConte]
@[zappp]
@[sergio60]
@[pi-airot]
@[Battlegods]
@[Geo@Geo]
@[llawyer]
@[rossana roma]
@[Dislocation]
@[Farnaby]
@[tataogg]
@[hjhhjij]
& Beautiful Co.

UH!


lector
lector |
Daniel Johnston - True Love Will Find You In The End R.I.P.
Quando gli dissero che Kurt Cobain era un suo fan, lui chiese: "chi è?" E davvero non sapeva chi fosse. Ma lo amavano in tanti, da Bowie a Tom Waits, dai soliti Sonic Youth ai Butthole Surfers, e Jad Fair che ci ha fatto un disco insieme e Mark Linkous che, invece, un altro glielo ha prodotto (e divinamente arrangiato) e tanti, tanti altri. Non male per uno che - cresciuto a Bibbia, Beatles e Capitan America - componeva la sue prime cose nel garage di casa con una chitarra ed un organetto giocattolo e le registrava su di un vecchio registratore da pochi soldi solo per regalarle in giro o scambiarle con qualche fumetto.
Questo prima che Laura facesse a pezzi il suo cuore.
Ma non è colpa di Laura, la sua mente era già malata. Ha vissuto tutta la sua vita seduto sul ciglio dell'abisso. Disperato e gioioso come può esserlo un bambino. Ingombrante come può essere solo un adulto. Bulimico, più di ventiquattro dischi, partecipazioni, tributi e persino le musiche per un balletto!
E oggi che i suoi disegni vengono esposti nelle gallerie d'arte e i suoi dischi custoditi gelosamente da chi lo conosce e lo ama, lui vive (ormai ultracinquantenne) con i suoi genitori e, forse, nemmeno gli interessa. In fondo è stato felice solo quando vendeva pop corn in un luna park.
E ora se ne è andato e, chissà se ha avuto il tempo di guardarsi indietro....


Galensorg
Galensorg |
Eilà! Finalmente è uscito l'album di debutto, autoprodotto, del duo di cui faccio parte: Cold Visions.
Avevo promesso ai carissimi @[algol] e @[RinaldiACHTUNG], ma non solo (@[SleepTwitch] sapeva tutto, per esempio), che avrei condiviso questa nostra fatica e lavoro, quindi eccoci qui. YouTube e Spotify! Ma ci trovate un po' ovunque nell'Internet.
Che dire... grazie dell'eventuale attenzione e buon ascolto! Non tagliateci troppo le gambe. :D

Find a Beautiful Place And... Get Lost

Find a Beautiful Place and Get Lost by Cold Visions on Spotify

luludia
luludia |
prendi le venti migliori dei beatles e avrai il disco più bello di sempre.... (20) The Beatles - Ticket To Ride


heartshapedbox

Indovina il debaseriano! #demeeting Roma

IlConte
IlConte |
JonatanCoe
JonatanCoe |

RI-PARODIAX 50 ®
[Il vaccino del buon umore in cinquanta dosi ai tempi della ricaduta][03]


sfascia carrozze
Pixies.- Debaser (Live at Brixton 1991) HQ

Ricordo come fosse ieri quando quel giorno del 1991 a Brixton, alla fine del concerto, Frank Black dietro le qvinte mi pregò in ginocchio (perchè voleva parlarmi a qvattr'occhi) di usare il titolo del loro brano per creare il sito internet più fiko del pianeta quando ancora Internet era poco più che una succursale digitale di Postalmarket.

Ci ho pensato un po' e poi con calma nel 2002 ho dato mandato alla Sacra Trimvrti di occuparsi della faccenda.

SAPEVATELO!


joe strummer
joe strummer |
La recensione dei Velvet mi ha spinto a nuovi ascolti, dopo molto tempo. Questa non me la sparavo da un decennio forse e sentita ora devo dire che è tipo... boh una roba giganteschissima. MA CHE CAZZO DI ROBA E'???? paura

the velvet underground - sister ray


luludia
luludia |
prendi le venti migliori dei beatles e avrai il disco più bello di sempre (6)... Lucy In The Sky With Diamonds


lector
lector |
#iladri The Jimi Hendrix Experience - Hey Joe
Ovvero: "come fu che Jimi divenne #ladro a sua insaputa" (questa è bella @[G] , vedrai, c'è di che farci mezza trasmissione....)
Quando Jimmone la incide la accredita come "standard", cioé di proprietà comune, non si sa di chi sia, un pezzo popolare, nessuno a cui accreditare i diritti....
E ci crede davvero eh! D'altronde la storia di Joe che fa fuori la sua donna con un coltello appare in un sacco di ballate....
Invece questa canzone è stata composta da un certo Billy Roberts nel 1962. Billy (per sua fortuna) l'ha anche depositata (certo si basa su alcuni standards, ma è sua), la esegue in qualche concerto, poi se la scorda e continua la sua carriera di bluesman.
Insomma, Billy non è una star ma lavora e lo chiamano in giro a suonare.
Il giorno di capodanno del 1965, Billy partecipa a un bel concerto in quel di San Quentin con Louis Armstrong, Sarah Vaughan, Johnny Cash, ed altri. In quell'occasione dovrebbe essere stato presente anche il cantante Dino Valenti.
Insomma Dino, sente quel pezzo e ne rimane fulminato.
Ora chi è Dino Valenti (o Dino Valente, o Chet Powers, o Jesse Oris Farrow....)? Ci vorrebbe un libro per raccontarlo. Il magnificoperdente più perdente che ci sia, un uomo che ha perso tutti i treni che gli sono passati accanto, uno che poteva diventare ricco e famoso innumerevoli volte, un genio che ha lasciato un disco meraviglioso e oscuro (e molto altro), il peggior nemico di sé stesso.....
Per fortuna qui sul DeB c'è chi ha saputo raccontarlo più e meglio di me (sì il nostro Re degli stitici, il caro @[imasoulman] ) Dino Valente - Dino Valenti - Recensione di imasoulman
Insomma Dino si "prende" quel pezzo e decide che è suo e un giorno se lo vende per pochi spicci (per comprarsi una dose) e dietro la promessa di rinunciare ad eseguirla e ad inciderla.
Il tizio che se la compra (adesso non mi ricordo chi è, poi cercherò di farmelo venire in mente....) quel pezzo lo fa girare.
Nel '65 un gruppo californiano, i Leaves, lo incide e ci fa qualche soldo credendolo uno standard. Billy Roberts lo sente per puro caso in radio e quasi gli viene un coccolone, chiama un amico avvocato e inizia una causa per farsi riconoscere i diritti.
Nel frattempo il tizio di cui non ricordo il nome fa arrivare la canzone alle orecchie di Jimi, ma non gli parla di Dino Valenti (né di Billy Roberts di cui non sa nulla).
Così Jimi la incide come standard.
Dino cercherà di farsi dare qualche soldo e di farsi accreditare come il "vero" autore del capolavoro di Hendrix, convinto che Billy non abbia modo di dire il contrario. Invece Billy (che non sa un cazzo di tutto quel che sta succedendo e men che meno conosce Jimi Hendrix) vince la causa e si ritrova senza sapere né come né perché un bel gruzzolo che gli farà passare una vecchiaia decente, nonostante una serie di malanni.
Dino morirà poverissimo e (quasi) dimenticato. Tra l'altro uno dei suoi pezzi "Let's Get Togheter" che lui aveva venduto ai futuri Jefferson A


tia
tia |
Ezio Bosso - Unconditioned (Following, A Bird) povero, apprendo ora che è passato a miglior vita. Diceva «La musica ci insegna la cosa più importante che esista: ascoltare. La musica è come la vita, si può fare in un solo modo: insieme». Un po' quello che succede qui sul Deb, insieme. Un saluto ad una persona oltre.


Battlegods
Battlegods | Levitation   Podio   Fetisc   Bomba
Biosphaser - Nektar
GO NOW! Ecco la mia prima traccia del futuro EP "Earth and abyss". Mettete like su Youtube e Soundcloud! Vi amo! GRAZIE :)
Biosphaser