Sto caricando...

La lista d'ascolto



Stanlio
Stanlio |    ColonnaSonora
Si chiamava Marvin Lee Aday, però lo conoscevamo tutti come Meat Loaf, cantante con all'attivo 13 album registrati in studio & 6 live, una dozzina tra DVD e VHS, e 'na trentina di singoli, fu anche attore in una ventina di telefilm ed in almeno 30 pellicole tra cui "Fusi di testa"del '92, "Pazzi in Alabama" di Antonio Banderas del '99, "Fight Club" di David Fincher del '99 e l'indimenticabile "The Rocky Horror Picture Show" del '75.
Ci ha lasciato due giorni fa a 74 anni dopo averne passate di ogni nel bene e nel male fin da bambino e niente... r.i.p.

Rocky Horror Picture Show-Hot Patootie-Bless my soul


Stanlio
Stanlio |    ColonnaSonora
[...]indimenticabile è poi lo spezzone in cui Alex canticchia ironicamente Singin’ in the Rain di Arthur Freed durante la scena del pestaggio e dello stupro a casa dello scrittore. La scena è ironica perché si crea infatti questo paragone con Kelly che nell’omonimo film (Singin’ in the rain, 1952) danza e canta allegro sotto la pioggia e Alex che invece altro non fa che pestare i due malcapitati, facendo sì che le pause ritmiche del brano siano cadenzate (e sottolineate) “a tempo” dai calci e dalle bastonate che sferra. Inoltre, quanto possa la musica, in questo film, è sottolineato anche da questa medesima canzone: infatti, lo scrittore riconoscerà Alex solo dopo che questi si sarà messo a canticchiarla.
(Karol Lapadula da radiocittaperta.it)
Clockwork Orange (singing in the rain scene) - Music Supervision & Sound Effects By Andrea Fröhlich


Stanlio
Stanlio |    ColonnaSonora