Hai combinato Alternative con Gothic

Chrome Sky: Artificial

Chrome Sky: Artificial

di bambi2016 | DeRango™: 2.21

CHROME SKY– Artificial (D Cave Records) Paolo Miano è un cantante e cantautore catanese, mentre Mario Ferrarese è un programmatore e un compositore da anni residente ad Amsterdam. Due artisti che insieme hanno dato vita ai Chrome Sky, un progetto che comprende la musica in ogni sua forma e oltre…

Other Voices: A Way Back

Other Voices: A Way Back

di 1980Magni | DeRango™: 0.18

Gruppo italiano dal nome "scomodo" che non può non far pensare a quello che è uno dei gruppi più rappresentativi e longevi dell'intera scena New Wave, gli Other Voices escono l'11 maggio 2015 con quella che è la loro seconda prova discografica, a quasi dieci anni dal loro esordio"Anatomy of…

Nadine Shah: Fast Food

Nadine Shah: Fast Food

di Ociredef86 | DeRango™: 15.37

Alle Sirene giungerai da prima, che affascinan chiunque i lidi loro con la sua prora veleggiando tocca. Chiunque i lidi incautamente afferra delle Sirene, e n'ode il canto, a lui nè la sposa fedel, nè i cari figli verranno incontro su le soglie in festa. Le Sirene, sedendo in un…

The Psychedelic Furs: Book Of Days

The Psychedelic Furs: Book Of Days

di 1980Magni | DeRango™: 2.94

Fine anni '80. La New Wave è ormai acqua passata? I Cure con "Disintegration" hanno fatto scalare le classifiche ad un genere di nicchia, portando una lugubre ninna nanna in testa alle classifiche di mezzo mondo, ma... tutti gli altri gruppi? Sono destinati finire nel dimenticatoio perché è passata una…

Marc Almond: Vermin In Ermine

Marc Almond: Vermin In Ermine

di 1980Magni | DeRango™: 9.00

Qualche mese dopo l'uscita di "This Last Night in Sodom", album di congedo targato Soft Cell, sempre nel 1984 le varie sfaccettature della personalità sensibile di Almond scendono nuovamente in campo per confluire in una nuova opera (originalmente di 9 tracce, che nelle successive ristampe diventeranno 14). Se l'opener "Shining…

Marc Almond: Mother Fist And Her Five Daughters

Marc Almond: Mother Fist And Her Five Daughters

di 1980Magni | DeRango™: 17.87

1987: anno di svolta nella carriere di questo artista? Dopo le prove eccelse del solista Almond, "Vermin in Ermine" e "Stories of Johnny", con il gruppo di musicisti "The Willing Sinners" -tra le cui fila militano il violoncellista e chitarrista Martin McCarrick e, soprattutto l'eccezionale polistrumentista Annie Hogan- eccolo il…

Marc & The Mambas: Torment and Toreros

Marc & The Mambas: Torment and Toreros

di 1980Magni | DeRango™: 31.80

Riunite un manipolo di dark e new waver sotto la guida di un cantante dalla personalità altamente sensibile e dalla voce unica... condite il tutto con la possibilità di esprimere a piacimento qualsiasi cosa vi passi per la testa, dando libero sfogo alla creatività, senza nessuna pressione da parte della…

Rozz Williams: Sleeping Dogs

Rozz Williams: Sleeping Dogs

di brrrk | DeRango™: 1.13

Come per ogni vita artistica, come per ogni carriera, ci sono diversi buchi anche in quella di Rozz Williams (e per favore evitiamo facili battute sull'amore del nostro per determinate ebbrezze). Ma fra questi, tappati di volta in volta da opere postume quali Accept the Gift of Sin (2003) o The Original Shadow…

HIM: Tears On Tape

HIM: Tears On Tape

di LeandroInFaith | DeRango™: 0.00

Dalla Finlandia, per l'ottavo album in studio (il primo sotto la nuova etichetta Razor & Tie) tornano gli HIM, acronimo di His Infernal Majesty, una delle band più controverse dell'ultimo ventennio nel panorama Rock-Metal dalle tinte melodiche. Prima di tuffarci nell'analisi dettagliata delle tredici tracce registrate presso i Finvox Studios…

Katatonia: Dead End Kings

Katatonia: Dead End Kings

di AMOK73 | DeRango™: 0.02

Per fortuna che ci sono i Katatonia! Dopo quasi tre anni di attesa e due di 'amalgama' con i nuovi componenti che hanno sostituito i fratelli Norrman, presenti in formazione uno da 10 anni e l'altro da ben 15, eccoli di nuovo. L'amalgama è riuscita. I nostri hanno pubblicato un album che…

The Velvet Underground: The Norman Dolph Acetate

The Velvet Underground: The Norman Dolph Acetate

di me and themajor | DeRango™: 0.60

Norman dolph è accreditato in qualche edizione del disco con la banana come uno dei responsabili al mixer, in realtà fù quello che fornì i mezzi tecnici affinchè i Velvet Underground potessero registrare le loro canzoni da far sentire ai capoccia della Columbia. Quì ci sono missaggi differenti e alternative…

Anathema: Falling Deeper

Anathema: Falling Deeper

di Hell | DeRango™: 31.18

Non è esattamente un nuovo album degli Anathema, ma piuttosto una raccolta di vecchi brani del repertorio doom/death rivisitati in chiave sinfonica. E no, tranquilli, se per caso state già pensando all'esperienza frustrante e deludente di "Evinta", opera fin troppo ambiziosa e autocompiaciuta dei connazionali doomsters My Dying Bride, posso…

Katatonia: Night Is The New Day

Katatonia: Night Is The New Day

di Taurus | DeRango™: -3.82

Tra le uscite di maggior rilievo del 2009 in ambito metal, un posto di rilievo occupava sicuramente il ritorno dei Katatonia a distanza di tre anni dal precedente "Great Cold Distance". Non è il caso dilungarsi troppo su biografie chilometriche sul gruppo, basti dire che sono uno dei gruppi di…

Anathema: We Are Here Because We Are Here

Anathema: We Are Here Because We Are Here

di alekosoul | DeRango™: 21.87

E' con grande interesse e partecipazione che aspettavo la release date di quest'album, che si pone a una considerevole distanza, spaziale e temporale, rispetto al precedente "Natural disaster". Temporale, perchè sono passati ben sette anni. Spaziale, perchè gli Anathema nel 2010 vivono in una dimensione sostanzialmente nuova, certamente differente. Segno…

Cranes: Loved

Cranes: Loved

di Yosif | DeRango™: 3.40

Band d'altri tempi i Cranes: romantici, eterei, glaciali.. indubbiamente grandi. Dopo l'ottimo "Wings of Joy" e il bellissimo "Forever" (senza dimenticare il demo Self-No-Self") le gru non si smentiscono nemmeno col quarto album "Loved", lavoro forse fin troppo sottovalutato rispetto al reale valore. Dark e cupi come la più depressa…

The Cure: Disintegration

The Cure: Disintegration

di Daedal | DeRango™: 6.33

1989. I sobbalzi giocosi di Kiss Me Kiss Me Kiss Me sono un ricordo: agli occhi di Robert Smith, ovviamente cerchiati di nero, tornano le antiche angosce, i vecchi patemi, le rinnovate paranoie arricchite del malessere di neotrentenne sposato. Dopo le sfaccettature pop apparse qua e là, "Disintegration" raccoglie i…

The Cure: Pornography

The Cure: Pornography

di Daedal | DeRango™: 0.53

Il capolavoro della prima generazione dark. L'estasi del Robert Smith depresso e allucinato, non ancora uscito dalla spirale stupefacente che nel periodo caratterizzava la sua vita e, di conseguenza, le sue creazioni. L'anno è il 1982, il punk vive ormai solo come moda sfibrata e i gruppi nati dalla prima…

Joy Division: Unknown Pleasures

Joy Division: Unknown Pleasures

di Daedal | DeRango™: 18.79

JOY DIVISION UNKNOWN PLEASURES Factory, 1979 Prodotto da Martin Hannett Ian Curtis - voce Bernard Sumner - chitarra, tastiere Peter Hook - basso Stephen Morris - batteria 1. DISORDER 2. DAY OF THE LORDS 3. CANDIDATE 4. INSIGHT 5. NEW DAWN FADES 6. SHE'S LOST CONTROL 7. SHADOWPLAY 8. WILDERNESS…

The Cure: The Head on the Door

The Cure: The Head on the Door

di Daedal | DeRango™: 16.81

THE CURE "THE HEAD ON THE DOOR" Fiction, 1985 Prodotto da David M. Allen e Robert Smith   Robert Smith – voce, chitarra, tastiere Simon Gallup – basso Porl Thompson – chitarra, tastiere Lol Tolhurst – tastiere Boris Williams – batteria, percussioni   "Inbetween Days", "Kyoto Song", "The Blood", "Six…

Katatonia: Night Is The New Day

Katatonia: Night Is The New Day

di ElectricOne | DeRango™: 15.61

Ben conscio del fatto che esistano già ben due recensione su DeB di questa ennesima prova del combo svedese capitanato da Jonas Renkse e Anders Nystrom, mi appresto a dare spiegazione di questa pagina. I Katatonia sono una band talmente introspettiva e intricata emotivamente parlando che, a mio giudizio, è…