Hai combinato Rock con Classica

Premiata Forneria Marconi: Antologia

Premiata Forneria Marconi: Antologia

di mrbluesky | DeRango™: 21.00

Antologia è uno dei tre titoli che la RCA Italiana ha dedicato al gruppo Milanese,ma non è ovviamente della raccolta in sè che vorrei parlare quanto di questa fortunata collana che accompagna da sempre i nostri ascolti.Chi non possiede almeno un titolo Linea Tre nella propria collezione,dall'ascoltatore piu esperto a…

Celebration Jon Lord: Celebration Jon Lord

Celebration Jon Lord: Celebration Jon Lord

di IlConte | DeRango™: 55.00

Uno in gamba scriverebbe una recensione dell'evento competente e dettagliata. Io, invece, ho tanti di quei pensieri da esprimere che, sicuramente, alla fine sarà un caos, ma sinceramente mi interessa il giusto; Jonathan Douglas Lord è uno dei "miei" ragazzi e tanto basta. Quando nel 2002 lasciò definitivamente i Deep…

Renaissance: Renaissance

Renaissance: Renaissance

di mrbluesky | DeRango™: 32.00

Amo l'opera prima,il primo numero,modello o episodio,tutto ciò che in seguito verrà migliorato ed impreziosito perdendo di fatto la propria freschezza ed originalità.inimitabile. Gruppo atipico i Renaissance,come questo loro primo album un vero e proprio viaggio nei luoghi irreali della mente,somma di sguardi,frammenti e immagini rubate dal finestrino di un…

The Bad Plus: Made Possible

The Bad Plus: Made Possible

di Truman | DeRango™: 2.00

The Bad Plus è un progetto formato dal trio di musicisti Ethan Iverson (piano), Dave King (batteria) e Reid Anderson (basso, contrabbasso). La loro storia è relativamente recente: sebbene wikipedia ci dica che il loro primo incontro risale al 1989, la prima pubblicazione del "Bad Plus" è del 2001, a…

Devil Doll: Eliogabalus

Devil Doll: Eliogabalus

di LUGREZZO | DeRango™: 10.00 Samples!

Mr.Doctor, alias Mario Panciera, è il fondatore/cantante/motoreimmobile dei mistici Devil Doll. Unico nel suo genere (quale genere?) mi limito ad esprimere il mio giudizio su di lui: “Servito”. Mr.Doctor è l’uomo che non chiede, è l’uomo che riceve plausi da ogni dove; ci getta briciole e noi siamo i suoi…

Renaissance: Renaissance

Renaissance: Renaissance

di Peppe Weapon | DeRango™: 7.00

Non abbiamo certo bisogno di ascoltare la musica degli Yardbirds per comprendere la grande influenza che questa band ha avuto nell'evoluzione della musica rock, è semplicemente la storia a parlare, in questo caso: tra i membri che hanno composto questo incredibile "supergruppo" troviamo nomi, all'epoca sconosciuti, che hanno scolpito nella…

Ray Davies: The Kinks Choral Collection

Ray Davies: The Kinks Choral Collection

di polkatulk88 | DeRango™: 3.00

Nostalgia. Sono passati 45 anni dal primo vagito dei Kinks, band pop-rock che tanto diede nei 60's e nella prima parte della decade successiva. Il gruppo rimane attivo pure negli anni 80 e 90, perdendo però gran parte di quella magica miscela che aveva tanto appassionato il popolo inglese e…

Musica Per Bambini: Dio Contro Diavolo

Musica Per Bambini: Dio Contro Diavolo

di GustavoTanz | DeRango™: 12.00

Al giorno d'oggi va di moda bollare lavori fatti esclusivamente con strumenti elettronici automaticamente come sterco senza valore, senza magari accorgersi che in mezzo ci potrebbe anche essere qualcosa che corrisponde all'esatto contrario, cosa risaputa da sempre fino a prova contraria. E qui sorge un interrogativo: può essere ancora possibile…

Brian Wilson: Smile

Brian Wilson: Smile

di clauderouges | DeRango™: 11.00

SMiLE è il titolo di un disco dei Beach Boys che avrebbe dovuto uscire nel '67 e che invece, ad opera quasi ultimata, fu abbandonato per diversi problemi, tra cui la crescente alienazione del leader e compositore Brian Wilson, i suoi problemi con l'LSD e le sue incredibili ossessioni. Il…

Kayo Dot: Blue Lambency Downward

Kayo Dot: Blue Lambency Downward

di RobyMichieletto | DeRango™: 4.00

Considerando che il disco di debutto di Kayo Dot, "Choirs Of The Eye" del 2003, vide la luce per la Tzadik di John Zorn, vi sarà immediato comprendere come ci si trovi al cospetto di una band che non fa della facile via sonora la propria modalità espressiva. Certo è…

Steve Hackett: Guitar Noir & There Are Many Sides To The Night

Steve Hackett: Guitar Noir & There Are Many Sides To The Night

di Dr.Adder | DeRango™: 73.00

Anche nella musica, come nella vita, capita qualche volta il classico colpo di fulmine. Quello che ti fa perdere tutta la razionalità e la calma nel valutare il mondo e tutto ciò che ti circonda. In quell'istante ti trovi "spaesato" senza forze nè certezze. Nella vita questa esperienza mi è…

Tarja: My Winter Storm

Tarja: My Winter Storm

di savopardo | DeRango™: -1.00

Eccola, è ritornata una delle voci più belle nel campo rock, con il suo secondo cd da solista, e questa volta in grandissimo stile e forma. Lasciata da parte la storia oramai straconosciuta con i Nightwish, Tarja torna con un cd (il secondo)a mio avviso magnifico, elegante, artistico e affascinante,…

Liquid Tension Experiment: 2

Liquid Tension Experiment: 2

di gilmour | DeRango™: 0.00

Dopo il primo progetto ("Liquid Tension Experiment", 1998), i Liquid Tension si ritrovano in studio per dare una successione al primo disco, sfornando "Liquid Tension Experiment 2", altro ennesimo capolavoro firmato Levin-Portnoy-Petrucci-Ruddess, ovviamente strumentale, uscito nel 1999. Il disco presenta alcuni cambiamenti rispetto al primo album: oramai, Ruddess è membro…

Liquid Tension Experiment: Liquid Tension Experiment

Liquid Tension Experiment: Liquid Tension Experiment

di gilmour | DeRango™: 6.00

Nel lontano 1998, alcuni membri del gruppo Dream Theater (Mike Portnoy primo su tutti), iniziano a lavorare ad un progetto parallelo alla band, chiamato "Liquid Tension Experiment", fondando i "Liquid Tension", composto da Mike Portnoy alla batteria, il compagno theateriano John Petrucci alle chitarre, il grandissimo Tony Levin al basso…

Indochine: Hanoï

Indochine: Hanoï

di Torre Ste | DeRango™: 7.00  Scelta degli editor

Il venticinquesimo anno di attività è un traguardo che viene ambito da tutti gli artisti e in pochi riescono ad arrivarci. Molti ci arrivano faticando, altri per inerzia, alcuni grazie ad un successo raggiunto sempre e comunque oppure per la sola passione, nel bene e nel male. Gli Indochine ci…

Queen: A Night At The Opera

Queen: A Night At The Opera

di Walterstarman1 | DeRango™: 18.00 Samples!

Figaro qua, Figaro là. Figaro giù Figaro su + Rebel Rebel you’ve torn your dress +  qualsiasi pezzo lento. Cosa hanno in comune questi pezzi ? Fino al 1975 nulla per tutti. Dal 1975 la musica per tutti. “A Night at the Opera” con “Bohemian Rhapsody” è il manifesto esplicito…

The Rolling Stones: Beggars Banquet

The Rolling Stones: Beggars Banquet

di the clash | DeRango™: 11.00

Il 1968 che anno, che epoca! I Rolling Stones ci danno in pasto uno dei lavori migliori : Beggars Banquet, "il banchetto dei poveri” ? Ma quali poveri ? Loro no di sicuro. Appaiono all’interno che si strafogano di cibi, spaparanzati su panche e divani, il tavolo imbandito di piatti…

Delirium: III - Viaggio Negli Arcipelaghi Del Tempo

Delirium: III - Viaggio Negli Arcipelaghi Del Tempo

di GATTINATOR | DeRango™: 0.00

Ultimo atto per i Delirium che pubblicano nel 1974 questo lavoro chiudendo la loro corta carriera. Sempre Mimmo Di Martino alla voce per questo album che sembra a primo ascolto più difficoltoso degli altri due. Non sembra essere più folk o ricordare per lo meno i Jethro Tull o i…

Luciano Cilio: Dell'universo assente

Luciano Cilio: Dell'universo assente

di AristarcoScannabue | DeRango™: 23.00

Jim O'Rourke: “In queste registrazioni si può chiaramente percepire una necessità che raramente si trova nella musica: un momento nel quale si può veramente sentire un artista in reale contatto con se stesso. Luciano Cilio coglie quell'attimo sospeso nel tempo, come un autentico testamento emotivo, qualcosa da tenere a cuore”…

Carl Orff: Carmina Burana

Carl Orff: Carmina Burana

di vonhesse | DeRango™: 12.00

Uh-oh! Ci fanno notare che questa recensione compare anche (tutta o in parte) su harmoniae.com e su lanazione.quotidiano.net È con infinita umiltà che mi concedo stavolta una disgressione nella musica definita "classica" benché stia parlando di un'opera, a mio modo di vedere, tra le più "rock" e rivoluzionarie mai concepita…