La lista d'ascolto



Dislocation
Dislocation |
Mattinata d'ozio.
Musica eccellente.
Letture edificanti.

Ingrandisci questa immagine
BËL 07
BRÜ 00

sergio60: Fosse solo sta mattinata.. Nun sarebbe gnente... L ozio l hai nventato tu...
tia: Salutami tanto l'ozio franco. Sta bene?
lector: Cioè, @[Dislocation] SA LEGGERE??!!
Questa poi...
sfascia carrozze
sfascia carrozze |
Vedi il videoRiproduci il video
AB Dick Model 217 Spirit Duplicator "Ditto Machine" in Action!

Stimatissime ConSorelle, inutilissimi ConFratelli,

state procedendo ad appiccicare (ora che funziona) l'etichella "Volume tèrso" ove essa và, a Vostro sindacabile giudizio, posizionata?

Ve lo si chiede e sé non lo state facendo ve lo si sprona a farlo, giacché i parallelepipedi roteanti del ciclostile del DeBasio, uno storico modello AB-Dick (nomen omen) con il quale esso verrà stampigliato in maniera environment-friendly emanuense, è attualmente in fase di pre-pre-pre-pre-riscaldamento.

ILLIBRANTI perciò dateci sotto come se non ci fosse un dopodomani.

BËL 06
BRÜ 00

Almotasim : In caso...
How a Gutenberg printing press works
dsalva: il progresso la sta rovinando!
lector: Amate consorelle e giust'appena sopportati confratelli!
I have a dream!
Ho fatto un sogno: tenere manine di debaserioti che stringono, festanti, la loro copia de ILLIBRO vol. terso (sebbene la stringente logica matematica ci porterebbe a dover considerare di conteggiarlo come vol.IV! Sempre che, A NOI, la logika non ci faccia un baffo...); dicevo tenere manine festanti e regolari famiglie (genitore 1 e genitore 2 e proli e prole) che si stringono al desco unite dalla lettura del medesimo!
Magari durante le Sante Festività Natalizie con i Sacri simboli (alberello, presepe e frigorifero) adornati di festanti pacchi regalo, il suddetto contenenti.
Oppure che arrivi nei freddi mesi successivi a scaldare i cuori intristiti dal ritorno alle noie giornaliere. O magari ad allietare la Pasqua dei ri-festanti DeBasici, lì in bella vista tra pastiere, struffoli ed uova decorate. Ma puranche che fosse la bella stagione estiva, che invita il pallido debaseriota a mostrare al pubblico apprezzamento le sue terga allenate da lunghe sedute in poltrona, ad accogliere li Salvifico Libro o che esso arrivi con le prime foglie cadenti (di un qualunque anno tra il 2021 ed il sempre più imminente 2051), Esso porterà Luce e Speranza, nelle menti ottenebrate.
Alleluja!
E che ci sia la foto di Sphascia Carrozze in copertina!