Hai combinato Alternative con Afro

U2: No Line On The Horizon

U2: No Line On The Horizon

di Pietro84 | DeRango™: -12.40

Questa è la mia seconda recensione su un album degli U2, dopo All That You Can't Leave Behind. Cercherò questa volta di essere più breve senza sbavature. E' un album che ha venduto quasi 5 milioni di copie, poche per un album degli U2 a causa della scelta dei singoli…

Bat For Lashes: The Haunted Man

Bat For Lashes: The Haunted Man

di elgringorusso | DeRango™: 4.10

"The haunted man" è un album dalle melodie sterzanti, nell'album si va punto e a capo ad ogni brano. Ho ascoltato la prima volta l'album mentre passeggiavo e non l'ho capito molto. Poi si fa caso alle spennellate elettro, stavolta molto più sotto ruspetto al resto, basse ma corpose, comunque …

Bobby Callender: Rainbow

Bobby Callender: Rainbow

di GATTINATOR | DeRango™: 4.56

Ancora Akarma Records! E questa volta ancora un altro leggendario artista scomparso artisticamente in età prematura all'inizio degli anni 70, all'insegna ancora una volta dell'indo-progressive (vedere la recensione di Don Robertson: Dawn). "Bobby Callender" è una delle più grandi figure dell'America Underground della fine degli anni 60: concettualmente questo artista…

Mau Mau: Viva Mama Nera

Mau Mau: Viva Mama Nera

di under | DeRango™: 0.38

Non ho ancora approfondito la discografia dei Mau Mau nè so se lo farò, visto che il loro genere non mi intriga molto (inoltre mi è difficile capirne i testi), ma questo album (molto da festa: bellissima "Ellis Island") mi è piaciuto e voglio segnalarvelo, visto anche che non è recensito…

Placebo: Placebo

Placebo: Placebo

di Jack Darko | DeRango™: -11.94

"Placebo".  Un album meraviglioso, sempre innovativo e che mai stanca. E' l'esordio di una band che ha rienventato il rock, dando al basso una posizione dominante nelle canzoni e reso pop il loro genere per nulla pop. Il disco corre sul binario del capolavoro regalando pezzi veloci, immediati e suonati…

No-Neck Blues Band and Embryo: EmbryoNNCK

No-Neck Blues Band and Embryo: EmbryoNNCK

di NicholasRodneyDrake | DeRango™: 11.98  Scelta degli editor

Embryo, gruppo kraut-prog tedesco tra i più innovativi degli inizi anni ’70, dall’impostazione “free-jazzistica” con la passione per l’improvvisazione psichedelica e lo sperimentalismo etnico. No-Neck Blues Band, apprezzatissimo collettivo dell’underground newyorchese, rock di improvvisazione free-form psichedelico, con incursioni folk-noise; gruppo tra i più enigmatici e misteriosi degli ultimi anni, tanto…

Mano Negra: In The Hell Of Patchinko

Mano Negra: In The Hell Of Patchinko

di killgod | DeRango™: -2.06

Ma-ma-ma-ma-ma-ma-ma-ma-mano negra! Un live che vi farà girare la testa o anche le palle per non averli visti neanche una volta dal vivo. Il forte prenestino li ospitò nel 1985 e fu un delirio con transenne scardinate, pogo spaccaossa e sopratutto loro. I mitici storici Mano Negra. Registrato in Giappone…

Sukia: Contacto Espacial Con El Tercer Sexo

Sukia: Contacto Espacial Con El Tercer Sexo

di leonid | DeRango™: 12.49  Scelta degli editor

"Experiments in mood changing" Nella marea dilagante di sample e citazioni che danno vita a questo disco a suo modo enorme, ce n’è uno che mi ha segnato particolarmente: io e il buon Giorgio si era, come dire, nel periodo degli stati alterati di coscienza, e si passavano i pomeriggi…

A Tribe Called Quest: People's Instinctive Travels And The Paths Of Rhythm

A Tribe Called Quest: People's Instinctive Travels And The Paths Of Rhythm

di puntiniCAZpuntini | DeRango™: 20.45

Quando qualcuno si spiega da solo, non ha bisogno di ambasciatori. With expressions and I'm guessin 19 years is a youthful lesson Fallin skies babe, open eyes babe Can't you see what lays inside babe Makin mentions on this tension Rhythmic lovin, my profession. Hips, they gyrate, scripts I narrate…

Lambarena: Bach To Africa

Lambarena: Bach To Africa

di vonhesse | DeRango™: 10.53

Un disco veramente bizzarro e controverso questo "Bach To Africa" del collettivo "aperto" definito Lambarena dal Gabon, regione dell'Africa equatoriale. Un disco che si spinge oltre le barriere universalmente accettate, in quella terra di confine tra la sperimentazione e la contaminazione di musiche che fondamentalmente trattano di musica classica. Non…