Hai combinato Rock con Canzone d'autore

Fulvio Bozzetta: Metabolismo lento

Fulvio Bozzetta: Metabolismo lento

di bambi2016 | DeRango™: -2.45  Immaginifica

Fulvio Bozzetta – Metabolismo lento (Lademoto Records) “Metabolismo lento” è l’album d’esordio di Fulvio Bozzetta che a 67 anni ci regala un piccolo capolavoro. Professore di matematica ma, prima ancora, amante della musica, passa la vita a scrive canzoni. E il risultato è questo. Un album intenso, coinvolgente e intelligente.…

Ivan Graziani: Lugano Addio

Ivan Graziani: Lugano Addio

di SandroGiacobbe | DeRango™: 91.40  Suono meglio

L'anarchico giornalista Pietro Gori, sul finire del diciannovesimo secolo, venne accusato dalla stampa borghese di aver preso parte all'omicidio del presidente francese Sadi Carnot. Per evitare quella che sarebbe stata una dura condanna, scappò dall'Italia, trovando rifugio in Svizzera, per l'esattezza a Lugano. La sua permanenza nel paese nun durò…

Graham Nash: This Path Tonight

Graham Nash: This Path Tonight

di embryo | DeRango™: 9.84

Maledetto Graham Nash! Come fa a scrivere canzoni che sul subito ti sembrano melense, quasi imbarazzanti, inducendoti a pensare: “dai, Nash, un po' di dignità!”, per poi farti ritrovare a piangere dalla commozione su quelle stesse note?! Succede ogni volta! Teach Your Children, Our House, Just A Song Before I…

Peter Hammill: Patience

Peter Hammill: Patience

di SalvaDM | DeRango™: 14.44

Ho sempre avuto un rapporto particolare con la produzione ‘Hammilliana’ post ‘Over’ ed in particolare per i suoi anni ’80. Capitemi pure, da un invasato Prog come me, la prima volta di ‘The Future Now’ non fu accettata in maniera gradita dalle mie poco allenate orecchie. In fondo Hammil aveva…

Peter Case: Peter Case

Peter Case: Peter Case

di Lao Tze | DeRango™: 32.31

“Do you want a man of steel? Or do you want a man that’s real…?” A voi la scelta. In realtà, la risposta è implicita in questo disco. Chi aveva già fatto la conoscenza di cotanto (speciale) Personaggio, quella risposta la conosceva già. E magari una conferma non gli sarebbe…

Ryan Adams: Ryan Adams

Ryan Adams: Ryan Adams

di Lao Tze | DeRango™: 23.43

E' l'album che Tom Petty avrebbe reinciso al posto di Damn the Torpedoes, se per assurdo quei nastri divinamente prodotti da Jimmy Iovine fossero andati perduti da un giorno all'altro. E se da un giorno all'altro (più assurdo) il biondo di Gainesville avesse avuto un vuoto di memoria da fargli…

Mama Bea Tekielski: Faudrait rallumer la lumiere dans ce foutu compartiment

Mama Bea Tekielski: Faudrait rallumer la lumiere dans ce foutu compartiment

di luludia | DeRango™: 14.85

E' bello spulciare tra vecchi sogni, soprattutto quando poi riaffiora un segreto quasi dimenticato, ad esempio una manciata di canzoni che per qualche stagione ti ha fatto buona compagnia e che l'enorme carico dei capolavori rock ha poi sepolto sotto i suoi enormi, pesanti scaffali. Ecco, qualche giorno fa mi…

Pietra Montecorvino: Pietra a metà

Pietra Montecorvino: Pietra a metà

di Gius* | DeRango™: -0.63

Un disco uscito pochi mesi fa, dedicato alla memoria di Pino Daniele e Massimo Troisi, e passato quasi del tutto inosservato, come purtroppo accade per tutti quegli artisti che - anche se grandissimi - non sono più in auge, o addirittura nemmeno lo sono forse mai davvero stati. Come nel…

Chris Cornell: Higher Truth

Chris Cornell: Higher Truth

di embryo | DeRango™: 26.43

Esce l'ultimo album di Chris Cornell e, come al solito, il pubblico è diviso tra chi è curioso di ascoltarlo ancora e chi invece se ne frega e vuole ricordarlo quando furoreggiava e sfavillava nei Soundgarden e, in misura minore, data la natura estemporanea e provvisoria del progetto, nei Temple…

Peter Gabriel: Peter Gabriel IV

Peter Gabriel: Peter Gabriel IV

di R13569920 | DeRango™: 44.59

Il giorno dopo l'uscita nei negozi del quarto album senza titolo di Peter Gabriel (1982, ‘Security' negli States) un amico ed io evitammo la scuola per comprarlo, e ci chiudemmo a casa per ascoltarcelo in santa pace, pieni di aspettativa per quello che il meraviglioso predecessore di due anni prima…

Marco Masini: Cronologia

Marco Masini: Cronologia

di LaPalmaRegna | DeRango™: -1.29

Dopo sei anni dall'ultima apparizione a Sanremo (cinque considerando il duetto nel 2010 con Povia) Marco Masini torna sul palco dell'Ariston, e lo fa in veste del tutto rinnovata, con un pezzo che mette in risalto le notevoli doti tecniche del cantautore fiorentino, Che giorno è rappresenta infatti l'inizio di…

Jacques Higelin: Champagne pour tout le monde... Caviar pour les autres

Jacques Higelin: Champagne pour tout le monde... Caviar pour les autres

di Lao Tze | DeRango™: 42.96

"Parlare del rock francese è come parlare del vino inglese", qualcuno ha detto. Beh, il vino inglese, in effetti... no, grazie. Senza offesa, ci mancherebbe. Ma no. Ho detto no, davvero. Invece... ...invece il Rock dei francesi, ma dei Francesi con la maiuscola, ha saputo essere originale e camaleontico come…

Cristina Donà: Così Vicini

Cristina Donà: Così Vicini

di federico"benny" | DeRango™: 10.80

Una passeggiata tra i boschi. Già dalla copertina il nuovo disco della Donà si presenta esattamente così, come un vagare tra gli alberi senza una direzione precisa, in compagnia esclusivamente dei propri pensieri e della propria mente, e, esattamente come un flusso ininterrotto di parole e frasi non pronunciate eppure…

Gerry Rafferty: City to City

Gerry Rafferty: City to City

di Lao Tze | DeRango™: 23.95

Non si partirà da una canzone, per una volta, ma da un nome: Raphael "Raf" Ravenscroft. Sassofonista sopraffino, personaggio semi-nascosto di tante produzioni inglesi a partire dagli anni '70. Non molti se lo ricorderanno, ma se (come me) avete il vizio di mettervi a spulciare fra i crediti di tutti…

Massimiliano Larocca: Qualcuno stanotte

Massimiliano Larocca: Qualcuno stanotte

di TommasoFalc | DeRango™: 7.97

Massimiliano Larocca è un personaggio autentico. Da anni suona le sue canzoni su e giù per l'Italia, da solo o con pochi amici musicisti, senza marketing di contorno né sovvenzioni sinistrorse/destrorse parastatali. Dimostra sul campo di saper suonare le sue cose senza bisogno del jazzista di turno che accompagna il…

Ladri di Mescal: La violenza del benessere

Ladri di Mescal: La violenza del benessere

di tele | DeRango™: 0.00

Come esprimere tutta l'energia che si ha dentro quando davanti ai nostri occhi si innalzano barriere, muri e orizzonti che sembrano irraggiungibili? Con il loro secondo lavoro in studio i Ladri di Mescal raccolgono esperienze, incontri, luoghi e distorsioni di una società (italianissima) che non riesce a non cadere nella…

Enrico Ruggeri: Frankenstein

Enrico Ruggeri: Frankenstein

di Mr Pink! | DeRango™: 1.89

Rileggendo il romanzo di  Mary Shelley, Ruggeri, ha l'ispirazione per un suo nuovo lavoro: trasportare la storia del Dr. Frankestein e della sua creatura in un concept album. Ma il suo vero intento è quello di attribuire ad ogni singola canzone tre chiavi di lettura:  narrare i capitoli del romanzo…

Robyn Hitchcock and The Egyptians: Fegmania!

Robyn Hitchcock and The Egyptians: Fegmania!

di Lao Tze | DeRango™: 51.56

"Mia moglie è seduta lì, e io sto preparando del caffè per due... ...ma torno dentro portando caffè per tre. CAFFE' PER TRE...???" Il terzo incomodo, che poi tanto incomodo alla fine non è. Ovvero: la moglie morta di Robyn Hitchcock. Anche lei è lì, pure se nessuno la può…

Paul McCartney: New

Paul McCartney: New

di Penny Lane | DeRango™: -7.62

Un Sir McCartney dimezzato tra nostalgia e novità: voglia sfrenata di divertirsi e uno scoppio di creatività che ha fatto brillare gli occhi a milioni di fan di intere generazioni. Il baronetto Paul pare non aver limiti, tra collaborazioni, concerto dal vivo e ora, persino un disco di soli inediti,…

Erland & The Carnival: Nightingale

Erland & The Carnival: Nightingale

di Danny The Kid | DeRango™: 0.68

Io sono fatto così, più qualcosa viene etichettato e dibattuto e meno mi sento invogliato ad ascoltarlo ed approfondirlo; scommettere a scatola chiusa su un disco o un artista di cui non si sa praticamente nulla è sempre un rischio, eppure è proprio così che ho scoperto molti personaggi poi…