Hai combinato Alternative con Avant-Rock

Wax Chattels: Wax Chattels

Wax Chattels: Wax Chattels

di sotomayor | DeRango™: 6.61 Novità!  Novità

Non sentivo una band suonare in questo modo da quando ancora ragazzino sono stato introdotto al sound hardcore punk dei Flipper di San Francisco, California e al seminale "Generic" album pubblicato nel 1982 su Subterranean Records e riproposto su compact disc negli anni novanta dalla American Recordings. Come ascoltatore e…

Orchestra of Constant Distress: Distress Test

Orchestra of Constant Distress: Distress Test

di sotomayor | DeRango™: 19.85  Novità

Joachim Nordwall raddoppia. A gennaio il nuovo e ultimo disco de gli Skull Defekts è stato una fine con i botti per un gruppo che con la pubblicazione di “Peer Amid” nel 2011 aveva riscosso un successo enorme e aveva dato il via a una bella pagina della storia del…

Tashi Dorji & Tyler Damon: Leave No Trace: Live In St. Louis

Tashi Dorji & Tyler Damon: Leave No Trace: Live In St. Louis

di sotomayor | DeRango™: 19.24  Novità

Il Regno del Bhutan è un piccolo stato himalayano abitato da meno di un milione di persone. Storicamente è conosciuto come "Lho Pho Mon" ("terra meridionale delle tenebre") oppure come "Lhomen Khazhi" ("terra meridionale delle quattro vie d'accesso"). I suoi abitanti chiamano se stessi "Drupka" e la propria patria "Druk…

Franz Ferdinand: Always Ascending

Franz Ferdinand: Always Ascending

di giovit74 | DeRango™: 3.07

Più sonorità elettroniche nel nuovo disco di fresca pubblicazione da parte dei Franz Ferdinand. Stabilizzata la formazione a cinque, i dieci pezzi che compongono il lavoro spaziano dal pop-funk alla disco, sinth e new wave. Dopo la title-track “Always ascending”, brano dancefloor, si continua con “Lazy boy”, pezzo in cui…

Fire!: The Hands

Fire!: The Hands

di sotomayor | DeRango™: 39.09  Novità

I Fire! sono oramai una realtà consolidata nel mondo della musica avant-jazz e del fusion. Il terzetto composto da Mats Gustafsson (classe 1964), uno dei musicisti più vari e interessanti in circolazione, e da Johan Berthling al basso elettrico e al contrabbasso e dal batterista e percussionista Andreas Werliin ha…

Dead Rider: Crew Licks

Dead Rider: Crew Licks

di sotomayor | DeRango™: 8.01

Un dischetto veramente bello e interessante questo qui de i Dead Rider, formazione che fa parte della scuderia Drag City e capitanata dal chitarrista Todd Rittman (ex U.S. Maple) e completata da Matthew Espy (batteria), Andrea Faugh (tromba, tastiere), Thymme Jones (synth, fiati, batteria). In bilico tra avanguardia e tradizione,…

The Fugs: The Fugs Second Album

The Fugs: The Fugs Second Album

di Almotasim | DeRango™: 51.17

I Fugs, a loro modo, sono stati rivoluzionari, come attivisti della controcultura e come capostipiti della musica Underground. Newyorkesi, del Geenwich Village, Ed Sanders, poeta anarchico, e Tuli Kupfberger, epigono della Beat Generation, smaniosi di sperimentare e di applicare i loro versi, e parossismi, alla melodia, formarono, nel 1964, i…

The Residents: Wormwood

The Residents: Wormwood

di Almotasim | DeRango™: 47.57  Immaginifica

L’Anti-Pop per antonomasia, il Rock d’avanguardia e la sua esasperazione, la sperimentazione elettronica e la musica concreta, gli sbiechi arrangiamenti orchestrali e le voci filtrate, la manipolazione dei nastri ed i collages fuori da ogni logica e schema, l’allestimento visivo oltre che sonoro di abnormi teatrini dell’assurdo, la capacità di…

The Red Krayola With Art & Language: Baby and Child Care

The Red Krayola With Art & Language: Baby and Child Care

di sotomayor | DeRango™: 16.07  Levitation

Probabilmente pochi musicisti sono stati nel corso degli anni così tanto influenti quanto Mayo Thompson e i Red Krayola, così come allo stesso modo tra tutti questi, lui e la sua band hanno costituito una realtà così eccentrica e particolare nel panorama della psichedelia degli anni sessanta e successivi da…

Incubus: Trust Fall (Side A)

Incubus: Trust Fall (Side A)

di Nicolazzz | DeRango™: 0.00

Finalmente mi sono deciso! Finalmente ho deciso di iscrivermi e di postare la mia prima recensione dopo anni di letture qui su DeBaser! La mia prima recensione è sul nuovo lavoro della band Californiana Incubus dal titolo "Trust Fall (Side A)", uscito il 26 Maggio 2015 per Island Records. Premessa,…

Faith No More: Sol Invictus

Faith No More: Sol Invictus

di Giorno serale | DeRango™: 44.73

"Ce n'era davvero bisogno?" Questo è il primo pensiero che mi è balenato in testa quando ho saputo che i Faith No More sarebbero tornati in studio per registrare un nuovo album dopo diciotto anni dal precedente "Album of the Year". Chi effettivamente attendeva un loro ritorno su disco? Magari…

Scott Walker+Sunn O))): Soused

Scott Walker+Sunn O))): Soused

di A-Lad-insane | DeRango™: 32.27

Ci siamo: il momento supremo è giunto. Il grande sciamano, l'espressionista della voce, il bardo della palude melmosa è tornato. No, non si tratta di Paolini, o Corona, ma di uno dei più siginificativi artisti dell'era musicale contemporanea (e non è né un'iperbole, né un'esagerazione): Scott Engel, ovvero Scott Walker.…

Butthole Surfers: Weird Revolution

Butthole Surfers: Weird Revolution

di Galensorg | DeRango™: 4.34

Mi sembra strano non ci fosse nessuna recensione per questo disco, allo stesso però è un grande piacere ed onore per me recensire questo disco per primo. Credo che gruppi come i Butthole Surfers non abbiano bisogno di presentazioni, fanno parte di quei gruppi unici, quasi inclassificabili. Il gruppo è…

The Residents: The Commercial Album

The Residents: The Commercial Album

di Alvo23 | DeRango™: 23.21

I Residents sono un gruppo di freaks intellettualoidi che nella prima metà degli anni '70 propone una versione distorta e fondamentalmente "SBAGLIATA" di tutto ciò che amano (dal krautrock dei Faust alle melodie di Beatles e Rolling Stones all'approcio avantgarde di Stockhausen, e così via...) con poca tecnica, zero mezzi,…

Nico: The Marble Index

Nico: The Marble Index

di Alvo23 | DeRango™: 8.92

1968 Anno Domini. La bella Christa Pfaffgen, ormai nota a tutti con il nome di Nico, una volta finita la sua breve avventura negli scomodi panni dei Velvet Underground e nel pubblicare un album impersonale e scritto a più mani come "Chelsea Girl", scompare per qualche tempo nelle pieghe delle città…

Deerhoof: Breakup Song

Deerhoof: Breakup Song

di O__O | DeRango™: 21.69

Deerhoof. Un nome che genera imprevedibilità e strabordante originalità. Ficchi un loro disco nel lettore e ciò che vedi sono colori impazziti, vocine, prati, fiori che danzano, animali che scoreggiano. Un immaginario che può essere paradisiaco o infernale, ad ogni cambio di nota. La loro capacità innegabile di scrivere canzoni…

Stump: A Fierce Pancake

Stump: A Fierce Pancake

di BARRACUDA BLUE | DeRango™: 48.69

25 anni fa, quando Internet e YouTube erano pura fantascienza, mi basavo essenzialmente sulla lettura di recensioni in quei pochi affidabili mensili musicali che ero solito acquistare. A volte la convinzione era tale da indurmi a prendere il disco a scatola chiusa, soluzione rischiosa ma quasi sempre vincente, in altri…

Ricla: La Mia Amica

Ricla: La Mia Amica

di Ori | DeRango™: 13.25 Samples!

Dopo la prima demo e i suoi discussi pezzi (Babbo Natale, Divisioni), in collaborazione con Luca Valentini, pubblica nell'aprile del 2012, "La Mia Amica" Il primo singolo ufficiale di Ricla.  La canzone descrive una ragazza paranormale e per certi versi pure mostruosa, che porta all'esasperazione la vittima (narratore), a tal punto che…

Dirty Three: Dirty Three

Dirty Three: Dirty Three

di Pandalillo | DeRango™: 9.22

L'Australia è una terra infinita, nella quale si può rapidamente passare dalle avveniristiche metropoli, alla natura più selvaggia e al deserto, il tutto circondato da ben due Oceani. Tutti questi elementi trovano ampio spazio nella musica dei Dirty Three, fin dall'album d'esordio (Sad & Dangerous). La scena musicale australiana, di…

The Velvet Underground: The Norman Dolph Acetate

The Velvet Underground: The Norman Dolph Acetate

di me and themajor | DeRango™: 0.57

Norman dolph è accreditato in qualche edizione del disco con la banana come uno dei responsabili al mixer, in realtà fù quello che fornì i mezzi tecnici affinchè i Velvet Underground potessero registrare le loro canzoni da far sentire ai capoccia della Columbia. Quì ci sono missaggi differenti e alternative…