Gli ultimi cento commenti

lector
Opera: | Recensione: |
Ben tre recensioni di psychopompe! Evviva!
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

lector
Opera: | Recensione: |
Ma "Urania" pubblica ancora, vero?
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Harlan
In: Colma di Matt7
Opera: | Recensione: |
Bellissima recensione, e bellissimo disco. Non sono un fan dei dischi interamente strumentali, ma questo mi ha lasciato senza fiato! Di una dolcezza rara.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

algol
In: Orc di psychopompe
Opera: | Recensione: |
Ecco. Penso che lo prenderò solo perché c'è un pezzo come Animated Violence. Esistono altri lavori degli Oh Sees dove il tenore è su questa psichedelia violenta ? Perché li conosco pochino ma siamo nelle mie zone acustiche.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

algol
Opera: | Recensione: |
Comunque sti gizzardlizzarduizzard li ho ascoltati ma non mi hanno mai acchiappato. Mi garba il tuo ritmo triadico, ti palesi a triplette. Come il grandissimo Marvin Hagler con le sue combinazioni di tre cazzotti, giusto per restare in argomento six pack
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

algol
Opera: | Recensione: |
Sono del 70 e mio nonno aveva un negozio di giocattoli. Sfondi una porta aperta. Sull'idiozia galoppante dei cartoni americani anni 80 se ne parlava con @[puntiniCAZpuntini] giusto un paio di settimane fa su un suo ascolto del nuovo in uscita dei Wizard, citando Scooby Doo. È proprio un tratto distintivo Hanna e Barbera. Il mio preferito Man At Arms, ovviamente li avevo tutti eh ...
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Lao Tze
Opera: | Recensione: |
per me resterà sempre sconcertante la sua deriva - non quella trash di fine anni '80, periodo-Scarrafone e compagnia, che ancora aveva un suo perché, ma quella pop insipido della seconda metà dei '90 (Amore senza fine, Come un gelato all'equatore etc).
Chi l'ha conosciuto in quest'ultimo periodo non può dire d'aver conosciuto Pino Daniele ma un fiacco mestierante canzonettaro che si arrabattava, tra un Festivalbar e l'altro, nel tentativo di proporre qualcosa che col blues ci azzeccava davvero poco. E dire "poco" è voler essere teneri.
Quello di questo disco, può piacere o meno, può irritare la sua vocetta o meno, può garbare il canto napoletano o no, era un autore e musicista come pochi, ma davvero pochi, in Italia.

BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

Dislocation: Non so come darti torto, Lao, avrai notato che mi astengo dal nominare il periodo di cui parli, per chi ha conosciuto il Pino Daniele ante 90 è addirittura un altro cantante....gli ultimi dischi, però, tentavano una sterzata di 180 gradi, convieni?
S4doll
In: It di joe strummer
Opera: | Recensione: |
Tralasciando scontatissimi paragoni col libro, è molto difficile prendere sul serio una rece che tira in ballo presunti meriti dell'oscena e ridicola versione tv per famiglie degli anni 90 quando l'unico merito di quella zozzura fu di far avvicinare mocciosi di 10 anni al genere. Questo film fa tutto quello che un film horror col budget deve fare nel 2017, lamentarsi del fatto che è prevedibile e non prende spunto da porcherie come Babadook (grazie a dio), significa glissare sul fatto che IT deve comunque seguire una trama sequenziale per forza di cose, allontanarsi troppo dal libro non è permesso. La forza di questo film non poteva mai essere nell'originalità, piuttosto nell'esecuzione.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

nes: "ridicola versione tv per famiglie degli anni 90 quando l'unico merito di quella zozzura fu di far avvicinare mocciosi di 10 anni al genere. " ok, negli anni 90 probabilmente quello che guardavi prima della nanna erano le api che girano in cima alla culla, non puoi sapere quindi, sei più che perdonato.
"non prende spunto da porcherie come Babadook (grazie a dio)" questa invece me la devi argomentare: come un film su it potrebbe prendere idee da Babadook? E, soprattutto, QUALI??? Avanti, fammi tornare il buon umore.
nes: ah, ma lo diceva il recensore! sticazzi, m'hai fatto leggere la rece prima di vedere il film... va beh, però quel che dice il recensore l'ho capito.
Bartleboom: Dai, "Oscena e ridicola + zozzura" mi sembrano termini un po' esageratininini. Era sì un prodotto mediocre, che purtroppo si fa ricordare per alcuni passaggi francamente imbarazzanti (tipo la scena dell'uccisione di IT, con il ragno fatto col DAS e loro che fanno finta di prenderlo a mazzate IT- Il Pagliaccio Assassino(FINALE) ITA ), per un budget non altezza, una fotografia da cresima e una recitazione un po' amatoriale. Però bisogna riconoscerle il merito di avere rappresentato IT in maniera efficacissima, di averne colto molto bene l'essenza, e di avere una manciata di scene che funzionano molto bene (la morte di Georgie, la scena del lavandino a casa di Beverly, quella delle docce della scuola di Eddie...).
Kotatsu
Opera: | Recensione: |
Sarà mio.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

nes
nes
Opera: | Recensione: |
"In pratica una masnada di imbecilli palestrati, solo in parte umani, ma per la maggior parte mostruosi " e tutti gay.
Mancava un pezzo, eh.
il mi gaio preferito era skeletor, mica a caso son diventato medallaro con il trascorrere delle lune.
loro boh, troppa roba per seguirli ho quello con le mani che mi piaceva niente all'inizio e un po' più dopo. poi ne ho un altro, ma non ricordo né titolo né copertina né, però m'era piaciuto più di quello con le mani.
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

nes: un commento utile quanto sgarbi in parlamento, lo so. è che mi premeva sottolineare la dubbia eterosessualità del tizio che cavalca Battlecat.
psychopompe: clicca sul link finale di Skeletor e divertiti :)) (e cerca il video con He Man e Skeletor che troverai nei suggerimenti)
nes: il video l'avevo visto (5 minuti fa) ma m'ero perso quello con he man, vado!
ALFAMA
Opera: | Recensione: |
questo pezzo @[algol]

BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

algol: Grazie Buzzin
hellraiser
Opera: | Recensione: |
Io adoravo l'uomo dei boschi, non mi ricordo il suo vero nome. Era quello tutto peloso e verde. Comunque grandi i Masters, li avevo tutti e non perdevo una puntata...
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

TomTomCrimson
Opera: | Recensione: |
Recensione divertentissima, un mio amico mi parla da tempo dei King Gizzard e leggendo queste info non può che salire la curiosità...
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

psychopompe: Mi sa che manca solo Quarters e le prime cose e poi trovi tutto qui su debaser. Anzi dopo mando l'ultimo uscito ad Agosto
proggen_ait94
In: Orc di psychopompe
Opera: | Recensione: |
Sono briaco ma tra le tue migliori
E poi Orc è un titolo così cvlt
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

ALFAMA
Opera: | Recensione: |
Dopo aver sentito questo pezzo pensi che siano alieni

BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

algol: Quale pezzo? Sample o link subito!
ALFAMA
Opera: | Recensione: |
ho sentito dei precedenti lavori di questi due balordi. Rigorosamente da vivo chitarre ,due voci e 100000 effetti .Il risultato oscillava fra un dormiveglia psichedelico e una coperta elettrica. Rifacevano passeggiate con Gesù e una della più ammuffite cover di un pezzo dei Rolling Stones che abbia mai sentito. Prova a sentire i progetti paralleli ,non ricordo il nome, lasciano abbastanza di stucco come un Barbatrucco.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

psychopompe: Sapevo che li conoscevi Buzzin! Cercherò qualcosa di vecchio, sono promettenti
algol
Opera: | Recensione: |
Sempre un piacere trovarti su queste electropagine. Vediamo se trovo qualcosa sul tubo di costoro.
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )

Johnny b.
Opera: | Recensione: |
Bello davvero. Bellissima proposta.
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

BARRACUDA BLUE
Opera: | Recensione: |
Come gettare una band alle ortiche: la Decca, dopo il benservito degli Stones punto' tutto su un'unica band che assicurava lauti guadagni, i Moody Blues, disinteressandosi del resto, perfino i capolavori dei Caravan ebbero scarse vendite e promozione all'uscita. Per gente come i T2 non ci fu scampo: nessuno si preoccupo' di lasciare ai posteri la splendida esibizione all'isola di Wight, il ragazzino prodigio Keith Cross, niente da invidiare a Clapton o Kossoff, costretto ad andarsene senza piu' futuro, un secondo album, migliore del primo, pubblicato postumo tanti anni dopo e che davvero pochi conoscono. il significato della copertina, che trovo molto bella nel formato vinile, e' semplicemente ricollegabile alla suite Morning.
BËL ( 01 )
BRÜ ( 00 )

TomTomCrimson: Secondo album che, per inciso, è introvabile...
BARRACUDA BLUE: Eccolo qui, bellissima anche la copertina T2 - Fantasy (Aka T.2. Full Album)
TomTomCrimson: Non sapevo nemmeno si chiamasse Fantasy, ti giuro. Grazie mille per la segnalazione!
BARRACUDA BLUE: De nada amigo! Dal 1997 ha avuto varie ristampe e ben tre titoli, T2, 1970 e Fantasy
ALFAMA
Opera: | Recensione: |
Non li conosco, ottima segnalazione
BËL ( 00 )
BRÜ ( 00 )