Bene! Hai selezionato il genere Sentimentale

Tom Ford: Animali Notturni

Tom Ford: Animali Notturni

di Anatoly | DeRango™: 28,02

(Spoiler) Non ho letto il romanzo (Tony e Susan di Austin Wright, per la cronaca) da cui Ford ha preso ispirazione per questo suo secondo film, pertanto non posso fare paragoni in senso stretto con la fonte originaria (che in realtà non mi sarebbero interessati granché, in ogni caso), ma…

Xavier Dolan: Laurence Anyways

Xavier Dolan: Laurence Anyways

di sotomayor | DeRango™: 18,20

Che cosa significa amare veramente una persona? È possibile amare continuamente e giorno dopo giorno la stessa persona. Continuare a farlo negli anni. Anche quando questa persona è lontana. Può questa cosa definirsi veramente amore? Io ho amato una donna più di qualsiasi altra cosa al mondo. Si chiamava... Si…

Terrence Malick: I Giorni del Cielo

Terrence Malick: I Giorni del Cielo

di Anatoly | DeRango™: 18,37

Un film, talvolta, si lega al ricordo di un periodo della propria vita, a un particolare, una sensazione. Qualcosa comunque di personale. Un film come questo può legarsi, ad esempio, alla visione di un qualunque tramonto durante il finire di una giornata. Certo, detta così non rende bene. Ma è…

Giuseppe Tornatore: La corrispondenza

Giuseppe Tornatore: La corrispondenza

di travis | DeRango™: 18,23

A distanza di tre anni da La migliore offerta, Tornatore scrive e dirige La corrispondenza, un film che purtroppo si può riassumere brevemente: un uomo muore ma continua a rompere i coglioni. E non si tratta di freddo cinismo nei confronti di un sentimento così delicato come l'amore, ma di…

Luchino Visconti: Le notti bianche

Luchino Visconti: Le notti bianche

di RIBALDO | DeRango™: 9,78

Che per fare un film a volte basta un’idea. Che se l’idea è di un altro che si chiama Fëdor Dostoevskij fa niente. Che Fëdor quest’idea la scrive e tu la puoi immaginare. Luchino però te la fa vedere. E così vediamo "Le notti bianche". Bianche di nebbia e umidità…

Federico Fellini: La Strada

Federico Fellini: La Strada

di RIBALDO | DeRango™: 24,24

Se con Luci del Varietà s’era fatto appena notare e se con Lo Sceicco Bianco portò a casa un mezzo flop, a dispetto del film che invece era valido, Fellini disse ah sì? Ve lo faccio vedere chi sono io… E fu LA STRADA. LA STRADA. Sì ok prima de…

Jocelyn Moorhouse: The Dressmaker - Il diavolo è tornato

Jocelyn Moorhouse: The Dressmaker - Il diavolo è tornato

di LKQ | DeRango™: 3,39

Kate Winslate, una delle tante dee di Hollywood, è più che un'ottima ragione per pensare bene di The Dressmaker, un film evento di questo 2016 che si rivela ricco di sorprese e spunti interessanti. Si spengono le luci in sala e, nel giro di pochi secondi, primo piano della Winslet:…

James Ivory: Maurice

James Ivory: Maurice

di orecchiodoro | DeRango™: 0,49

La prima volta che lo vidi mi fece stare quasi male per la sensazione del dito girato nella piaga che mi provocò, Maurice (James Wilby) e Clive (Hugh Grant) si amano platonicamente, un loro compagno di istituto scolastico viene cacciato per atti omosex e ha il destino segnato dall'infamia (siamo…

Vittorio De Sica: Miracolo a Milano

Vittorio De Sica: Miracolo a Milano

di RIBALDO | DeRango™: 17,04

Miracolo a Milano (1951) è la storia di Totò, un orfano che raggiunta la maggiore età lascia l’orfanotrofio e si ritrova per strada a Milano senza nessuno e senza lavoro e finisce per andare a vivere in un villaggio abbandonato, una discarica, con una comunità di senza-tetto. Totò è un…

Roger Vadim: Barbarella

Roger Vadim: Barbarella

di llawyer | DeRango™: 78,46

Non c'è un perché razionale quando ci si innamora. Non c'è una valutazione dei pregi e dei difetti di una persona, dei pro e dei contro. Qualcosa accade. E - come mi raccontava una tizia - ci si guarda e ci sono come le stelline che luccicano negli occhi di…

Danny Boyle: Steve Jobs

Danny Boyle: Steve Jobs

di puntiniCAZpuntini | DeRango™: 13,09 Samples!

Mai piaciuto Danny Boyle, sempre "odiato" Steve Jobs. L'ho visto perché - come tutti - volevo vedere un po' che si diceva di questo personaggio molto personaggio, proprio personaggio, tutto personaggio. Il ritratto che ne viene fuori è abbastanza veritiero: tecnicamente non capiva un cazzo, gli interessava solo vendere e…

Todd Haynes: Carol

Todd Haynes: Carol

di joe strummer | DeRango™: 0,00

[Contiene anticipazioni] Tutta la lunga prima parte di Carol, quella che porta alla notte di passione tra le due protagoniste, potrebbe sembrare povera di contenuti. Invece è proprio in questa arcata narrativa che Haynes costruisce gran parte della bellezza del film. Complici preziosissime sono le attrici, ma l’occhio del regista…

Margaret Mazzantini: Non ti muovere

Margaret Mazzantini: Non ti muovere

di musicanidi | DeRango™: 0,00

....non lo so, Angelina, dove vanno le persone quando cessano di esistere. Ma so dove restano. Non ti muovere lettore che hai buttato gli occhi su questa pagina, ti prego, non ti muovere. Non ti racconterò la storia di Timoteo, primario di chirurgia in un ospedale romano. Non andrò a…

Hayao Miyazaki: Principessa Mononoke [2014]

Hayao Miyazaki: Principessa Mononoke [2014]

di joe strummer | DeRango™: 23,25

La tripletta di film di Miyazaki riproposti al cinema nel 2014 è cominciata con il bellissimo Principessa Mononoke, riadattato e ridoppiato per l'occasione. Le avventure di Ashitaka e San sono una meravigliosa favola ecologista, ma a differenza di tanti altri film (Avatar) non cadono nel facile tranello di scindere in…

Spike Jonze: Lei

Spike Jonze: Lei

di joe strummer | DeRango™: 0,00

[Contiene anticipazioni] Lei è un gioco meravigliosamente paradossale, un ribaltamento prospettico che negando un elemento ineludibile dell’esistenza umana come la corporeità, illumina la stessa con una luce nuova, uno sguardo indagatore più acuto. La storia è semplicissima: la creazione di intelligenze artificiali, prive di corporeità, ma dalle potenzialità di calcolo…

Jonathan Coe: Donna per caso

Jonathan Coe: Donna per caso

di musicanidi | DeRango™: 9,59

Per puro caso mi son ritrovato a leggere "Donna per caso", opera prima di Jonathan Coe. Consumati velocemente "Se hai bisogno, chiama" di Carver e "Se questo é un uomo" di Primo Levi (prima o poi dovró scrivere qualcosa su questo libro), ho iniziato a spulciare i cumuli di libri…

Spike Jonze: Her - Lei

Spike Jonze: Her - Lei

di Hellring | DeRango™: 59,50

Los Angeles, da qualche parte nel futuro. Le luci dominano una città d'acciaio, i riflessi dei grattacieli rimbalzano sull'orizzonte, la digitalizzazione è ormai ovunque, ogni superficie richiama quella di un pc. Ci si veste come nei '70, si scrivono lettere per lavoro, si "gioca" con videogame che interagiscono direttamente con…

Pasquale Festa Campanile: Nessuno è perfetto

Pasquale Festa Campanile: Nessuno è perfetto

di Il_Paolo | DeRango™: 19,92

Ciao ragazzi! Visto che il mio ritorno in ambito musicale è stato gradito, credo non sia male concludere la settimana tornando a riflettere, con e per voi, di cinema italiano “minore”, ripartendo più o meno da dove ci siamo lasciati: ossia Renato Pozzetto e il suo cinema. Che io ami…

Alejandro González Iñárritu: Birdman o (L'imprevedibile virtù dell'ignoranza)

Alejandro González Iñárritu: Birdman o (L'imprevedibile virtù dell'ignoranza)

di Stanlio | DeRango™: -6,00

Birdman o (L'imprevedibile virtù dell'ignoranza) Ecco sto film non l'ho cercato ma l'ho visto pochi minuti fa mentre in ufficio non avevo niente di urgente da sbrigare, il regista non lo conoscevo, gli unici due nomi che conoscevo (ma che non sapevo che partecipasseroal film) sono Michael Keaton (del quale…

andrea bianchi: le notti del terrore

andrea bianchi: le notti del terrore

di 2000 | DeRango™: 17,53

Gli anni 70 sono stati un'inferno per il genere horror, contando tutti quei prodotti trashosissimi italiani con zombies, assassini e troie. Ma c'è n'è uno di questi che sorpassa la linea dell'indecenza ed è uno di quei rari "capolavori" che riesce a sbagliare OGNI COSA! Recitazione, trama, musica...tutto sbagliato! Il…