Sto caricando...

La lista d'ascolto



ALFAMA
ALFAMA | Podio
Novita' in Ascolto
2° tappa di "Adlestroy" ottimo viaggio sonoro in compagnia dei Gilroy Mere. Lavoro chi mi si sta rivelando assai valido.
The Age of the Train


zappp
zappp |
Martello
Martello |
Ivan Graziani - Kryptonite (7 - CD2)

Gemma preziosa levigata con amore. A sabato


ALFAMA
ALFAMA |
NOVITA 2020
ho dato un'ascolto a questo tanto decantato lavoro (Gilroy Mere " Adlestroy"). In tatica siamo seduti si un mezzo osservando dai finestrini il paesaggio in movimento.
In altri termini Ambiente e fields recording raccontano una storia di un viaggio? A mio primo giudizio un bel lavoro chepotri consigliare a un amichevole @[CosmicJocker]
o a un'avventuroso da poco non sentito @[luludia] o chi altri si sente su queste strade

De...Marga...
De...Marga... |
ALFAMA
ALFAMA |
Quando vieni affascinato da un pezzo senza saperne il motivo e non è un genere che neanche ti appassiona .
Blind Willie McTell - Statesboro Blues


Dislocation
Dislocation |
COME SPUTTANARSI UNA CARRIERA, SEZIONE ANGLOFONA, vol. 2: Emerson, Lake & Palmer

(Deroga all'abituale rassegna d'italici ingegni, gruppi o solisti. Stavolta andiamo sull'angloparlante, insomma, su, vogliamo dirlo o no che non solo nello Stivale si portano a compimento in maniera indegna ed indecorosa carriere musicali che un tempo segnarono la strada a tutti?)

Amiche ed amici, benvenuti all'ottavo blocco di un'amena rubrichetta che, vi avviso, va presa a dosi minime ed a stomaco vuoto. Ispirato da ottimi DeBaseriani con l'hobby di cacciarsi due dita in gola ogni tanto, eccomi a proporvi pochi e scelti ascolti riguardanti il lato disgustoso della produzione di alcuni gruppi, o artisti solisti, anglofoni che la Storia della Musica l'hanno fatta per davvero, offrendo, un tempo, musica di qualità e potenzialmente dall'afflato internazionale, per poi cadere nelle secche d'una discografia di bassissima lega tanto da renderli, perlopiù, irriconoscibili alle orecchie dei fans di un tempo.
Fiato alle fetide trombe, orsù...



Emerson, Lake & Palmer - Change


Mojoman
Mojoman |
Guarda "Patchouli Blue" su YouTube
Patchouli Blue


Mojoman
Mojoman |
Guarda "Deru - 1979 (Full Album)" su YouTube
Deru - 1979 (Full Album)


TataOgg
TataOgg | Podio
King kong non è come godzilla
"...Le cooooose non accadono perché nobili intenti vengono perorati da persone lodevoli.
Tutto è la somma degli orribili intrighi di corte
consumati per ego ed interesse personale..."


fabriziozizzi
fabriziozizzi |
«Una sfigatissima e soporifera controfigura italiana di Jackson Browne»
«Rassicurante nella sua mediocrità.»
«Come violentare un microfono.»
Queste definizioni (forse meritate) le ho raccolte qua e là nel DEBASER e riguardano un artista navigatissimo con tanti anni di gavetta. Esperto arrangiatore, buon compositore ed ottimo musicista ha pubblicato quasi 30 album ma qui non se lo caga nessuno: Ron. Meglio conosciuto come la vedova di Lucio Dalla.
Credo non ci siano recensioni sulla sua produzione presso di noi, e lungi da me l’idea di scriverne una, non avendo un cazzo da fare oggi ho passato al setaccio (largo) la sua produzione e ho ideato una minirubrica: “Il meglio di RON in 6 canzoni”.
ECCHILA:
I RAGAZZI ITALIANI 1979.
NUVOLE 1980 da “Una città per cantare”. In molti brani suona la PFM.
AL CENTRO DELLA MUSICA E FATE ATTENZIONE 1981 da “Al centro della musica”. Dalla sempre presente. Da dietro.
ANIMA 1982 da “Guarda chi si vede”. Testo di Lucio.
COSA SARA’ 1983 da “Tutti cuori viaggianti”. Versione live stravolta.
Ron - I ragazzi italiani (1979)
Nuvole
Al Centro Della Musica
Fate Attenzione
Anima
Cosa Sarà Live - Ron