La lista d'ascolto

Johnny b.

Johnny b. : Lotus Flower subtítulos español Meglio

| DeRango™: 0.00

Lotus Flower subtítulos español

Meglio lei che Yorke che balla nel video ufficiale.

BËL (00)
BRÜ (00)

enbar77

enbar77 : Compagni carissimi, sperando di fare

| DeRango™: 14.63    Comindeb

Compagni carissimi, sperando di fare cosa gradita, vi invio il link del sito internet che sono riuscito a materializzare dopo 7 anni di lavoro e di ricerche: la storia illustrata della "Grande Guerra Patriottica". Non potendola pubblicare su carta stampata per l'altissimo numero di immagini (oltre 9.000), mi sono servito del web con le dovute premesse cautelative. Tutto ciò che dovrei e vorrei raccontarvi è indicato nelle pagine del sito. Se lo stesso avrà fortuna spero di scoprirlo insieme a voi nel tempo. Ecco il link, vovcccp1939-1945
Sono a disposizione per qualunque pertinenza. Do svidanija tovarish!
BËL (05)
BRÜ (00)

lector: Sto leggendo. Vivissimi complimenti.
enbar77: Grazie mille @lector. Anche se ho dovuto montare ganasce speciali per frenare certe emozioni, spero di essere stato il più imparziale possibile. Se merita, puoi sottoporlo all'attenzione di chi ritieni opportuno. Grazie ancora!
mrbluesky

mrbluesky : AC/DC Interview Bon Scott#schegge

| DeRango™: 3.00

Johnny b.

Johnny b. : Nick Drake - Fruit Tree.

| DeRango™: 17.72    Muzakians Isolabile


BËL (11)
BRÜ (00)

Johnny b.: Che tristezza morire per indifferenza. Oggi i cinque o il massimo dei voti volano. Peccato non averli ricevuti quando servivano anche se lui involontariamente ci ha messo tanto del suo. Mangiato da un mondo dove apparire e sapersi vendere era quasi tutto, anche nel 1969. Non è cambiato proprio niente.
Bearry: @[Johnny b.] gran bel aperitivo questo Brano, anche se Mr.Nick va bene a qualsiasi ora del giorno e della notte...
adrmb: Penso sia il mio preferito suo (con buona pace di Pink Moon) per via degli arrangiamenti orchestrali che sono da brividi veri.
Johnny b.: Idem, arrangiamenti orchestrali da brivido.
adrmb: Oh che bello pensavo di essere il solo
Bearry: sarò eretico, ma anch'io preferisco i bei arrangiamenti e le melodie incantate dei primi due, pur riconoscendo la bellezza di Pink Moon, troppo "desolato" però per i miei gusti, ma specchio dei momenti che stava vivendo...
sergio60: ho sempre avuto un debole per Drake...ma credo che il disco in cui dà il meglio di sè è pink moon,proprio per lo scarno arrangiamento,credo che molti suoi brani se privati di tutti quegli archi ne trarrebbero giovamento,quando Boyd ebbe tra le mani i master di pink moon accettò di buon grado le disposizioni ndi Drake che aveva espressamente chiesto di non sovrarrangiare i vari pezzi di pink..e lo stesso boyd appena finito di ascoltare…
Johnny b.: Pink Moon è quello che lo rappresenta meglio il più sincero intimo, io preferisco il primo ma parliamo di tre album da massimo dei voti.
luludia: solo per dire che, oltre ai tre ufficiali, sono consigliatissimi anche i dischi postumi, specialmente "Time of no reply"...lascio un assaggio... nick drake - strange meeting II
tia

tia : Motta - La nostra ultima

| DeRango™: 0.00


BËL (00)
BRÜ (00)

mrbluesky: la canteremo...a Natale
tia: Mi pare giusto.
sfascia carrozze: Uhm.. non lo so. Mi sa che continuo a prediligere il profumatissimo Mandorlato di Pula. immagine:7A6258E6-B1E5-40E8-89D8-00FE41 Che, è vero, non sarà più artigianale come un tempo, però merita ancora qualche vorace morso. Il Motta lo trovo un po' stopposo, ecco.
tia: Come obiettare? Adesso cerco un cantante di nome bauli
tia: per te! BAULI RADHA # Assamese Holi Song
sfascia carrozze: Fantastici! Sono commosso. Oltreché cerebrale.
ALFAMA

ALFAMA : Alessandro Cortini - Scappa

| DeRango™: 0.00

IlConte

IlConte : Can't wait - Bob Dylan

| DeRango™: 5.91

Can't wait - Bob Dylan (lyrics video) on Vimeo
Il MIO album, meraviglioso.
Pezzo splendido con un blues dinoccolato alla Waits è un sound misto Marchino Knophler...
BËL (04)
BRÜ (00)

Zimmy: Non avevo dubbi che ti sarebbe piaciuto tanto, Nobile... Lieto di averti dato la "dritta" giusta. Se e quando avrai ancora voglia di riscoprire il Bob accattati pure "Oh Mercy", l'altro splendido frutto della collaborazione Dylan-Lanois...
IlConte: Perfetto, sarà il prossimo allora, grazie nobile. Ora mi rifaccio i primi...
claudio carpentieri: Bel pezzo, ma si scrive K n o p f l e r :-)))
Johnny b.

Johnny b. : Entombed - Wolverine Blues#metaledintorni 41/80

| DeRango™: 11.25

Entombed - Wolverine Blues

#metaledintorni
41/80
Death Metal + Garage Rock, riuscitissimo.

BËL (05)
BRÜ (00)

noveccentrico

noveccentrico : Mi piacerebbe che alcuni nostalgici

| DeRango™: 5.92

Mi piacerebbe che alcuni nostalgici compagni italiani, si rendessero conto che il loro dire era protogrillismo allo stato puro. Non è un caso se oggi, alcune ex B.R. votano gialloverdi e adorano Salvini. Esempio pratico, tratto dal film "Cuore di Mamma", dove Paolo Ciarchi canta un pezzo scritto da Ivan Della Mea. Il folkstudio, i dischi del sole, ma il concetto è:" Sveglia! Voi qui a ridere, a scherzare e a pensare al Milan mentre nel mondo".
Bisognerebbe trovare il coraggio di andare a smontare, pezzo per pezzo, l'inutile iconografia delle rivolte proletar-borghesi italiane degli anni Sessanta e Settanta. Ci provò Pannella, ma tutti lo ricordiamo per le zanne da legalizzare.
Proletariato borghese = governo del cambiamento con parecchi errori di sintassi.
E 'sti cazzi di film ditrubanti, dove ci infilavano - ad minchiam - quattro bombe e due trombate, erano una palla atroce per darsi un tono. Non a tutti è concesso essere Fassbinder. Anche se il pregio di questo film è quello di evidenziare il fatto che dietro parecchie bombe, c'era un soggettivo e individuale esaurimento nervoso.
Cuore Di Mamma (Mother's Heart) 1969

BËL (02)
BRÜ (00)

noveccentrico: Qui la canzone: "Piccolo Uomo" de Ivan Della Mea, Performed by Paolo Ciarchi
imasoulman: sticazzi, 9cc...bordate mica da ridere, eh? come si diceva in sezione (ehm...) 'si apra il dibattito'!!
noveccentrico: Me piascerebbe un dibattito, ma in molti saranno sul web a scrivere "lasciamoli lavorare". Li preferivo ai tempi di "condividi se sei incazzato".
imasoulman: guarda, con me sfondi una porta aperta...posso solo dirti una cosa e fare un distinguo: c'è da dire che molti di loro (penso a Lotta Continua e alla gran parte di quei militanti...Mughini, per dirne uno...) finirono soggiogati già dal Craxi di metà Ottanta, come dire: si può sempre peggiorare...
IlConte: Beh ma Mughini??!!! Oh zio bestia a Reggio c'era gente che ha dato la propria gioventù... quelli sono merde zio cane mica “brigatisti”!!!
imasoulman: punto due: la differenza tra la politica che parla e la politica che fa...con tutti i difendi di questo mondo, QUELLA sinistra di fine Sessanta produsse l'unica grande e vera conquista sociale degli ultimi 50 anni: lo Statuto dei Lavoratori. Oggi sono convinto che la piattaforma Rousseau metterebbe a confronto grandi esperti giuslavoristi (del resto, per loro - i gialli, dico... - il sindacato è un inutile orpello) nonchè sarebbe votata con ottima cognizione di…
imasoulman: difendi era ovviamente *DIFETTI...purtroppo la mia tastiera non è pronta per la piattaforma Rousseau...
llawyer: @[imasoulman] oltre allo Statuto dei Lavoratori, ci sono state anche altre enormi conquiste sociali nelle leggi frutto di quell'epoca: riforma del diritto di famiglia, legge sul divorzio, sull'aborto, legge Basaglia tanto per dire.
spiritello_s: Le leggi le hanno fatte persone (e non le ideologie) serie di un'altra generazione che purtroppo non esiste più. Mi piace ricordare un certo Pertini (ultimo vero PdR) che dormiva a casa sua e non al Quirinale. Altro pianeta. Comunque vedo che vi siete dimenticati la Costituzione. Non plus ultra. Senza la quale tutto il resto da Voi elencato non esisterebbe.
imasoulman: @[lawyer] certo che non le dimentico...tant'è che divorzio ed aborto le citai altrove come grandi conquiste 'civili' (ad ovvio enorme impatto sociale) frutto di uno schieramento trasversale di pensiero (sinistra comunista e socialista, partiti laici figli dell'azionismo, pensiero 'radicale', movimentismi vari...). Lì sopra citavo una conquista proprio della sinistra-sinistra (riformista, che dunque già provocava spaccature profonde nel proprio seno)
imasoulman: vabè, la Costituzione...si parlava degli ultimi 50 anni...
spiritello_s: Già che vuoichessia...tutti la vonno cambià chissaperchè...a mio modesto parere suggerivo che forse avrebbe più senso parlare dal dopoguerra in poi.
noveccentrico: Anche qui suggerisco un giretto nella pagina facebook di Raimondo Etro
noveccentrico: Poi, per carità, pure Lindo Ferretti da anni fa endorsement alla Meloni, tra una preghiera e una strigliata ai cavalli. Però la sua scelta mi sembra molto "punk". Una volta sotto un suo articolo c'era il commento di uno che gli scriveva "Dai Giovanni, unisciti a noi. Spegni la tivvù e scegli i cinquestelle". Ho riso per ore.
spiritello_s: VAbbè dai...Lindo è come la croce rossa....ha passato una fase in cui pensava di morire e il fatto di essere ancora vivo lo ha reso o ri-reso credente. Non lo metterei nel calderone degli altri ma in un calderone bollente apposito.
spiritello_s: Potrebbe gentilmente fare i nomi&cognomi dei fantomatici ex bierre che adorano e/o votano Salvini? Millegrazie.
noveccentrico: Raimondo Etro. Puoi (o può) andare a vedere il suo profilo facebook link rotto
spiritello_s: Mi aspettavo una lista infinita.....sono un ottimista nato!
noveccentrico: Ma ce ne saranno tanti altri, più o meno noti. Lui l'ho trovato per caso, mentre facevo ricerche sul caso Moro. Se ne trovo altri, sarà mia cura non far scemare il tuo (suo) ottimismo!
spiritello_s: Perdoni la mia curiosità. A cosa l'hanno portata le ricerche? Condivide la versione ufficiale del rapimento?
noveccentrico: Curiosità perdonata. Precisamente stavo facendo una ricerca per confrontare l'operato di Moro e l'OLP (il Lodo Moro), la gestione dell'Isis in Italia e la trattativa Stato-Mafia.
noveccentrico: No, non la condivido. Di norma, per certi delitti, ci interessa sapere il mandante più dell'esecutore.
spiritello_s: I mandanti sono stati acclarati con sufficiente evidenza mi pare. Però sono improcessabili. E che le BR fossero infiltrate dai servizi italiani ed esteri è un'altra evidenza. Ed è infine certo che qualcuno ha interesse a dire ancor oggi che è stato un delitto politico dell'estrema sinistra. Così si accontenta tutti o quasi.
IlConte: No, bastava, “bastava” si fa per dire che ci fossero stati qualche milioni di Che Guevara e allora pure gli imperialisti di merda americani forse ridevano meno... dove saremmo?! Non lo so, nessuno lo sa, a mio parere impossibile peggio di così... ma noi stiamo bene, ci danno qualche contentino come il capitalismo insegna e si arrangeranno dove si muore di fame e malattie infantili... per il resto se qui non c'è lavoro è colpa…
spiritello_s: SI. Vero. Il problema è che fin da bambino anche io mi ero accorto che credevano in qualcosa di non ben chiaro...e non sono riusciti a chiarirmelo nemmeno a posteriori.
IlConte: Chi scusa?!
spiritello_s: Quelli che credevano che dici tu. Ma in cosa credevano?
IlConte: Beh non te lo devo dire io, hai letto e studiato almeno cento volte me. In una società diversa, di base marxista dove anche “l'ultimo” potesse avere dignità, contro il capitalismo imperante e l'imperialismo americano. Poi se mi dici che è utopia ti rispondo che hai ragione ma per due motivi specifici: l'essere umano è troppo ma troppo stupido e quasi nessuno ha avuto e ha il fegato di dare la propria vita per combattere…
spiritello_s: Sempre meglio chiedere prima di pronunciarsi. Quando ero un po' meno adulto avrei concordato con le conclusioni ma ad oggi credo che non sia del tutto esatte. L'ideologia è una cosa. Come la si realizza è assai più importante. Io credo che alcuni esseri umani siano semplicemente non violenti e rifiutano la violenza in tutte le sue forme e finalità.
IlConte: Guarda che TU la subisci ogni secondo e non in modo diretto e “leale” ma in modo viscido e infame... e infatti reagisci così. Sia inteso stimo molto ciò che hai detto eh ma sicuramente non porta da nessuna parte, quindi inutile parlarne.
spiritello_s: E come dovrei reagire? Affermando le mie ragioni con una sequela di mazzate? Nessuno subisce niente se ha consapevolezza delle cose.
IlConte: Ci mancherebbe, ti sta bene così, tranquillo E comunque parliamo di due cose diverse. Io non riesco più da una vita a parlare di cagate quotidiane, all'interno di un capitalismo di merda, colpa mia scusate.
spiritello_s: Ognuno ha le proprie ragioni. Ovvio. Si fa quel che si può per passare le proprie esperienze a chi ha voglia di servirsene. Meglio una piccola vittoria ogni tanto che pensare in eterno alla sconfitta colossale.
IlConte: Ma possibile che gente intelligente come voi stia ancora a farsi delle pippe con le parole dopo tutto ciò che ha visto e che vede ogni minuto. Nessuno vede tutto ciò che si è fatto a quale sfacelo ha portato?! Forse per voi non è uno sfacelo ma qualcosa che si può ancora mettere a posto. Per me no, per ora. Probabilmente si dovrà raggiungere il baratro totale perché delle rivoluzioni partano dal popolo in…
noveccentrico: Ma io credo che una rivoluzione sia in atto. Non sempre queste termine porta con sé intenti eroici da consegnare alla storia come scosse positive. La metà dell'elettorato italiano ha espresso un consenso chiaro e tondo. Due forze politiche che tranne gli ultimi mesi, per rosicchiarsi qualche punto, ha passato anni senza attaccarsi, lasciando intendere che avrebbero potuto concertare insieme. Questa è la rivoluzione degli sconfitti, di quelli che non sono su DeBaser a parlare…
spiritello_s: Nel Suo scritto emergono con forza i motivi per cui coloro che Lei insulta più o meno consapevolmente hanno deciso di mandare i "sapienti" a casa.
noveccentrico: No, un secondo. A casa non ci sono andati i sapienti. Ci sono andati anche gli scaldapoltrone, i raccomandati, bivaccatori di circoletti e lobby di varia natura. Sono andati a casa per lasciare il posto a scaldapoltrone, raccomandati, bivaccattori di circoletti e lobby di varia natura (e fin qui c'eravamo), più qualche razzista figlio di puttana (e questo lo temevamo). Non mi ricordo chi disse: "Miss Italia non è la ragazza più bella d'Italia, ma…
spiritello_s: Mi pare una spiegazione viziata da un certo pregiudizio di base. L'italia è questa. Ma alla fine contano i risultati ottenuti anche dalla marmaglia che si infiltra nella politica. I precedenti culi saldati alle seggiole hanno contribuito allo smantellamento dello stato sociale (già tentennante) con aggravanti di non poco conto quali sovvenzioni pubbliche ad interessi privati, sperpero di risorse pubbliche in modi "tradizionali" legati all'uso politico ed infine sostegno alle guerre di invasione NATO. Non…
noveccentrico: Perché pregiudizio. Io penso che "E allora il PD?" sia ormai un meme retrò. Se l'alternativa è un progetto che si è fatto strada, tra siti di clickbaiting, bufale, strategie del terrore (ma mica solo con i poveri... "le banche vi toglieranno i quattrini dai conti correnti"). Credimi/mi creda/sient' a 'mme: il pregiudizio non c'è. Osservo e prendo atto. Ho assistito alla nascista del primo step di Beppe Grillo (Amici di Beppe Grillo). La prima…
spiritello_s: Chiedo venia ma non posso che confermare la mia impressione che i Suoi commenti, pareri, elucubrazioni a tratti anche divertenti siano per gran parte frutto di pregiudizio, disinformazione (o fonte monotematica) e malcelato rosicamento per dirla in modo chiaro. Ma v'è dippiù. Non c'è una parola di autocritica per ciò che va avanti da quasi 30 nni ed è finito (solo nella presenza fisica dei paraculati) a giugno di quest'anno col buon Gentiloni (altro che…
noveccentrico: Chiedo venia, ma visto che siamo finiti nel limbo delle impressioni, anche io ho il vago sospetto che tu (il Lei con il maiuscolo non me la sento, neanche il mio ragioniere settantenne lo usa più), abbia partecipato attivamente, mediante matita, al "governo del cambiamento" su sponda pentastellata. E parte la canzoncina "Sì ma il PD? E Renzusconi? E Forza Italia?". Fattene una ragione: avete messo il meme Salvini al Ministero dell'Interno. L'imbracciafucili Salvini. E…
lector: Un'idea che non trova posto a sedere è capace di fare la rivoluzione. (Leo Longanesi)
Dislocation: Scusate la pedanteria, beninteso, non ce l'ho con nessuno di specifico, però non mi va di rompermi il belino sugli scogli, non con discorsi di questa fatta..... Le cose di cui parla @[IlConte] le ho provate anch'io, che ho pochi anni più di lui, eppure non mi va di discuterne così, come fossimo al bar con una Tennents davanti, ben ghiacciata, e ci diciamo quanto siano (gli altri) stati stupidi, quanto siano stati inconsapevoli e…
spiritello_s: Guardi esimio degustatore di birre diacciate che nessuno qui sentenzia o esprime giudizi di merito (nessuno dei presenti beninteso) bensì dice un po' la sua opinione, come sempre. Piaccia o dispiaccia poco importa. Gli sproloqui sono stati fatti in tutte le ere geologiche ed i risultati si valutano sempre dopo le azioni compiute. Banalità come vede. E mi rincresce doverglielo far notare ma forse Lei sottovaluta che ognuno di noi "certe situazioni" le ha vissute…
noveccentrico: Disclocation non mi è chiarissimo il tuo commento. In riferimento alla situazione attuale, concordo sul fatto che tirarci le noccioline dell'aperitivo, tronfi del nostro sapere, sghignazzando sugli acchiappabufale, non serve a niente. Proprio ieri ho trollato un "gialloverde", di quelli "la famiglia è solo mamma e papà", dicendogli che ero d'accordo con lui e con il modello di sociologia della famiglia strutturato negli anni Sessanta dal famoso pedagogo Charles Manson. Mi ha promesso che si…
Dislocation: Maio, cari @[spiritello_s] e @[noveccentrico], come già detto, non intendo intavolare nessuna discussione che, per forza di cose, finirebbe un po' stile Corazzata Potemkin, ho anch'io un senso del ridicolo e cerco sempre il ridicolo, appunto, in quel che diciamo e facciamo, spesso trovandolo e quasi mai compiacendomene... lo sconforto citato da Nove, ecc, quello mi prende sempre più, ed io non intendevo minimamente né ergermi a censore né diffondere il Verbo del Comeravamobellinoi che…
Dislocation: *ecco
imasoulman: è un classico che le web-discussioni finiscano come le domande aperte: all'infinito, ovvero si parte da A e si arriva a lim--->(fate voi il segno dell'infinito, non ho voglia di cercarlo, sono poco nerd e molto svogliato). Se ho ben compreso, il punto di partenza iniziale era una certa caustica critica di 9cc a certi estremi argomentare della sinistra ca. sessantottina. Alle volte infarcita di poca 'significanza' artistica (vedi, il riferimento 'e contrariis' a Fassbinder...).…
spiritello_s: Egregi narratori rispetto a Voialtri perfino l'esimio filosofo da pollaio televisivo, al secolo Fusaro, mi pare uno scaricatore di porto!
Dislocation: Lo scaricatore di porto, altresì denominabile "camallo" (dalla radice araba "Hhammal", colui che trasporta), è nobile mestiere che fece grande la piccola Genova, a suon di some bestiali spostate in menchenonsidica. @[spiritello_s] @[imasoulman] @[noveccentrico] Sapete che vi dico? Birra per tutti, offro io. Se pagate voi.
imasoulman: io pago sempre! (appena fatto F24 delle tasse...più glaciale di Gary Numan)
Dislocation: Mmmhhh, quasi da Kraftwerk, eh?
imasoulman: non me ne parlare...la robotica applicata...
Johnny b.: Siete stati siete e sarete sempre pedine sacrificabili e non è una questione di fazione politica tutti uguali. Manovalanza. Le Ideologie hanno tutte lo stesso difetto. Vi rendono ciechi. Più in alto si va e più vengono distorte.
spiritello_s: Novantadueore di applausi!
Johnny b.: Se ho offeso qualcuno chiedo scusa. Commento scritto d'istinto senza riflettere.
IlConte: Qui però, una volte per tutte, dobbiamo “capirci”, perché non capisco da che posizioni alla base ci si confronta. Provo a spiegarmi perché non sono tanto bravo quindi sarò “semplice”. Se si sta provando a trovare una soluzione o la miglior soluzione per stare meglio in questa società io mi fermo. Non voto da vent'anni e non intendo certo ricominciare. Per me chi si presenta candidato di qualcosa anche di “sinistra” in un contesto di…
Johnny b.: Perfetto. Condivivo ogni cosa.
spiritello_s: Trecentosette ore di applausi.
IlConte: Ahahahahahahahah trecentosette?! fammi almeno capire la presa per il culo, Nobile?!...
spiritello_s: Parafrasando Fantozzi...però ero sincero. Hai centrato la banale evidenza che sfugge ai cercatori di alibi...
noveccentrico: Sior Conte, semplicemente si evidenziavano alcuni tratti comuni tra contestatori e grillini.
Dislocation: Estendo il diritto di birra anche a @[IlConte] .... e sono quattro.
IlConte: Sei rovinato... proprio tu Genovese ahahahah. Se bevessi come una volta ti faccio fallire, nobile!
Dislocation: Sarebbe stata una bella gara, una volta avevo uno stomaco birrofilo che lèvati. Ora una alla settimana, e senza malattie di sorta, eh?
IlConte: Vabbè io ho chiuso poco prima di scrivermi qui, ero sempre ubriaco... quelli peggiori che sembrano “impeccabili” mah... poi puoi capire l'interazione con I miei farmaci anti demoni... era il delirio e non scherzo anzi qualsiasi parola non può spiegare... ahahahahah Ridiamo va. Non più un goccio di nulla da allora, zero. Niente equilibrio, live motiv...
Dislocation: E allora sciroppo alla menta oppure orzo caldo.
noveccentrico: Caro Conte, a volte, per smettere di bere, è sufficiente ubriacarsi a stomaco vuoto, di Vodka al Melone, in un quartiere mafioso, mentre è in atto un festival di cantanti neomelodici. Da quel giorno sono passati ventitré anni. Solo il profumo dell'alcol, mi procura gli stessi effetti di Alex di Arancia Meccanica post cura Ludovico :D (anche se un paio di volte l'anno cedo al fascino di un bicchiere di Riesling).
IlConte: Mah, penso che ognuno abbia la sua storia e soprattutto come la diversa personalità di ognuno di noi. Tutto sarebbe veramente lunghissimo (una scrittrice avrebbe voluto farci un libro, poveretta ahahah). Semplifichiamola con il non avere equilibrio nel bene e nel male in nulla dalla menata di un bel fisico al bere ma non tanto, ma sempre troppo e senza senso, solo per “vincere” in apparenza tant'è cose. E per svoltare è sempre molto semplice...…
IlConte: “Come le diverse personalità di ognuno di noi affrontano le varie situazioni”
IlConte: Va be col telefono è improponibile ma hai capito...
noveccentrico: Non è il luogo opportuno per queste riflessioni, però, lasciati dire che uomo di panza, uomo di sostanza ehehehheehehe :D. Ovviamente la mia era una scemenza di ragazzino di 18 anni. Tutti abbiamo l'esigenza di toccare il fondo per capire da laggiù a quale altezza ci troviamo (questa l'ho rubacchiata a Battiato, nel periodo in cui ai concerti gli tiravano le sedie e aveva seri disturbi mentali). Le uniche strade percorribili per staccarsi da un…
IlConte: Ahahahahah dire le mie cose non ho problemi proprio, sono fatto così. Per il resto si tantissime cose ci sarebbero, in questo ho vissuto tanto e di tutto e forse sono “stanco” pure per questo. No calma la panza no eh sono sempre a posto zio cane mi faccio un culo così di sport (il bello che anche quando bevevo mi allenavo... in condizioni assurde a volte). Ma anche lo sport e per assurdo questa…
lector: "Ecco tutto il segreto delle rivoluzioni: conoscere ciò che tutto il popolo vuole, e farlo; egli allora vi seguirá: distinguere ciò che vuole il popolo da ciò che vorreste voi, ed arrestarvi tosto che il popolo piú non vuole; egli allora vi abbandonerebbe". Insomma, il buon Cuoco, ce lo aveva spiegato così bene già nel 1801! Si, ma cosa vuole "il popolo"? La Giustizia, l'Uguaglianza, la Fica, Barbara D'Urso (la fica di Barbara D'Urso)? Gramsci…
noveccentrico: Probabilmente il sentimento italiano è sottrattivo (mi va bene tutto, tranne...). Per adesso siamo nel mood: mi va bene tutto tranne i poteri forti. Mi va bene tutto tranne i clandestini. Anche io mi sento sottrattivo perché penso: mi va bene tutto tranne razzismo e discriminazioni che mortificano l'umanità. Sarà per questo sentimento sottrattivo che non si può mai portare avanti una rivoluzione estetica e pedagogica. E non mi escludo. Nel senso che sarà anche…
Zimmy

Zimmy : Canzoni coi scarp del tennis

| DeRango™: 3.48

Canzoni coi scarp del tennis (20) "Come ti permetti, prete? Sono ex combattente: ho fatto la prima crociata, e anche la terza! (la seconda no, perchè ero malato...)"
Enzo Jannacci - Prete Liprando e il giudizio di dio

BËL (02)
BRÜ (00)

sergio60

sergio60 : al di meola race with

| DeRango™: 8.63

deMongolRadio

deMongolRadio : 18/07/2018 #4 giorno di viaggio.

| DeRango™: 6.26

18/07/2018
#4 giorno di viaggio.

Radio Rumena FMI ROCK, ad ora la musica rimane quella giusta: "Paranoid", Black Sabbath.


BËL (03)
BRÜ (00)

sergio60

sergio60 : Enzo Romano - Damme 'o

| DeRango™: 0.00


BËL (00)
BRÜ (00)

sergio60: un vero must!....ieri sera me sò ammazzato da ride...più trash di così non penso possa esserci...
Lao Tze

Lao Tze : Furmiga DUB - Saudadidela Carimbó

| DeRango™: 0.00    Latino

Furmiga DUB - Saudadidela
Carimbó + Reggaeton.

BËL (00)
BRÜ (00)

sergio60: che minchia di video è?...mi aspettavo le solite cu....ehm ragazze sudamericane che ballano...invece sembra la pubblicità di un digestivo...
Lao Tze: i culi devi immaginarteli tu, mica posso sempre fare tutto io...
sergio60: e! ma anche l'occhio vuol la sua parte!
Lao Tze: e tu tieni d'occhio gli ascolti di questo gruppo, ché l'occhio avrà la sua parte.
zappp

zappp : The Tony Williams Lifetime /

| DeRango™: 3.00

The Tony Williams Lifetime / Emergency

Tony Williams - from "Emergency!"
1969 (Polydor)

#jazzlegends

BËL (01)
BRÜ (00)

sergio60: prove di mahavisnu....
hjhhjij: Tanto è fondamentale per il genere questo disco che Mahavishnu e compagnia saranno lì a inginocchiarglisi davanti tipo Mecca. Ah, Tony è il mio batterista Jazz preferito, per quello che so io di batteristi Jazz...
zappp: Tony Williams è oggettivamente uno dei più grandi drummer di sempre nel Jazz e non solo. Con una carriera importante pure da solista che non si fa ricordare per la sola partecipazione del quintetto '60 alla corte di sua maestà Miles.
Lao Tze

Lao Tze : Konty - Through The Night

| DeRango™: 0.00    JukeBox

Konty - Through The Night
Un po' meno abbronzato di oggi.
Ma senti là che beat e che cadenza anglo-fiorentina, altro che New Order e Human League.

BËL (00)
BRÜ (00)

mrbluesky: carlo conti,ora si che ci siamo
ALFAMA

ALFAMA : #OcchioAlDisco 3 Haron - Wandelaar

| DeRango™: 2.70

#OcchioAlDisco 3 Haron - Wandelaar (2018) e questo signori miei è un lavoro a mio avviso stratosferico.

BËL (01)
BRÜ (00)

Dislocation

Dislocation : SETTIMANA DEL PITECANTROPO ERETTO Quando

| DeRango™: 10.34

SETTIMANA DEL PITECANTROPO ERETTO
Quando Charlie citava il Duca, questi ringraziava, commosso.

Charles Mingus - Mood Indigo

BËL (04)
BRÜ (00)

hjhhjij: Pezzo da ascoltare dopo il tramonto, vale di più.
Dislocation: E nella versione originale di più di più.
hjhhjij: Vero vero
imasoulman: respect to you, Duke...
sergio60: A dislo....facce 'a settimana der pitecantropo moscio dopo!....
BonHiver

BonHiver : Jorge Ben - Chove Chuva

| DeRango™: 3.07


BËL (02)
BRÜ (00)

Lao Tze: io l'ho conosciuta in questa versione qui Jorge Ben - Chove Chuva / Versão LP Tropical [HD] [720p / 320kbps] ma ognuna ha il suo fascino.
imasoulman

imasoulman : 'Tales From Monographic Oceans': viaggio

| DeRango™: 3.00

'Tales From Monographic Oceans': viaggio a braccio in un braccio di mare, tagliando gli istmi di alcune discografie (Elliott Murphy, 8, 8)
Elliott Murphy - Sicily

BËL (01)
BRÜ (00)

imasoulman: The Last of the Rock Star (that never was...)...ecco, chiudiamo il cerchio con un suo grande grande disco, registrato in Francia, sua nuova patria d'elezione e di nuovi affetti, ma quanta America ancora in quel cuore di meraviglioso outsider quale è sempre stato.
Battlegods

Battlegods : X-Ray Spex - I Am

| DeRango™: 3.00