Hai combinato Punkrock con American Underground

Stickmen With Rayguns: Some People Deserve to Suffer

Stickmen With Rayguns: Some People Deserve to Suffer

di bumbe | DeRango™: 14,91

Stick Men with Ray Guns furono un gruppo atipico nel panorama punk texano. Nella terra dei Dicks, Big Boys e Butthole Surfers, loro, provenienti da Dallas, non costituivano di certo un'anomalia, ma la sorte gli conservò un destino bislacco. Durarono dal 1981 al 1984 e furono una sorta di gruppo…

MIJ: Yodeling Astrologer

MIJ: Yodeling Astrologer

di R13569194 | DeRango™: 20,90

In una delle mie precedenti recensioni ho parlato dei tedeschi Witthüser & Westrupp cercando volutamente di usare con parsimonia il temine "cosmic folk"; per pura casualità oggi ho rispolverato questo vecchio album datato 1969 ed ora mi trovo costretto (anche se di malavoglia) ad usare la definizione "folk cosmico"; non…

The Fugs: Fugs 4, Rounders Score

The Fugs: Fugs 4, Rounders Score

di R13569194 | DeRango™: 10,36

Spacciato come il quarto album dei Fugs, tanto da venir commercializzato nel 1975 con il sottotitolo “Fugs 4”, nella realtà non si tratterebbe della quarta uscita discografica della formazione “neyorkese” in quanto la stessa all’epoca aveva già pubblicato parecchie novità attraverso l’etichetta Reprise. “Rounders Score” è di fatto una raccolta…

The Godz: Godz 2

The Godz: Godz 2

di R13569194 | DeRango™: 16,15

Che si amino o si odino, difficile ignorarli… Sono i Godz -la prima bestemmia usata nel rock- formazione proveniente dall’underground statunitense, dai bassifondi di New York City, dai quartieri della controcultura più radicale dei ’60. Originariamente un trio composto da Jim McCarthy, Larry Kessler e Paul Thornton, all’epoca titolari in…

Puffy Areolas: In The Army 1981

Puffy Areolas: In The Army 1981

di masturbatio | DeRango™: 1,23

Come suonerebbe un gruppo d’invasati 30enni cresciuti tra il mito della musica psichedelica e il culto della droga? Come i Puffy Areolas. Insieme a band come Druid Perfume (su binari meno caotici) cercano di riportare, se non in voga, a qualche apparato uditorio, suoni e sensazioni di tempi che furono.…

Phenomena: Phenomena

Phenomena: Phenomena

di Dark Lord | DeRango™: 1,42

Secondo lavoro della band italiana Phenomena, gruppo influenzato dal Grunge, dal Glam Rock e dal Theatrical Dark Rock. Questo Cd comprende degli inediti e delle cover riarrangiate sul loro stile. Il Cd si apre con l'inedito La Riflessione, un brano molto influenzato dal Progressive e dal Metal di vecchia fattura…

fIREHOSE: Ragin', Full-On

fIREHOSE: Ragin', Full-On

di Dopesmoker | DeRango™: 20,85

Con lo stesso impeto e la stessa freddezza degli uomini assoldati all'ultimo minuto, i fIREHOSE si lanciano in una guerra lampo, fatta di abbozzi e melodie accennate e mai concluse. Con coesione circolare, per quanto programmatica, viene portato a compimento l'ideale già caldamente calcificato sui solchi più che ravvicinati dell'ultimo…

Tom Verlaine: Tom Verlaine

Tom Verlaine: Tom Verlaine

di AJM | DeRango™: 11,17

Messi a riposo i Television, Tom Verlaine non poteva fare altrettanto per quanto riguarda la propria chitarra. L'anoressico leader della band che durante la seconda parte degli anni 70 ha popolato buona parte delle scene underground di New York e che ha riassunto l'essenza della new wave americana pubblica nel…

Gallery Of Mites: Bugs On The Bluefish

Gallery Of Mites: Bugs On The Bluefish

di Antmo | DeRango™: 43,92  Scelta degli editor

Però forse tu intendevi: Gloria Estefan? Perché magari qualcuno l'ha già scritta. E invece no, il ruminante accovacciato non sa nulla dei Gallery of Mites che digito nel DeMotore: l'occhio bovino non risponde. Gallery Of Mites è l'estemporaneo supergruppo messo in piedi da Tim Cronin e la sua allegra banda…

The Gun Club: Death Party

The Gun Club: Death Party

di Festwca | DeRango™: 22,27

Jeffrey Lee Pierce è stato uno dei più grandi interpreti del blues. Anzi, più che interpretarlo è stato uno che il blues lo ha vissuto fino in fondo, la musica del demonio scorreva nelle sue vene. I Gun Club suonavano un punk incendiario pur avendo i piedi ben saldi nella…

Butthole Surfers: Locust Abortion Technician

Butthole Surfers: Locust Abortion Technician

di Festwca | DeRango™: 11,06

Il terzo LP dei Surfisti del Buco di Culo è dedicato alla più sfrontata, divertente, creativa e fuori di zucca parodia del blues-metal. Il brano iniziale, una semi-cover dei Black Sabbath (la celebre "Sweet Leaf" trasformata per l'occasione in "Sweat Loaf") si apre con un commovente dialogo tra padre e…