Hai combinato Gothic con Noise-Rock

The Cure: Concert: The Cure Live

The Cure: Concert: The Cure Live

di Core-a-core | DeRango™: 41,06

Il primo album dei The Cure dal vivo merita un attimo di riflessione. L’ho visto proprio l’altro giorno campeggiare tra le offerte (…) di un supermercato dove mi trovavo a fare la spesa, e subito mi è tornato in mente l’ellepi ormai ridotto a freesbee straconsumato dell’epoca adolescente, che riposa…

Akira Yamaoka: Silent Hill 2

Akira Yamaoka: Silent Hill 2

di Naif_90 | DeRango™: 0,21

L'incubo sonoro (e visivo) del secondo episodio dell'affascinante serie di Silent Hill sarà protagonista di questa recensione. Come tutte le altre colonne sonore della serie (anche quella del film), il compositore è Akira Yamaoka. La luce è poca. La luce della salvezza sembra non esistere in queste note. Il silenzio,…

The Horrors: Primary Colours

The Horrors: Primary Colours

di soundnuos | DeRango™: 9,47

I The Horrors hanno realizzato un ottimo album. Si, esatto, proprio loro, quei simpatici buffoni cotonati e piastrati, dal fare nervrastenico e con un probabile poster di Peter Murphy appeso in cameretta. Ora, non so esattamente quale sia l'età media di un debaseriota medio, ma persino un ventenne non troppo cresciuto…

Vampire Rodents: Premonition

Vampire Rodents: Premonition

di Stronko | DeRango™: 7,19

Uh-oh! Ci fanno notare che questa recensione compare anche (tutta o in parte) su scaruffi.com Non è mia consuetudine recensire album di questo genere ma quando il prode Floyd mi ha invitato ad ascoltare questo "Premonitions" (VR Productions, 1992) dei Vampires Rodents sono stato illuminato sulla Via di Damasco (a…

Noxagt: Noxagt

Noxagt: Noxagt

di Mr.Moustache | DeRango™: 19,16  Scelta degli editor

Parlare di questa band con poca eleganza risulta alla mia persona essere, estremamente, difficile. Diverse le motivazioni che mi portano a ragionare secondo questi aspetti: primo fra tutti è il suono, scarno ed impersonale se sfogliato in prima analisi, freddo ma estremamente comunicativo se approfondito con ampio interesse. Sì, perchè…

CHILDREN OF BODOM: HATE CREW DEATHROOL

CHILDREN OF BODOM: HATE CREW DEATHROOL

di sofficino | DeRango™: 9,38  Caso letterario

VIOLENZA VIOLENZA VIOLENZA ODIO E GENTE MORTA IN QUESTO NUOVO DISCO DEI CHILDREN OF BODOM NON CE POWER NE BLACK CE SOLO UN DEATH SANGUINARIO CHE VI FARA VEDERE IL MASSACRO DEI BAMBINI DI BODOM STESSA MENTALITA, STESSO CARISMA IL TEMO DEL DISCO E IL MASSACRO DEI BAMBINI DI BODOM…

Monumentum: Ad Nauseam

Monumentum: Ad Nauseam

di iside | DeRango™: 9,35

C’è poco da dire perché questo signori miei è un capolavoro !!!!! Uno dei migliori dischi dell’ultima stagione, orecchiabile, ma molto sperimentale... Nato dalla Nausea, finito nella Nausea… Eppure quel che emerge già dal primo ascolto non è un senso di pesantezza, di déjà vu, ma di ottima musica, di…

Killing Joke: Laugh? I Nearly Bought One!

Killing Joke: Laugh? I Nearly Bought One!

di Mr.Moustache | DeRango™: 15,56  Scelta degli editor

L'atto di farcirsi la bocca con parole più spesse del loro stesso significato, sembra prendere piega negli sport lessicali estremi (nonché alla moda) in cui i giovinetti di oggi trovano il vero e proprio gusto dell'"esistere". Problemi con la televisione? Mah. Eppure, qualcuno un tempo ci ricordava (proprio nella nostra…

Room With A View: First Year Departure

Room With A View: First Year Departure

di HenryChinaski1 | DeRango™: 8,01  Scelta degli editor

In principio c'erano i Black Thorns Lodge, fosca band doom metal dal suono ruvido e bruciante, fortemente debitrice dei primi Katatonia; poi improvvisamente la svolta, un brusco cambio di direzione tanto stupefacente quanto imprevedibile. Alessandro Mita e Francesco Grasso, co-fondatori del gruppo, decidono di condensare in un'unica proposta musicale il…

The Velvet Underground: The Velvet Underground and Nico

The Velvet Underground: The Velvet Underground and Nico

di Dune Buggy | DeRango™: 7,08

“I sotterranei vellutati della nostra psiche” Un frullato di banana perverso e rumoroso; un succo di suoni, lirico e dolce. Per la prima volta nella storia del rock, per di più in un momento delicato, complesso ed esplosivo del mondo giovanile, si dà voce alle interiorità più oscure della mente…

Smashing Pumpkins: Machina/The Machines Of God

Smashing Pumpkins: Machina/The Machines Of God

di Mr.Moustache | DeRango™: 6,84

M A C H I N A . Il più maestoso, caldo immortale, esiziale, amoroso, occluso, empatico, mistico, sentimentale e sofferto funerale che il rock & roll abbia mai avuto l'onore di vedersi compiere, suo malgrado ma al contempo con grande coraggio e speranza. Per prima cosa, mi chiedo come…