Bene! Hai selezionato il genere Glam

Bobby Conn: Rise Up!

Bobby Conn: Rise Up!

di Almotasim | DeRango™: 55,11

Sguazza. E vaga. Evacuar gli è amaro in questa oleosa melma. Bobby Conn, il “Poliziotto Svantaggiato”, sguazza nella “boassa”. Il veneto indica bene 5 kg di fumante sterco bovino. C’è un mare di boassa! Siamo nella merda fino al collo. Ma se ci impegniamo possiamo risalire la china. E ritrovarci…

David Bowie: The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders From Mars

David Bowie: The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders From Mars

di POLO | DeRango™: -7,05

Se c’è un unico grosso, macroscopico, neo nella carriera altrimenti abbastanza dignitosa di David Bowie, quello è il disco che parla di quell’alieno là. Il “concept" lo sapete già, anche io più o meno, ma davvero mi brucia la lingua a nominare ancora una volta la parola "concept" (giuro è…

The Struts: Young & Dangerous

The Struts: Young & Dangerous

di GrantNicholas | DeRango™: 12,28 Novità!

La recente esplosione dei Greta Van Fleet ha aperto un dibattito sul revisionismo in campo musicale. In particolar modo, ci si chiede quanto sia discutibile questa nuova moda di prendere di peso certi riferimenti (senza cambiarli di una virgola) e riproporli pari pari nel 2018. E approcciandoci a questo “Young…

Maurizio Arcieri: Trasparenze

Maurizio Arcieri: Trasparenze

di pi-airot | DeRango™: 28,33

Ascoltando "Il Grigio della Mente", brano di apertura dell'album Trasparenze, ci si può domandare cosa avesse in mente il buon Maurizio Arcieri nel 1973. Sì, proprio lui, piacione beat con i New Dada negli anni '60, romanticissimo bellone da fotoromanzo, forte della hit "Cinque Minuti", nei primi anni 70, pioniere…

Earth Eighteen: Butterfly

Earth Eighteen: Butterfly

di mauriziodag | DeRango™: 6,28

Come il tempo di vita di una farfalla così la storia discografica del trio newyorkese Earth Eighteen inizia nell’autunno del 1995 con la pubblicazione dell’album “Butterfly” e si chiude rapidamente (e inspiegabilmente) nell’inverno dello stesso anno. Sostenuti e applauditi dalla critica (allora tutti alla ricerca spasmodica del The Next Big…

David Bowie: Scary monsters

David Bowie: Scary monsters

di gaston | DeRango™: 10,94

Erano anni che non lo ascoltavo, dai tempi del vinile. Il CD infatti era ancora sigillato. David é un genio. Ed il suo genio è asservito alla musica. David é sempre diverso ed in tutte le sue diversità riesce sempre ad essere grande. Così anche questo suo album, diverso dagli…

Guns N' Roses: Appetite for Destruction

Guns N' Roses: Appetite for Destruction

di Grum | DeRango™: -20,31

Perchè i Guns sono ritenuti dei mostri sacri? Molta gente lo dice semplicemente perché lo sente in giro o perché lo legge da qualche parte. I Guns in realtà erano orrendi. Non sono stati particolarmente innovativi, avevano poca tecnica, non avevano gusto ed erano inferiori a decine e decine di…

Arctic Monkeys: Tranquility Base Hotel & Casino

Arctic Monkeys: Tranquility Base Hotel & Casino

di GrantNicholas | DeRango™: 28,44

Il nuovo album degli Arctic Monkeys, battezzato "Tranquility Base Hotel & Casino", nasce da un regalo inaspettato. Per la precisione parliamo di un piano, uno Steinway Vertegrand, regalato ad Alex Turner dal manager della band per il suo trentesimo compleanno. E proprio questo regalo è stata la miccia che ha…

Lou Reed: The Bells

Lou Reed: The Bells

di RinaldiACHTUNG | DeRango™: 44,43

Lou era un tipo che il naso alla critica musicale (e pubblica) lo faceva storcere di proposito, nessun dubbio su questo. Quel famoso e rumoroso Metal Machine Music di qualche anno prima -per alienare i propri fans- aveva già mostrato il suo lato più cazzaro (o liberal/artistico ?). Parliamoci chiaro,…

Kyle Craft: Full Circle Nightmare

Kyle Craft: Full Circle Nightmare

di sotomayor | DeRango™: 18,03  Novità

La Sub Pop Records anche questa volta ha avuto l'occhio lungo a mettere sotto contratto uno dei nomi destinati a fare parlare di sé più di altri nel corso di questo anno 2018 e probabilmente anche nel prossimo futuro. Parlo di Kyle Craft, classe 1989, nato a Shreveport, in Louisiana,…

Brett Smiley: Breathlessly Brett

Brett Smiley: Breathlessly Brett

di Pinhead | DeRango™: 104,39  Scelta degli editor

Non so chi le abbia mai viste, le stelle buone. Di sicuro non Brett, nato, vissuto e pure morto sempre sotto l’influsso di stelle cattive; che sono quelle che ti regalano solo luccichii ma l’oro lo mantengono sempre fuori dalla tua portata. Sempre che la notorietà che arriva quando hai…

McQueen Street: McQueen Street

McQueen Street: McQueen Street

di Harem 78 | DeRango™: 12,00

Dare personalità e imparzialità ad una recensione per un disco, che di personalità e di parzialità, non ha assolutamente nulla, non è compito facile. Ed essere di parte è molto facile, soprattutto se il disco a me piace (de gustibus...). Inoltre, essendo comunque uno di quei tanti gruppi "meteora" di…

The Darkness: Pinewood Smile

The Darkness: Pinewood Smile

di GrantNicholas | DeRango™: 11,54

Da un gruppo come i Darkness sappiamo sempre cosa aspettarci: che facciano i Darkness. Possono farlo a volte bene, a volte meno; col precedente “Last Of Our Kind” avevano quasi totalmente deluso (e non a caso era il disco con il quale si erano maggiormente allontanati dalla Sacra Triade AC/DC,…

David Bowie: Hunky Dory

David Bowie: Hunky Dory

di luludia | DeRango™: 48,04

"Hai mai ascoltato "The Bewlay brother", testa di cazzo?" Lou Reed a Lester Bangs... Mettiamola così: parlando di rock e arte gli anni sessanta di per sè già basterebbero. Che se prendiamo questtro tizi come Barrett, Dylan, Morrison, Reed abbiamo già esaurito il 99% della materia in questione. Se poi…

David Bowie: The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders From Mars

David Bowie: The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders From Mars

di mojo | DeRango™: 31,38

Chiedo scusa in anticipo, che questa sarà una recensione piuttosto come viene viene... Che è difficile per me parlare di Bowie... Questo è un disco di merda, kitsch, enfatico, finto, melodrammatico...una specie di parodia...eppure, nonostante questo, o forse proprio per questo, è un disco fantastico. Che peggio, e quindi meglio,…

Alice Cooper: Raise The Dead: Live from Wacken

Alice Cooper: Raise The Dead: Live from Wacken

di Y2Jericho | DeRango™: 9,00

Ho appena 19 anni, e ascolto questo genere musicale solo da qualche anno. Quando mi inoltrai per le prime volte in questo genere musicale, "chiedevo consigli" ai più grandi su quali fossero le band principali da ascoltare, magari quelle più innovative o le più rappresentative. In mezzo ai soliti nomi…

The Dust: The Inner Side

The Dust: The Inner Side

di Peppe Weapon | DeRango™: 12,00 Samples!

Sono ormai passati 21 anni da quando Roberto Grillo, all’epoca quindicenne, decise di fondare i The DusT, un progetto musicale coraggioso ed estremamente ambizioso, rimasto tutt’oggi piuttosto inosservato. Le sue fondamenta sono state realizzate traendo ispirazione dal rock britannico degli anni ’70, con un particolare occhio di riguardo verso i…

Mick Ronson: Slaughter on 10th Avenue

Mick Ronson: Slaughter on 10th Avenue

di Galensorg | DeRango™: 60,41

Che anno fantastico il 1974, cari amici miei... Mentre usciva "Diamond Dogs" di David Bowie, "Sheer Heart Attack" dei Queen e "Country Life" dei Roxy Music, avveniva il debutto solista di Mick Ronson con questa perla, sempre restando in quel colorato panorama che era il Glam. Mick Ronson, il nostro…

Giuda: Speaks Evil

Giuda: Speaks Evil

di Pinhead | DeRango™: 52,07

«Ahò, ma stai composto, sei proprio un coatto». È che non so mai dove mettere le mani quando non le tengo impegnate: in tasca no perché ce le ho sempre piene di robba inutile; a braccia conserte nemmeno, mi sembrerei un intellettualoide annoiato; dietro la schiena o lungo i fianchi,…

Roxy Music: Manifesto

Roxy Music: Manifesto

di Galensorg | DeRango™: 27,10

Davvero non mi aspettavo di vedere uno spazio vuoto per "Manifesto" da queste parti. Roxy Music, ladies and gentlemen. Un classico caso da "o li ami, o li odi". Ormai ad elevati picchi di creatività con l'uscita di "Siren" nel 1975, Bryan Ferry e compagni si prendono un po' di…