Hai combinato Alternative con Emocore

mewithoutYou: Pale Horses

mewithoutYou: Pale Horses

di gnomovolante | DeRango™: 8.00

Anno domini 2015. Aaron Weiss, classe '79, paroliere irruento ed esuberante, è sull'orlo di una crisi esistenziale. Mentre immagini di guerre nucleari e presagi del giorno del giudizio infestano i suoi sogni, la band si riunisce per dare alla luce il loro sesto lavoro. I mewithoutYou sono invecchiati dai tempi…

Last Day Of Summer: I Remember Nothing

Last Day Of Summer: I Remember Nothing

di Sheep | DeRango™: 0.00

I Last Day Of Summer penso ricalchino alla perfezione lo stato mentale che ognuno di noi prova quando ci si imbatte nell'ultimo giorno di ferie: nostalgia e desolazione. Togliendo il fattore numero due, nel primo troviamo la chiave di accesso di questo EP “I Remember Nothing”: alternative rock dalle forti…

Enter Shikari: Enter Shikari: The Mindsweep

Enter Shikari: Enter Shikari: The Mindsweep

di gooteye | DeRango™: 2.00

Ok lo ammetto l'adolescenza è finita e si è portata via con sè molte cose. Una in particolare: gli Enter Shikari. Il quartetto di St.Albans oramai è diventato ufficialmente una ONLUS a tutti gli effetti. Si credeva e si sperava che la moda Zeitgeist fosse una cosa passeggera e che…

Crash of Rhinos: Knots

Crash of Rhinos: Knots

di SevenDays | DeRango™: 7.00

I Crash of Rhinos sono cinque ragazzi inglesi (o meglio erano, ahimè, pochi mesi dopo l'uscita dell'album in questione si sono sciolti, gettandomi nello sconforto più totale, fra l'altro). Con il debutto Distal avevano reso ben chiaro che Cap'n Jazz e midwest emo sono il loro pane quotidiano, un disco…

Cursive: The Ugly Organ

Cursive: The Ugly Organ

di Jajarreja | DeRango™: 10.00

Immaginatevi in un polveroso e abbandonato teatro ottocentesco, siete soli, seduti in prima fila; sul palco una stramba band, figlia illegittima del postcore/emo anni '90, accorda gli strumenti per iniziare lo "spettacolo". Iniziano a suonare... già dalla prima nota, nella vostra mente, la loro musica disegna "un concetto", "una sensazione"…

Forever Ended Yesterday: Imiarma

Forever Ended Yesterday: Imiarma

di Sheep | DeRango™: 0.00

La scena alternative rock italiana oltre che ricca di band, spesso e volentieri presenta piacevoli sorprese a livello discografico. L'occhio è caduto sui Forever Ended Yesterday, band cuneese attiva dal 2008 ma giunta sotto i riflettori nazionali solo oggi attraverso “Imiarma”. Basato sulla buona interpretazione vocale della cantante Frankie, il…

Finch: What It Is To Burn

Finch: What It Is To Burn

di TSTW | DeRango™: 11.00

Ciuffi, teschietti, urla invadenti e fine a se stesse e altri fastidiosissimi elementi. Tutto ciò non esisteva ancora nel 2002. L'Emo di band come Mineral e Sunny Day Real Estate era sparito dalla circolazione, e il nome del genere non era ancora stato "rubato". Esatto, mancano ancora un po' di…

Citycop.: The Hope In Forgiving & Giving Up Hope

Citycop.: The Hope In Forgiving & Giving Up Hope

di proggen_ait94 | DeRango™: 10.00

Spesso, in musica, la cosa più importante da avere, ma allo stesso tempo la più difficile da mantenere, è l’attitudine. Molti gruppi, magari anche validi, mancano di essa e non riescono a combinare niente, non vanno da nessuna parte. Altri, per contro, ne hanno così tanta da superare le difficoltà…

Balance And Composure: Separation

Balance And Composure: Separation

di TSTW | DeRango™: 9.00

Sono scandalizzato al fatto che un gruppo come questo non sia considerato da nessuno. Sconosciutissimi. Anch'io so ben poco su di loro, credo si siano formati non più di 3-4 anni fa, hanno pubblicato uno split con i Tigers Jaws (che non so chi siano, poi ci darò un ascolto),…

The Anniversary & Proudentall: Split

The Anniversary & Proudentall: Split

di Emanuele J | DeRango™: 6.00

Vi piacciono gli split? Secondo me vanno valutati in maniera duplice: da un lato hanno di negativo che sono molto spesso brevi, presentano pochi pezzi e quindi non dicono troppo delle band che appunto partecipano allo split. Di bello invece c'è che generalmente vengono prodotti quando le band che decidono…

Sunny Day Real Estate: How It Fels To Be Something On

Sunny Day Real Estate: How It Fels To Be Something On

di TSTW | DeRango™: 0.00

Dare alla luce un disco dopo 2 capolavori come "Diary" e "LP2" non è certo facile. Ma è anche vero che se il tuo gruppo si chiama Sunny Day Real Estate l' obbiettivo finale non può essere così lontano. Infatti non siamo ai livelli dei due predecessori  ma ci avviciniamo…

Thrice: Identity Crisis

Thrice: Identity Crisis

di TSTW | DeRango™: 4.00

Dopo l'uscita di scena di gruppi come At The Drive-In e Fugazi (non ancora ufficialmente sciolti) il filone Post-Hardcore/Emocore è naufragato rovinosamente. In questo disastro, i californiani Thrice sono tra i pochissimi gruppi a salvarsi, e lo fanno in grande stile. 7 album, ognuno diverso dal precedente, particolari e riuscitissimi,…

Phenomena: Phenomena

Phenomena: Phenomena

di Dark Lord | DeRango™: -1.00

Secondo lavoro della band italiana Phenomena, gruppo influenzato dal Grunge, dal Glam Rock e dal Theatrical Dark Rock. Questo Cd comprende degli inediti e delle cover riarrangiate sul loro stile. Il Cd si apre con l'inedito La Riflessione, un brano molto influenzato dal Progressive e dal Metal di vecchia fattura…

Thrice: Vheissu

Thrice: Vheissu

di Taurus | DeRango™: 2.00

Non adagiarsi sugli allori, mutare, rischiare, cambiare pelle, provare nuovi soluzioni: tutto questo sono i Thrice. Una band arrivata alla ribalta della scena underground col secondo disco "The Illusion Of Safety", ma sopratutto col bellissimo terzo "The Artist In The Ambulance" una miscela di hardcore, emo e metal, che all'epoca…

Thursday: Full Collapse

Thursday: Full Collapse

di gasba 77 | DeRango™: 0.00

Che lo si voglia o no i Thursday sono stati uno dei gruppi che più hanno segnato l'ultimo decennio. Hanno rivoluzionato uno dei generi più sputtanati di sempre, l'emocore post anni 2000, elevandolo ad un livello di eccellenza difficilmente raggiungibile, e "Full Collapse" è l'inizio di tutto (o meglio, è…

Die Kreuzen: Century Days

Die Kreuzen: Century Days

di ugly panda | DeRango™: 16.00

Die Kreuzen - Century days Emo e post-hardcore sono due aggettivi che - detti oggi - sicuramente indirizzano a grandi linee verso determinati suoni. Detti ieri invece, diciamo fine anni ottanta, si riferivano a scene ben diverse. I Die Kreuzen (in tedesco ‘le croci', nome scelto per evitare stereotipi poiché…

1905: Voice

1905: Voice

di Rorix | DeRango™: 12.00

Sui 1905 si sa poco. Si sa che si sono formati a Washington DC nel 2001, hanno rilasciato un demo l'anno successivo e il primo e unico album "Voice" nel 2004, per poi sciogliersi un anno dopo. E' raro reperire persino informazioni sulla line-up: ricerche su ricerche mi hanno portato…

Thursday: Common Existence

Thursday: Common Existence

di fede | DeRango™: 7.00

Sin da subito gettati in quel gran calderone chiamato “emo”, i Thursday hanno piano piano cercato di modificare le coordinate della loro rotta musicale, sfornando dischi che si allontanavano, quando più quando meno, da questo bistrattato “genere” musicale. Si è parlato di loro anche come band post hardcore e di…

*Shels: Sea of The Dying Dhow

*Shels: Sea of The Dying Dhow

di Dj-Salival | DeRango™: 15.00 Samples!

L'album d'esordio (hanno prodotto solo 2 Ep  "Wingsfortheirsmiles" e "Laurentian's Atoll" e sono in procinto di pubblicare la loro seconda opera completa) per i californiani *Shels (si con l'asterisco) "Sea Of The Dying Dhow" (2007 @ shelsmusic) poggia, a mio modo di vedere, le sua fondamenta su 4 capisaldi della…

Björk: Army Of Me: Remixes And Covers

Björk: Army Of Me: Remixes And Covers

di The_dull_flame | DeRango™: -17.00

Dopo l'uscita di "Medùlla", capolavoro assoluto della maghetta islandese e prima della sottovalutatissima colonna sonora "Drawing Restraint 9", uscì questo album in cui Madame Betulla trova il tempo di far beneficienza, fornendo una parata di suoni diversissimi e struggenti. Chiama, quindi, a raccolta musicisti misconosciuti e dai generi più disparati,…