Sto caricando...

La lista d'ascolto



ALFAMA
ALFAMA | Podio
Nick Nicely come uno spirito psychedelico in abiti synthpop ,dastuiare nella sua strana evoluzione dei singoli .
Classico outsider " On The Beach The Ladder Descends "


ALFAMA
ALFAMA | Podio
credo che la mia passione per i #suoni per #ambient @experimental sia nato da questo volume della " Materiali Sonori" con CD annesso . Un ragazzino , si sono aperti cancelli, paesaggi esotici mai visti, suoni nuovi usati con tecniche a me nuove, una mia impronta dopo un'altra. Diverso, difficile, eccitante entrare in quel giardino esotico scoprire che c'è tanto oltre, sentirsi un pioniere con la consapevolezza di non esserlo, ma sentire quel brivido quando scopri quanto grande è l'universo dei suoni e quanto piccolo ero io navigatore in un cielo senza stelle.
materiali sonori university - il grande airone ha chiuso le ali


ALFAMA
ALFAMA | Levitation   Podio
@[luludia] se non conosci questo signore te lo consiglierei per una bella rassegna ,io ci vedi un Barrett chiuso in un laboratorio fra alambicchi di elettronica low-fi.
The Doors Of Perception tratto dal visionario "Psychotropia".
E qui parte una risposta più che giusta "ma perchè questa bella rassegna non la fai tu ? "
"perchè mi conosci quel poco per sapere che non finirebbe ma neanche partirebbe" non ho il carattere e sarebbe un peccato perche parliamo di un grande personaggio underground ,vero @[SilasLang] ? credo che l'abbiamo apprezzato nello stesso periodo


ALFAMA
ALFAMA | Podio
#dimenticati
perchè è stata cambiata quella splendida copertina ( avevo l'originale sparita per un malefico vizio che ancora come un amo è conficcato dentro me).
Raggi di sole filtrano fra foglie di alberi in una terrazza naturale sul mare e nell'aria profumo d'agrumi. Così immagino le note che si librano da questi solchi ,in sottofondo una naturale sinfonia d'insetti e lontano voci di gente . Ecco cosi immagino questo capolavoro " The Durutti Column - The Return of the Durutti Column (1980) (Full Album) "


ALFAMA
ALFAMA | Podio
sono nel 2012 infilo nel lettore questo a mio parere magnifico "Ballads Of The Research Department "
The Boats - The Ballad Of Indecision


ALFAMA
ALFAMA | Podio
ALFAMA
ALFAMA | Podio
#dimenticati
Sorpresa !
L' intelligente, Quella che per qualche motivo reputi noiosa, cervellotica , ci esci guardando l'orologio chiedendoti perchè sei con lei ma guardi bene l'orologio è di cioccolata ,tutto passa e sotto gli occhiali guardi bene vedi molto di più, siete mano nella mano, ridi, una mano pelosa.
Smetti di ridere
Bonzo Dog Doo-Dah Band - Gorilla [Full Album]


ALFAMA
ALFAMA | Podio
Questo disco mi ha attirato mesi fa per la copertina ,invece dopo ripetuti ascolti mi sono ritrovato fra le mani un lavoro di grande classe che mi sento di consigliare senza timore se non state inseguendo l'ultimo grido musicale perchè una delle sue caratteristiche che più apprezzo è quella di essere fuori da attuali mode musicali, semplicemente belle canzoni.
Songs Of Green Pheasant - Soft Wounds *FULL ALBUM*


ALFAMA
ALFAMA | Podio   Fetisc
Sabato sera in famiglia , una motosega vicino all'uscita di casa. Fuori piove e se non piove sicuramente pioverà, i rami sbattono sulle finestre. A cena un BIG BURGHER, MAXI COLA e un FRULLATO di roba rosa , colonna sonora scelta rigorosamente dal Sottoscritto .Teniamoci le mani senza pensieri impuri sulla sorella e la sua tutina sempre più stretta Si ,cresce bene la sorellina ma ora strusciandomi appena Il giusto su di lei faccio partire la musica e lei sicuramente capirà quella strana vampata di calore che stranamente l'avvolge e ora musica Maestro e succeda quel che deve succedere ,cara sorellina. .........
OVO: Miasma FULL ALBUM stream #Artoffact


ALFAMA
ALFAMA | Podio
Passi, impronte sulla neve bianca. Non interessa chi ha lasciato le impronte, i corpi svaniscono , rimane sempre più solo una vaga idea.
Rimangono voci che ci sussurrano in testa, li chiamiamo pensieri. Anche loro lentamente spariscono, senza ci sentiamo smarriti. Rubiamo quelli degli altri
Erik Satie ~ Once Upon A Time In Paris (Artwork by Edouard Leon Cortes) Sono sempre di meno e tutto lentamente sparisce, sparisce in un punto bianco scandito da un profondo DO


ALFAMA
ALFAMA | Podio