La lista d'ascolto


Dislocation

Dislocation : SETTIMANA DELLA MOSCA SUL PARABREZZA...

| DeRango™: 19,24

SETTIMANA DELLA MOSCA SUL PARABREZZA...
Ovvero: B-Sides? Queste?

Depeche Mode - One Caress (Official Video)


JonatanCoe

JonatanCoe : Talking Heads - No Compassion

| DeRango™: 19,15



imasoulman: che teneri...
JonatanCoe: Sbarbatelli!
Dislocation: Ah, la gggioventù...
tia: In assoluto una delle mie canzoni preferite dei TH!
IlConte: Dovrei riascoltarli ora da vecchio rincoglionito e “saggio” perché... mai sopportati a pelle e anche le canzoni che sentivo... Byrne pure meno...
tia: Io ho un viscerale amore per 77, Fear of music e per il poco cagato da tutti Naked.. Cogli nel mazzo!
IlConte: Ok, thank
LaSalmA

LaSalmA : TERRY REID - DEAN

| DeRango™: 16,44



fedezan76: Gran disco.
ALFAMA: bel disco , lo scopro canzone dopo canzone, pezzo dopo pezzo come le belle cose
fedezan76: Ci vuole tempo per assimilarlo, ma cresce alla grande.
LaSalmA: Non so voi, per me è stato amore al primo ascolto-1973
fedezan76: Piaciuto al primo ascolto, e poi sempre più...
De...Marga...

De...Marga... : Some Girls Are Bigger Than

| DeRango™: 16,00



De...Marga...: Code di album...Last but not least (9).
Battlegods: E visto che sei un rocker, che mi dici degli MSG e degli April wine??
De...Marga...: From "The Queen is Dead".
De...Marga...: @[Battlegods] mi cogli completamente impreparato sulle due band. Non li conosco minimamente, davvero!!!
Battlegods: April Wine - I Like to Rock (Official Music Video) min 2, 15 - 3,45 sbam!
Almotasim : Gran bella trovata DeMa!
Almotasim : Pezzone!
RinaldiACHTUNG

RinaldiACHTUNG : Faith No More - Ashes

| DeRango™: 15,03

Faith No More - Ashes to Ashes (Official Music Video) Give it all to you, then I'll be closer
Smiling with the mouth of the ocean
And I'll wave to you with the arms of the mountain


IlConte

IlConte : The Gun Club - (1994)

| DeRango™: 14,85

The Gun Club - (1994) - Idiot Waltz
Chiedi ai Nobili Illuminati di @[imasoulman] e
@[lector] (in ordine alfabetico)... in questi giorni ho estrapolato e ascoltato tutta la robetta che ho in merito... ma il Nostro JLP è proprio così stonato di suo?! Perché sui dischi ok, live insomma (ma la furia iconoclasta potrebbe, giustamente, incidere)... ma ho delle registrazioni “acustiche” in cui pure la mia vecchia nonna era più intonata... non che mi interessi l’intonazioni - figurati amme ... era solo curiosità...


imasoulman: si legga questa pagina, NH...(la rece, ok, ma per quello che cerca Lei troverà tutto nei commenti. e vedrà le merde che volavano a quei tempi, oh se volavano...) I'll Take Care Of You - Mark Lanegan - Recensione di Ali76
IlConte: Ima, scusami, ma sicuro mi sono spiegato male... MICA era una critica a JEffrey la mia eh!!! Ci mancherebbe che “che cazzo me ne frega a me dell'interazione se ci sono “valori” ben più grandi”... Il blues, il punkrock - col punk puro sai che ho qualche problemino, e tutto ciò che è viscerale non hanno certo la tecnica come loro obiettivo e dogma e mi sta benissimo, anzi... Era proprio curiosità perché non ricordavo,…
IlConte: *intonazione non interazione
IlConte: “Bisogna essere musicisti per fare blues” dice l'inutile... non ha capito nulla di cosa vuol dire avere il Blues... perché?! Perché non cella' Costui... non ha i demoni, non ha quel ... Blues, appunto. Per lui il Blues è prettamente un genere musicale a livello tecnico... Ahahahahahahah Ma non puoi pretendere, chi non VIVE davvero non può comprendere
imasoulman: come vede, siamo sulla stessa lunghezza d'onda, NH i precisini tutta-tecnica (in realtà, degli autentici flamers) han trovato pane per i loro denti, qui dentro
imasoulman: allora...raddoppiamo! questa le piacerà ancora di più (come pagina, eh?) Even If And Especially When - Screaming Trees - Recensione di woodstock
hjhhjij: Ma quello era Lao ai tempi in cui faceva il guascone...
imasoulman: ma come Lao? matteodileonard era Lao????
ALFAMA: a me piace la sua voce anche perché bisognerebbe capire cosa oggi s'intende per " Stonato "
imasoulman: che è poi quello che si è detto quel miliardo di volta su Dylan (sì, bravo...bei testi...ma non sa cantare!)
imasoulman: *di volte
Raskolikov: Jeffrey non ha mai avuto la precisione del canto come punto forte, confermo che alcuni live testimoniano ciò (https://www.debaser.it/main/Video.aspx?y=VBxSZkc33eY), ma il personaggio in questione mi ha sempre dato la sensazione di rendere questa sua mancanza una parte integrante del suo modo di essere, senza il bisogno di nasconderlo in maniera eccessiva, quasi come una forma di sincerità
Dislocation: In poche parole se ne batte il belino sugli scogli.
Raskolikov: Alle volte essere ''sgraziati'' alimenta una componente che al personaggio giusto può renderlo ancora più affascinante agli occhi di chi si nutre di un certo modo di fare musica (ma non solo). Logico anche che se si tira troppo la corda rischia di spezzarsi, ma non mi sembra il caso di JLP
hjhhjij: Per non parlare di Neil Young. E allora che facciamo, discutiamo pure lui ? (non tu Conte, ho capito che non era una critica) Eh, no.
lector: Ormai ci ha già pensato il gotha del sito a rispondere alla tua domanda, caro Nobile. Io che posso aggiungere di più? Che lo vidi dal vivo ma non pensai alla sua voce: eravamo troppo presi a pogare ed a sbavare sul quel figone delle bassista.... E che la sua voce su "Fire of Love" è esattamente quella che fa la differenza, con quel riverbero che la isola dagli altri strumenti, in primo piano ma…
IlConte: Ahahahahahahah porco zio ... Io ho chiesto solo se era davvero così stonato come sento in un doppio cd - che neanche ricordavo - Nel secondo “versione acustica” è veramente inascoltabile... chiedevo se era proprio così... Poi amme della tecnica frega una sega ho più blues io dentro che Settemila fenomeni insieme ... e non so fare un cazzo... a 14 anni cantavo in pubblico inventandomi le parole in uno pseudo inglese improponibile.... FIGURATEVI... ailovGancleb…
imasoulman

imasoulman : Visto che il Prof. @[lector]

| DeRango™: 12,00 Fetisc

Visto che il Prof. @[lector] mi ci ha tirato dentro (e visto che deve essere un po' abbacchiato per qualche triste vicenda di granfelinismo da tastiera...)
Non avendo idee particolari e sorprendenti (non ho mai idee particolari e sorprendenti, me lo dicono spesso, ahimè...), posto dischi solisti di gente che in gruppo ha fatto qualcosa ma che da solisti del mitra han raccolto meno di quello che avrebbero meritato (pt. 2)
Robin Williamson - Strings in the Earth and Air [Myrrh] 1972


imasoulman: quando neanche il dataDebaser ti permette ti trovare il tuo disco, abbiamo un problema di...notorietà in ogni caso, con grande originalità, Mike Heron chiama Robin Williamson (ecco, qui ci si ritrova un poco di più, come discendenze dal Gruppo Madre, quel Medioevo prossimo venturo cantato da un elfo dei boschi) PS: disco che - posto che non ce l'abbia già - piacerà al nostro @[luludia]
imasoulman: qualcuno che può metta la Minzione 'Championship'!
Battlegods: Massì però dopo un pò lo schema del folk rock lo assorbo velocemente e ho bisogno di roba più complicata. Poi beh se parliamo del folk drogoso di Pearls Before Swine, Barclay James Harvest, Kaleidoscope, Mighty Baby avoja...
imasoulman: sei un'anima inquieta ;)) (Kaleidoscope, quali?)
Battlegods: Amo tutti e due i Caleidoscopi, ma specialmente quelli inglesi, compresi i Farfield parlour.
Battlegods: Misi svariati pezzi dei Farfield qualche tempo fa. White faced lady è un album bellissimo, quanto From home to home.
imasoulman: Sommo @[G] Sommino @[JonatanCoe] vi imploro, mettete la MInzione Championship a questo ausculto, Voi che tutto potete
JonatanCoe: I miei poteri sono limitati: conigli dai cilindri, soubrette segate in due, trucchi con le carte, punto. Per asini che volano ed affini devi camminare fino alla corte del megagalattico.
imasoulman: ma come? gli amministratore di un Gruppo non possono aggiungere le Minzioni?
lector: E bhè dopo Heron questo non si poteva non citarlo....
zappp

zappp : Brutti, sporchi e cattivi di

| DeRango™: 11,63

Brutti, sporchi e cattivi di Ettore Scola - Clip#1

Ettore Scola (3 di 4)
"Brutti, sporchi e cattivi" - 1976

#35mm


DavideWilliams: lo guardo domani di sicuro grazie
zappp: magari torna qui a dirci le tue impressioni...
sergio60: Troppo forte... Tra l altro la "barista" interpretata in questo film era la portiera del palazzo di mia zia...
lector: Bello! Ogni volta che posso lo faccio vedere ai miei allievi! Cattivo e geniale. E doloroso!
sergio60: Bravo... Hai detto giusto, geniale....
TataOgg

TataOgg : The Flying Luttenbachers - Storm

| DeRango™: 11,10



Dislocation: Direi che una tempesta di merda all'ora del thé ci può stare.
TataOgg: mi raccomando senza zucchero!
Dislocation: Merda coi pinoli, come si dice qua.
TataOgg: ma coi pinoli non ci fanno il pesto?
JonatanCoe: Adorabile caos!
TataOgg: Ormai li amo
DavideWilliams: È un Martello e un gessetto sulla lavagna
TataOgg: E cosa ci disegnamo sulla lavagna?
DavideWilliams: Che fai mi provochi😁😄😁
TataOgg: Chi ? Io ? Stridio del gesso premuto sulla lavagna - 2D
Almotasim : Beh, chi la fa l'aspetti. Certa roba torna indietro.
tia: Avevo proprio bisogno di musica da camera per i miei progetti..
tia: D Ec O sT ru TTi v iS mo So N or O. 📣📯🎺🎷🎻🎹🔨🎚🎵
imasoulman

imasoulman : 'Tales From Monographic Oceans': viaggio

| DeRango™: 11,10

'Tales From Monographic Oceans': viaggio a braccio in un braccio di mare, tagliando gli istmi di alcune discografie (Randy Newman, 14, 3)
'Tu sei dolce, tu sei perfido, tu sei cinico, tu sei grottesco, tu sei (molto di più di) un...ah-ah...cantautore': ritratti senza sconti della Nazione Americana e dei suoi Tipi in Musica, ovvero: il Genio Cattivo - al limite, 'Falsamente Bonario' - di Randy Newman
God's Song (That's Why I Love Mankind) (Remastered)


imasoulman: il primo suo disco da mettersi obbligatoriamente in casa, è parola di Dio Padre. Quello in cui l'Uomo ripone cieca e ben riposta fiducia. Del resto ce lo dice anche, in poco più che 200 secondi, quel profondo moralista puritano e beghino dello zio Randy 'And God said: I burn down your cities, how blind you must be I take from you your children and you say, "how blessed are we?" You all must be…
imasoulman: PS: ci dice, tre le altre cose, la sua anche sui negrieri dell'Ottocento, sulla vita da star tutta lustrini e solitudine, sullo strazio della vecchiaia che precede la morte, sull'Imperialismo Americano. E ce lo dice con le sue musiche gentili, affinchè le sferzate sul nostro povero corpo inerme non laceri troppo il nostro epitelio
imasoulman: *non LACERINO
fedezan76

fedezan76 : Terry Reid - Milestones questa

| DeRango™: 9,37 Levitation   Isolabile

Terry Reid - Milestones questa comunque la mia preferita di River.


Battlegods: Quei suoni che ti trasportano su Marte in due secondi.
fedezan76: Una delle mie grandi soddisfazioni su Debaser, l'aver potuto parlare per primo di questo disco.
Battlegods: You are a wise man!
fedezan76: Ahah, non proprio.
IlConte

IlConte : The Doors - The Soft

| DeRango™: 9,25

The Doors - The Soft Parade (Soundstage Performances)
TSP50 ... “Ogni qualvolta in studio rimanevamo bloccati con un determinato ponte dicevo a Jim di tirar fuori un suo libro di poesie per trarne spunto e... un sacco di ns roba arrivava da pezzi di quei quaderni messi in musica” Rotchild
“Jim ha tanta energia che è come non potesse fare tutto da solo; noi usiamo la ns struttura musicale per supportare i suoi testi. Ci sono alcune persone che si spingono fino al margine... Jim penetra in territori sconosciuti” Krieger
La title track è un collage di pezzi di poesia in musica; una raccolta di parti a sezioni separate.
La Soft Parade era la frase coniata da Jim per indicare la variopinta e bizzarra umanità che popolava giorno e notte il Sunset.

“You cannot petition The lord with prayer”

La copertina era una foto di due anni prima... perché Morrison ora era così come nel video... e a me piace proprio così... era già solo “un vecchio uomo di Blues”



CosmicJocker: Ecco, questa versione dal vivo mi fa impazzire.. Molto di più che quella in studio..
RinaldiACHTUNG

RinaldiACHTUNG : Roxette - Sleeping In My

| DeRango™: 8,78