Hai combinato Gothic con Doom

Pyogenesis: Sweet X-Rated Nothings

Pyogenesis: Sweet X-Rated Nothings

di De...Marga... | DeRango™: 37,35

Nel febbraio dello scorso anno il mio compare, anche se sono molto meglio io medesimo..., Genital Grinder vi aveva deliziato facendo letteralmente a pezzi il terzo disco del combo teutonico; in effetti, la penso esattamente come lui, Unpop è un disco imbarazzante. Non mi sembra il caso di entrare nell'argomento…

Blue Dawn: Edge of Chaos

Blue Dawn: Edge of Chaos

di caesar666 | DeRango™: 12,00

Terzo disco per i Blue Dawn di Genova che, dopo 2 lavori non disprezzabili ma non completamente a fuoco, questa volta fanno pieno centro. La maturità compositiva è giunta infine a compimento e le parti vocali sono impeccabili. La formazione è composta da Andrea “Marty” Martino alla chitarre, da Andrea…

My Dying Bride: Meisterwerk II

My Dying Bride: Meisterwerk II

di De...Marga... | DeRango™: 27,35

La "Sposa Morente" è ancora tra noi. Ed il mio desiderio di morte torna a farsi sentire. Sorella morte è presente ovunque in questa raccolta degli inglesi; fin dalla funerea copertina di quel livido colore. Confezione digipack che si apre a croce tanto per restare in argomento. Ed arriviamo alle…

Type O Negative: Slow, Deep and Hard

Type O Negative: Slow, Deep and Hard

di Gabrielegilli | DeRango™: -5,35

La follia, il sesso, la violenza fisica e psicologica, la paura, la morte, la mancata voglia di vivere, la voglia di farla finita, l'infedeltà, l'ipocrisia della psiche umana, l'angoscia, il male. Per mesi, ho pensato che mai un album metal fosse capace di farmi inginocchiare. A farmi inginocchiare, ma allo…

Paradise Lost: As I Die

Paradise Lost: As I Die

di GenitalGrinder | DeRango™: 9,58

Lo fanno uscire nell'Aprile del 1993 l'Ep i Paradise Lost; a pochi mesi dal glaciale e spettrale "Shades Of God" capolavoro Death-Doom che li ha consacrati, insieme ad Anathema e My Dying Bride, come paladini di questa scena musicale nata in Inghilterra nei primi anni novanta. Una copertina tra le…

Various Artists: Beauty in Darkness Vol. 2

Various Artists: Beauty in Darkness Vol. 2

di GenitalGrinder | DeRango™: 10,40

Prima di cadere nell'oblio di produzioni troppo improntate verso il Power ed il Black Metal, l'etichetta discografica tedesca "Nuclear Blast" è stata capace di tirar fuori dal cilindro una lunga serie di raccolte, se ben ricordo almeno sette, che avevano come comune denominatore il Gothic-Doom. "La bellezza è nell'oscurità": un…

Avatarium: The Girl With The Raven Mask

Avatarium: The Girl With The Raven Mask

di Hellring | DeRango™: 6,96

L'ambiente doom è uno dei più complessi e stratificati del mondo metallico: un sottogenere "di nicchia" rispetto ad altri, raramente sotto la lente d'ingrandimento, spesso autoreferenziale e soprattutto ripetitivo. In un panorama ormai ingrigito dall'incapacità cronica di risollevare le sorti dell'anima più lenta del metal, gli Avatarium hanno costituito una…

MY DYING BRIDE: Feel The Misery

MY DYING BRIDE: Feel The Misery

di GenitalGrinder | DeRango™: 0,00

Sono tornati, dopo tre anni dal precedente lavoro; e lo fanno in modo eccellente. E lo stesso vale per tutta la loro lunga discografia, a parte un paio di lavori non perfettamente riusciti. Otto brani per oltre un'ora di Gothic-Doom come soltanto i My Dying Bride sanno proporre; inaspettato è…

My Dying Bride: Meisterwerk 1

My Dying Bride: Meisterwerk 1

di GenitalGrinder | DeRango™: 6,00

"La mia sposa morente": mai nome risulta essere così morbosamente centrato per una band estrema. Nati, o se meglio preferite Morti visto il genere musicale proposto, nel 1990 nel nord dell'Inghilterra si sono da subito messi in evidenza per il loro Death Metal atipico. Lunghe composizioni sature di atmosfere arcane,…

Paradise Lost: The Plague Within

Paradise Lost: The Plague Within

di Hellring | DeRango™: 13,74

Prima il death/doom granitico degli esordi, poi la virata più gothic oriented di "Icon" e soprattutto "Draconian Times", successivamente le sperimentazioni elettroniche del (per me) sottovalutato "Host", seguito da una serie di album più anonimi. Il ritorno ad una buona creatività con l'omonimo disco del 2005 e la nuova commistione…

Katatonia: Sanctitude

Katatonia: Sanctitude

di CycoCiccio | DeRango™: 9,45

Hanno preso a prestito una chiesa di Londra e ci hanno piazzato il palco e gli strumenti, ed è venuto fuori uno degli unplugged più belli di questi ultimi anni. Magari la location era solo per vendere il dvd, ma la scelta non si è rivelata temeraria. Eppoi si, i…

Duncan Patterson: Verso l'Eternità...

Duncan Patterson: Verso l'Eternità...

di mementomori | DeRango™: 12,43

“…la morte è un angelo che ci trasporta dal mondo oscuro al mondo luminoso. Io, ogni sera, avvolta nell'ombra, guardo il cielo e vedo luccicare le stelle. So che un giorno navigherò felice in mezzo a loro”. (Alejandro Jodorowsky, “Loïe del cielo” - “Tre storie magiche”) Fin dal principio della…

Katatonia: Kocytean (EP)

Katatonia: Kocytean (EP)

di Hellring | DeRango™: 6,21

Oggi maestri indiscussi del "dark metal", vent'anni fa autori di alcuni tra gli esempi più riusciti e seminali del death doom. I Katatonia e la loro evoluzione stilistica, sono una delle poche certezze nel mondo magmatico e sempre più inflazionato del rock duro. Il loro percorso stilistico è fermo a…

Avatarium: Avatarium

Avatarium: Avatarium

di Hellring | DeRango™: 7,54

Personaggio schivo e solitario, ma anche musicista capace di regalare pagine importanti nel soffuso mondo del doom metal. Leif Edling non solo è stato il fondatore e bassista dei Candlemass, cult band in Svezia e non solo, ma ha anche dato vita a diversi side project di assoluto valore: prima…

Chelsea Wolfe: Pain Is Beauty

Chelsea Wolfe: Pain Is Beauty

di Ociredef86 | DeRango™: 35,47

Una donna dal fascino macabro e notturno, quello di Chelsea Wolfe. Un fascino misterioso, che ammalia e inquieta. Come la sua voce da sirena, voce che attira e ipnotizza. Voce che sa essere felpata e minimale come i passi di un lupo nella neve fresca, ma che sa anche divenire…

Ras Algethi: Oneiricon - The White Hypnotic

Ras Algethi: Oneiricon - The White Hypnotic

di Robutti | DeRango™: 2,90

Nonostante il sole, il mare, gli appennini, le arance e i limoni; l'Italia ha saputo produrre molte formazioni oscure. Formazioni di culto amate e riverite nel resto del mondo. Non ci credete? Sul finire degli anni '60 un gruppo ancora più cupo e apocalittico dei Black Sabbath pubblicò due fenomenali…

My Dying Bride: A Map Of All Our Failures

My Dying Bride: A Map Of All Our Failures

di Hellring | DeRango™: 6,06

I tempi di "Turn Loose The Swans" e "The Angel And The Dark River" sono ormai passati, scivolati via nel tempo come un fiume in piena. Anni in cui gli inglesi si erano imposti prepotentemente come una delle facce più interessanti, intimistiche e depressive di quel genere tanto abusato come…

Cemetary 1213: The Beast Divine

Cemetary 1213: The Beast Divine

di mementomori | DeRango™: 5,65

In pochi si ricorderanno dei Cemetary. In pochissimi dei Sundown. Meno ancora di “The Beast Divine”, unica release pubblicata sotto il monicker Cemetary 1213. Musica tutt'altro che imprescindibile, beninteso, ma che in questa circostanza amo rispolverare per onorare la carriera di Mathias Lodmalm, personaggio sicuramente di serie B nel panorama…

Paradise Lost: Tragic Idol

Paradise Lost: Tragic Idol

di Alex_Sunshine | DeRango™: 1,52

"Cerchiamo sempre di non ripeterci" disse Nick Holmes tempo fa, prima dell'uscita del tredicesimo album dei Paradise Lost, una frase che racchiude più o meno lo spirito "camaleontico" della band Inglese. Ed è davvero lodevole notare come Holmes e soci, che, forti del loro nome, potrebbero proporci l'ennesimo album fotocopia…

Morgion: Solinari

Morgion: Solinari

di Hellring | DeRango™: 11,12

Ci sono tanti inspiegabili motivi per cui alcuni album riescono ad imporsi più di altri, talvolta anche senza merito. Così finiscono per scomparire lavori importanti e di ottima qualità mentre invadono il mercato discografico insulsi pezzi di plastica colorata che non contengono nient'altro che un'accozzaglia di note senza idee e…