Bene! Hai selezionato il genere Animazione

Pixar - Brad Bird: Gli Incredibili 2

Pixar - Brad Bird: Gli Incredibili 2

di dago | DeRango™: 6,61

Proporre un sequel di un film di grande successo non è mai impresa facile. Men che meno se parliamo di un'opera Pixar e di quel gioiellino che fu "Gli Incredibili": si spiegano così i tanti anni passati tra l'opera originale e il ritorno di uno dei loro autori più rappresentativi,…

Isao Takahata: Pioggia di ricordi (Omohide poro poro)

Isao Takahata: Pioggia di ricordi (Omohide poro poro)

di adrmb | DeRango™: 16,86

Ci sono film Ghibli che sono sulla bocca di tutti (banale dire “quelli di Miyazaki”). E poi c’è lui, la gemma nascosta, campione d’incassi giapponese nel 1991 poi mal distribuito nel mercato occidentale e tutt'oggi poco calcolato. “Film che di Ghibli ha solo il marchio”, questo il pensiero dello spettatore…

Wes Anderson: L'isola dei Cani

Wes Anderson: L'isola dei Cani

di Anatoly | DeRango™: 20,10

"Vorrei vivere in un film di Wes Anderson, vederti in rallenty quando scendi dal treno. Coi personaggi dei film di Wes Anderson: idiosincratici, più simpatici di me. E i cattivi non sono cattivi davvero. E i nemici non sono nemici davvero. Ma anche i buoni non sono buoni davvero, proprio…

Mamoru Hosoda: The Boy and the Beast

Mamoru Hosoda: The Boy and the Beast

di joe strummer | DeRango™: 0,64

Un allenamento vero chiede lungo tempo, un film ambizioso chiede pazienza. Come lo scontroso Kumatetsu con il piccolo Kyuta, il buon Hosoda non tratta particolarmente bene il suo spettatore, gli chiede molto, mettendo molto fieno in cascina con lenta saggezza, accumulando, stratificando argomenti e spunti, rischiando quasi di confonderli e…

The Warner Brothers: La spada magica - Alla ricerca di Camelot

The Warner Brothers: La spada magica - Alla ricerca di Camelot

di Smashguy | DeRango™: 4,99

Onestamente, adoro come negli anni '90 (e anche nei primi 2000) tutti si sforzassero di mettersi alla pari con gli incassi Disney (tranne forse la Dingo Pictures, quella era follia e basta), senza però volersi sbattere troppo nè a creare una trama coinvolgente nè a inventarsi personaggi e design non…

The Warner Brothers: L'incantesimo del lago

The Warner Brothers: L'incantesimo del lago

di Smashguy | DeRango™: -7,25

Di tutte le taroccature della Disney mai prodotte nel corso dei secoli, L’incantesimo del Lago, prodotta dalla fantastica Warner Brothers (comunemente chiamata Warner Bros.), la stessa casa produttrica che ha creato Il Gigante di Ferro di Brad Bird, è forse una delle peggio riuscite di sempre, ed anche una delle…

Vídeo Brinquedo: The Little Panda Fighter

Vídeo Brinquedo: The Little Panda Fighter

di Smashguy | DeRango™: -6,48

Dopo aver recensito un film della Dingo Pictures, nata nella casa dei krauti e dei wurstel, ho pensato bene di prendere un'altra casa autrice di palesi copie di film d'animazione assai più famosi. Pertanto, sono passato dalla Video Brinquendo, casa brasiliana che distribuisce film fin dal 1994. La Brinquendo rappresenta…

Dingo Pictures: Hercules il Figlio degli Dei

Dingo Pictures: Hercules il Figlio degli Dei

di Smashguy | DeRango™: 3,10

Che dire, credo che non ci sia nessuno che si ricordi del film della Disney chiamato Hercules, dico bene? Quello che ha la solita formula di protagonista di gran fama, amante del protagonista affascinante, cattivo di turno carismatico, canzoni che ti si ficcano nella testa in eterno, storia fantastica, e…

David Sandberg: Kung Fury

David Sandberg: Kung Fury

di sotomayor | DeRango™: 12,00

‘Kung Fury’ è un mediometraggio del 2015 scritto e diretto e interpretato dallo svedese David Sandberg, che è riuscito a realizzare il suo progetto attraverso una campagna di crowdfunding che ha riscosso un successo incredibile. La durata complessiva dell’opera è di soli 31 minuti ma questi si possono considerare esaustivi…

Ari Folman: The Congress

Ari Folman: The Congress

di sotomayor | DeRango™: 11,29

La bolla scoppiata dopo le denunce a carico di Harvey Weinstein e che hanno via via coinvolto diversi personaggi del mondo di Hollywood ma anche a quanto pare appartenenti al cinema nostrano, meritano probabilmente riflessioni più ampie di quelle che abbiamo dedicato finora. Questo non significa che l'aspetto relativo le…

Michaël Dudok de Wit: La tartaruga rossa

Michaël Dudok de Wit: La tartaruga rossa

di LKQ | DeRango™: 3,64

Dopo una lunga assenza da DeBaser, ho deciso di tornare. E di farlo in grande stile, parlando di uno dei film evento del 2017, candidato agli Oscar, non portandosi a casa, ahimé, l'ambita statuetta d'oro. La tartaruga rossa di Michaël Dudok de Wit è uno di quei film che quella…

Greg Tiernan & Conrad Vernon: Sausage Party - Vita segreta di una salsiccia

Greg Tiernan & Conrad Vernon: Sausage Party - Vita segreta di una salsiccia

di DottZudo | DeRango™: 15,03

Un trionfo adolescenziale, una minestra di ideali da liceo, un'immersione nella testa di un giovane minchione. Un Sausage Party. Tra allegorie sessuali, mordaci caricature etniche, satira religiosa e politica vivono i prodotti - cibi e non - di un supermercato, desiderosi di essere portati nel "Grande Oltre" dalle divinità umane…

Andrew Stanton: Finding dory

Andrew Stanton: Finding dory

di Salesuliveires | DeRango™: -6,61

A dodici-tredici anni di distanza viene realizzato il qui presente "tentativo di avvincente restyling della storia del pesciolin Nemo" purtroppo con esiti nnnon molto esilaranti e -direi- quasi per nulla emozionanti. Dory, ricordatasi finalmente di avere due propri genitori, Charlie e Jenny, e si reca lungo "nonsisaqualecorrenteoceanica", in California, dove…

René Laloux: Il Pianeta Selvaggio

René Laloux: Il Pianeta Selvaggio

di LKQ | DeRango™: 28,86

Una donna tenta di fuggire, tenendo in braccio il proprio bimbo, da qualcosa di enorme: ne vediamo una mano, blu, che la tormenta, la insegue e la afferra. Nel giro di pochi minuti capiamo tutto: siamo su un pianeta alieno, abitato da enormi esseri blu chiamati Draag che utilizzano gli…

Tomomi Mochizuki: Si Sente il Mare

Tomomi Mochizuki: Si Sente il Mare

di LKQ | DeRango™: 9,46

Poche sono le certezze nella vita, anzi si può dire che quasi non ce ne sono affatto. Per quanto mi riguarda, una di queste pochissime certezze è che se uno ama il cinema, deve amare anche lo Studio Ghibli (e per l'amor del cielo, leggetelo "Gibli", ve ne prego), dal…

Don Bluth: "Brisby e il segreto di NIMH"

Don Bluth: "Brisby e il segreto di NIMH"

di Mark76 | DeRango™: -7,19

Brisby e il segreto di NIMH (1982), D. Bluth Un mestiere fascinoso e terribile, quello del recensore ad oltranza (un oltranzista per gene e per elezione, diremmo), oltre tutto senza compenso alcuno: un poco come il mestiere di vivere, dal giogo dolce e soave, a tratti gravoso. Il critico ortodosso,…

Makoto Shinkai: Your Name.

Makoto Shinkai: Your Name.

di panapp | DeRango™: 15,66

Nota introduttiva: l'autore di questo articolo ha già scritto su questo film una recensione/guida alla visione completa, articolata e argomentata reperibile a questo link. Di conseguenza, la seguente è da intendersi più come una riflessione a posteriori sul senso del film che come una recensione vera e propria. ------------ I…

Charlie Kaufman: Anomalisa

Charlie Kaufman: Anomalisa

di StebrainDrain | DeRango™: 19,12

(presenti leggeri spoiler) Ecco perchè mi piace il Cinema. Perchè senza mi sentirei un completo analfabeta emozionale. Sin da quando ho iniziato a divorare film, mi sono imbattuto in pellicole aventi questa rara, magica capacità di incarnare un modo d'essere, un sentimento a me affine ma fino a quel momento…

Gore Verbinski: Rango

Gore Verbinski: Rango

di Red shred | DeRango™: 0,10

Nel lontano 2011 un piccolo film della sconosciuta Nickelodeon Movies si fece largo sgomitando tra le pellicole della rivale Dreamworks, arrivando a portare a casa la statuetta per miglior film d’animazione. Una campagna pubblicitaria incentrata unicamente sulla voce di Johnny Depp prestata al camaleonte protagonista, e il film passò in…

Isao Takahata: Una Tomba Per Le Lucciole

Isao Takahata: Una Tomba Per Le Lucciole

di Survivor 12 | DeRango™: 6,05

"La sera del 21 settembre 1945 io morii". Ed è con queste parole che il film ha inizio nella città di Kobe, nell'atrio di una stazione ferroviaria, accasciato in un angolo e tra l'indifferenza dei passanti, un ragazzo muore di fame. Un uomo, constata il decesso, e getta in un…