Hai combinato Rock con Folk Apocalittico

MIJ: Yodeling Astrologer

MIJ: Yodeling Astrologer

di R13569194 | DeRango™: 20.78

In una delle mie precedenti recensioni ho parlato dei tedeschi Witthüser & Westrupp cercando volutamente di usare con parsimonia il temine "cosmic folk"; per pura casualità oggi ho rispolverato questo vecchio album datato 1969 ed ora mi trovo costretto (anche se di malavoglia) ad usare la definizione "folk cosmico"; non…

Lou Dalfin: W Jan D'L'Eiretto

Lou Dalfin: W Jan D'L'Eiretto

di NoodlesMurphy | DeRango™: 3.00

Avete presente quel meccanismo per cui su un tavolo ci va un bel secchio pieno di ghiaccio, litri d'acqua bella fresca e un liquore caldo generoso con facoltà di cambiare colore e vestirsi a festa? Piaccia o no tale spirito annacquato (al sottoscritto non fa impazzire, ma è tanto bello,…

Arthur Doyle Takashi Mizutani Sabu Toyozumi: Live In Japan 1997

Arthur Doyle Takashi Mizutani Sabu Toyozumi: Live In Japan 1997

di nino | DeRango™: 7.44  Scelta degli editor

Ho ascoltato centinaia di dischi free jazz, talvolta emozionandomi, talvolta incazzandomi. Anche le musiche più ostili possono essere solo noiose. Ma raramente ho provato la paura, quella sensazione che fa scorrere una sanguisuga dalle gambe su fino al collo. Ecco cosa si prova nelle quasi due ore di questo oggetto…

AA.VV.: SpongeBob SquarePants - Music from the Movie and more...

AA.VV.: SpongeBob SquarePants - Music from the Movie and more...

di Karter4 | DeRango™: 33.13

Stavolta farò qualcosa di diverso. Non recensirò il solito album di inediti di qualche pezzo grosso della musica. No, questa volta cambieremo totalmente la tipologia di album. "E quindi ?", direte voi. E quindi oggi, come tredicesima recensione ufficiale, parlerò di una colonna sonora che ho comprato nemmeno un mese…

Fang Island: Fang Island

Fang Island: Fang Island

di Amev | DeRango™: 11.76

Sfrenata gioventù. In genere i fanciulli che si cimentano nella musica iniziano con strade ben tracciate e rodate. Metal, beat-rock e new wave prima di tutto, senza soluzione di continuità. Invece questi cinque ragazzi di Providence con questo lavoro omonimo hanno scelto tutt'altra strada: quella della gioia più sfrenata. E'…

A Silver Mt. Zion: Kollaps Tradixionales

A Silver Mt. Zion: Kollaps Tradixionales

di ProgRock | DeRango™: 60.62

Non so se i progetti di Efrim Menuck possano avere un' importanza notevole nella storia della musica, ma poco mi importa, a me interessa ciò che riescono a trasmettermi, le lunghe suite, cupe, apocalittiche, epiche dei Godspeed You! Black Emperor e l'originalità dei Silver Mt.Zion, in cui il suo cantato…

Current 93: Live @ Teatro Alfieri (TO) 22.09.2009

Current 93: Live @ Teatro Alfieri (TO) 22.09.2009

di mementomori | DeRango™: 22.00

Con qualche giorno di ritardo (e sull'onda delle emozioni ancora vive) mi appresto a buttare giù due righe sconclusionate su quello che probabilmente è da annoverare fra gli eventi più importanti dell'anno in ambito dark e derivati: la calata italica della creatura di David Tibet in compagnia dell'eterno cuginetto Steven…

Current 93: Aleph at Hallucinatory Mountain

Current 93: Aleph at Hallucinatory Mountain

di mementomori | DeRango™: 31.70

La Creazione si tinge di Apocalisse, il Male sta all'Origine, come il Bene del resto: la Bibbia riletta e riveduta da David Tibet. O anche: l'album elettrico dei Current 93. Dopo il clamore di un "Black Ships Ate the Sky", che seppe rilanciare la Corrente nel terzo millennio e farle…

Neurosis: A Sun That Never Sets

Neurosis: A Sun That Never Sets

di Blackdog | DeRango™: 63.61

OLTRE L'APOCALISSE "..An exiled sound washed in with the tide. Their voices are free. Free from the sun's stare, free from the noise of lost souls. On the waves their voice carries on.." Oscurità. Nubi. Vapore tossico. Fuochi. Squarci di luce. Dalla collina l'umanità è porpora. Come il respiro, le…

Naevus: Silent Life

Naevus: Silent Life

di mementomori | DeRango™: 8.69

Nati circa una decina di anni or sono ("Truffles of Love", il loro debutto, risale al 1999), i Naevus sono un duo inglese formato da Lloyd James e Joanne Owen. Seppur ci si ostini ad incasellarli entro i fumosi confini di un genere informe e mellifluo come il folk apocalittico…