Hai combinato Rock con Blues

The Black Keys: Turn Blue

The Black Keys: Turn Blue

di Gallagher87 | DeRango™: 14.00

Non ascoltavo i The Black Keys da un po' di tempo, e onestamente non ne ho sentito eccessiva mancanza. Qualche giorno fa uno spot televisivo mi ha ricordato di "Dead and Gone" estratto dal fortunatissimo, simpaticissimo ma non originalissimo "El Camino" che a suo tempo ho consumato di pari passo…

Zephyr: Zephyr

Zephyr: Zephyr

di IlConte | DeRango™: 56.00

Zephyr! Ai primi posti in quanto a band meno considerata e album meno cagato nella storia del Rock. Nemmeno la nobiltà delle recensioni debaseriane ne ha parlato. E dire che, almeno quando un artista crepa, se ne parla, si ripropone e si rivaluta tutta la carriera; lo si fa per…

Kenny Wayne Shepherd: Ledbetter Heights

Kenny Wayne Shepherd: Ledbetter Heights

di IlConte | DeRango™: 42.00

Fa quasi tenerezza vedere le foto all'interno del disco di questo ragazzetto insieme a gente che potrebbero essere dal fratello maggiore, al padre e pure al nonno. Bella faccina, espressione furbetta e la chitarra sempre con lui. Ma si può vedere un adolescente che invece di andare alle feste liceali…

Royal Blood: How Did We Get So Dark?

Royal Blood: How Did We Get So Dark?

di GrantNicholas | DeRango™: 9.00

Delle tante strade che i Royal Blood avrebbero potuto scegliere per dare un seguito all’acclamato e fortunatissimo esordio, hanno scelto di battere quella (apparentemente più semplice): la coerenza. Questo nuovo “How Did We Get So Dark?”, co-prodotto dalla band assieme a Tom Dalgety (Pixies) e Jolyon Thomas, ribadisce in maniera…

Mark Lanegan: Gargoyle

Mark Lanegan: Gargoyle

di sotomayor | DeRango™: 27.00

Tra le varie recensioni che ho letto in giro di questo ultimo disco di Mark Lanegan, che qui si presenta come 'Mark Lanegan Band', ce n'era una che suggeriva che tra quelli che definiva come reduci del 'grunge', Lanegan sia quello che è invecchiato meglio e sostanzialmente l'unico che abbia…

The Doors: London Fog 1966

The Doors: London Fog 1966

di IlConte | DeRango™: 90.00

"Era talmente deprimente che, appena finivamo di suonare, correvo davanti al Whisky per vedere suonare i Love davanti alla folla che gremiva il locale; avrei voluto essere uno dei Love, loro si che ce la stavano facendo a diventare qualcuno. E invece ero nei maledetti Doors" dice John Densmore durante…

Blodwyn Pig: Getting to This

Blodwyn Pig: Getting to This

di GhostTrain | DeRango™: 6.00

I Blodwyn Pig registrarono due album tra il 1969 ed il 1970, la loro alchimia dava origine ad una miscela di blues, jazz, rock astutamente distribuiti. La mente dietro il progetto era senz'altro Mick Abrahams, già ex Jethro Tull (che abbandonò dopo This Was) supportato da una sezione ritmica di…

The Yardbirds: For Your Love

The Yardbirds: For Your Love

di Kinks49 | DeRango™: 20.00

Mi sono spesso chiesto se ci sia mai stato un motivo per cui, finché gli Yardbirds avevano Eric Clapton come chitarrista, in Italia non si siano mai degnati di pubblicare lo straccio di un singolo. A guardar il pelo nell’uovo però, non è così. Nonostante sulla copertina italiana del 45…

Jet Set Roger: Lovecraft nel Polesine

Jet Set Roger: Lovecraft nel Polesine

di SarSap | DeRango™: 16.00

Un viaggio di Howard Phillips Lovecraft nel Polesine. Un’ipotesi surreale, e quindi affascinante, resa verosimile dal ritrovamento di suoi appunti, datati 1926, custoditi all’interno di un volume esposto in una bancarella di libri d’occasione. Il visionario rinvenimento del diario di viaggio di Lovecraft che testimonierebbe, tra l’altro, la sua curiosità…

Savoy Brown: Hellbound Train

Savoy Brown: Hellbound Train

di GhostTrain | DeRango™: 4.00

"Hellbound Train" fu pubblicato dopo il successo di "Street Corner Talking" che segnava, inoltre, l'inizio di una nuova collaborazione, al fianco di Kim Simmonds si ritrovarono praticamente tre quarti dei Chicken Shack, i quali restarono fissi nella formazione dei Savoy Brown per almeno 4 album. I brani inclusi nell'album portano…

Savoy Brown: A Step Further

Savoy Brown: A Step Further

di GhostTrain | DeRango™: 0.00

A Step Further, come recita lo stesso titolo dell'album, segna la crescita dei Savoy Brown ed aumenta la spazialità della band, non piu solo blues classico ma entrano a far parte della band nuove sonorità. Guidati da Simmonds e dalla splendida e calda voce di Chris Youlden questo album consacra…

Stan Webb's Broken Glass: Broken Glass

Stan Webb's Broken Glass: Broken Glass

di GhostTrain | DeRango™: 3.00

Broken Glass è un breve progetto che Stan Webb intraprese nel 1975 con Rob Blunt alla chitarra, Mac Poole alla batteria e Rob Rawlinson al basso e con l'aiuto di Miller Anderson alla voce e chitarra. L'unico album eponimo pubblicato contiene 10 tracce e segna un'altra virata di Stan verso…

Chicken Shack: Accept Chicken Shack

Chicken Shack: Accept Chicken Shack

di GhostTrain | DeRango™: 6.00

Accept è il quarto ed ultimo lavoro dei Chicken Shack sotto l'etichetta Blue Horizon di Mike Vernon e l'ultimo con la prima line up. Pubblicato nel Luglio del 1970 l'album segna una svolta per la band guidata da Stan Webb, dopo l'abbandono di Christine Perfect (prima vocalist del gruppo) rimpiazzata…

STEFANO DENTONE & ANTONIO GHEZZANI: I pugilatori

STEFANO DENTONE & ANTONIO GHEZZANI: I pugilatori

di bambi2016 | DeRango™: -14.00

STEFANO DENTONE & ANTONIO GHEZZANI – I pugilatori (Roots Rebele Records) A poco più di un anno di distanza da “Teatro Staller” torna il duo composto da Stefano Dentone e Antonio Ghezzani con “I pugilatori”, un album ancora più ricco e studiato del precedente se possibile. Indubbiamente l’arrivo di Stefano…

Peter Green: In the Skies

Peter Green: In the Skies

di silvietto | DeRango™: 29.00

Il secondo lavoro solista di Peter Green esce a quasi un decennio dal capolavoro "The End of the Game", da molti ritenuto il canto del cigno del grande chitarrista londinese per via della lunga assenza dalle scene musicali dovuta alla malattia mentale che ha lo afflitto per anni, costringendolo fra…

I migliori dischi del 2016: I migliori dischi del 2016

I migliori dischi del 2016: I migliori dischi del 2016

di frasag75 | DeRango™: 11.00

I Migliori Dischi del 2016. Un Anno di Grandi Perdite, ma anche di Grande Musica L’anno ormai agli sgoccioli verrà ricordato, nel mondo della musica, ma anche dello spettacolo e della cultura, come un anno nefasto per quanto riguarda la scomparsa di personaggi di grande calibro. Tra questi vi sono:…

The Rolling Stones: Blue & Lonesome

The Rolling Stones: Blue & Lonesome

di Pinhead | DeRango™: 44.00

Mick Jagger, di anni 73. Keith Richards, di anni 72 (ma solo per pochi giorni ancora). Ron Wood, di anni 70. Charlie Watts, di anni 75. Il 2 dicembre 2016 è uscito «Blue And Lonesome», ennesimo album in studio dei Rolling Stones - ormai ho perso il conto di quanti…

Santana: Santana IV

Santana: Santana IV

di JonnyORiley87 | DeRango™: 11.00

La carriera del favoloso chitarrista messicano Carlos Santana, di origine “chicana”, può esser tranquillamente sintetizzata come un cerchio che inizia a fine anni Sessanta, precisamente nel 1969, quando assieme all’organista/cantante/compositore Gregg Rolie, i percussionisti José “Chepito” Areas e Michael “Mike” Carabello, il bassista Dave Brown e l’appena diciassettenne batterista Michael…

Seasick Steve: Keepin' The Horse Between Me And The Ground

Seasick Steve: Keepin' The Horse Between Me And The Ground

di sotomayor | DeRango™: 24.00

Qualche mese fa, Matthew Wright, un critico musicale, ha pubblicato una biografia (non autorizzata) su Seasick Steve, intitolata, 'Seasick Steve: Ramblin' Man'. Nella pratica i contenuti della biografia ricostruiscono la vita di Seasick Steve, nato Steven Gene Wold, stravolgendo in qualche modo quello che sapevamo di lui e raccontando la…

The Rolling Stones: Cocksucker Blues

The Rolling Stones: Cocksucker Blues

di RinaldiACHTUNG | DeRango™: 15.00

Cocksucker Blues è una sorta di documentario sulla band, mai rilasciato ufficialmente a causa delle censure che riguardano deliranti scene mostrate nel famoso backstage. Ma anche un pezzo del 1970, scritto e arrangiato per obblighi contrattuali nei confronti dell'odiata Decca Records. Che ci crediate o no, l'episodio più volgare ed…