Bene! Hai selezionato il genere Apocalyptic folk

Morose: People Have Ceased to Ask Me About You

Morose: People Have Ceased to Ask Me About You

di Ashbringer83 | DeRango™: 37,43  Isolabile

Il bello di certe persone è che non si finisce mai di conoscerle. L'ho incontrato anni fa, per caso, ma mi era sempre rimasto un po' indifferente: non dico antipatico eh, nemmeno simpatico però. Lo sguardo buono ma sfuggevole, il sorriso timidamente appena abbozzato quando ci incrociavamo, il suo fare…

Death in June: Essence!

Death in June: Essence!

di caesar666 | DeRango™: 20,23

Sono ormai quasi 20 anni che Douglas P. e i Death In June non ne azzeccavano più una: per cui, quando ho saputo che usciva un nuovo disco della Morte in Giugno la prima reazione che ho avuto è stata quasi di disinteresse. Non mi aspettavo nulla: ormai le delusioni…

Dead Can Dance: Dionysus

Dead Can Dance: Dionysus

di Nexis | DeRango™: 12,74

Anno Domini 2018, ecco ad assoluta sorpresa un nuovo disco dei Dead Can Dance, gli inventori della gothic-darkwave spiritual-misteriosofica, fra gli artisti più sconcertanti e innovativi degli anni 80 e 90. Almeno fino a quando non hanno un po' perso la vena, entrambi ma soprattutto lei, l'inarrivabile Lisa Gerrard, autrice…

Vouna: Vouna

Vouna: Vouna

di Ashbringer83 | DeRango™: 6,00

Ho scelto questa grotta perché non lontana dall'accampamento Chinook che mi ha ospitato ed addestrato alle pratiche sciamaniche durante tutti questi mesi: non me la sentivo di interrompere il legame con loro, sebbene l'esperienza che sto per intraprendere deve essere affrontata da solo. Inoltre riesco ancora a sentire in lontananza…

Esben and the Witch: Nowhere

Esben and the Witch: Nowhere

di Ashbringer83 | DeRango™: 11,09

Ci sono boschi strani, cupi, ancestrali, rifugio per le nostre paure più arcane. Questi luoghi sono popolati da creature che di norma albergano solo nella nostra testa, nelle nostre paranoie, nei nostri incubi, esseri alimentati dalle nostre lacrime e dai nostri brividi, dai pianti di quando eravamo bambini ed avevamo…

Current 93: The Light Is Leaving Us All

Current 93: The Light Is Leaving Us All

di caesar666 | DeRango™: 19,33

Entrare nell’universo dei Current 93 è un’esperienza particolare: la Corrente non piace a tutti: qualcuno non li regge a causa della voce eccessiva di David Tibet. Un altro problema è costituito dal fatto di trovarsi di fronte ad una sterminata discografia in cui è facile perdersi. Ovviamente ci sono anche…

Death in June: The Wall of Sacrifice

Death in June: The Wall of Sacrifice

di caesar666 | DeRango™: 18,47

"The Wall Of Sacrifice" non è forse il miglior disco della Morte in Giugno ma di sicuro è il più sofferto in quanto nelle intenzioni del suo autore doveva essere l'ultimo e porre cosi' fine alla carriera di Death In June cosa che per fortuna non succederà : nasce da…

Psycho Kinder: Diario Ermetico

Psycho Kinder: Diario Ermetico

di Breus | DeRango™: 1,00

Il progetto Psycho Kinder si colloca in quella frangia periferica della galassia musicale italiana che ospita le cose più intriganti, originali e spesso imprevedibili della scena nostrana. Dimostrando che le dinamiche artistiche e culturali più attive sanno fare la differenza a fronte di un mercato mainstream sempre più impantanato nei…

Zu93: Mirror Emperor

Zu93: Mirror Emperor

di caesar666 | DeRango™: 14,94

David Tibet, a differenza del suo vecchio amico Douglas P., ha saputo sempre saputo mantenere un fuoco creativo inesauribile e ha avuto la capacita’, nel corso del tempo, di circondarsi sempre di nuovi e stimolanti collaboratori. Ora e’ un po’ di tempo che non ci sono nuove uscite della Corrente…

Rome: HALL OF THATCH

Rome: HALL OF THATCH

di caesar666 | DeRango™: 12,79

Nuova uscita per Rome del bardo Jerome Reuter: il musicista lussemburghese difficilmente sbaglia un colpo. Certo non tutta la sua produzione si mantiene su livelli eccelsi ma tuttavia resta sempre dignitosa. Ormai i tempi delle sonorità neo-folk e marziali dei primi dischi – quelle di “Confessions d’un voleur d’ames” e…

Chelsea Wolfe: Hiss Spun

Chelsea Wolfe: Hiss Spun

di ZeroKanada | DeRango™: 82,72  Novità    Consigliata

Se nel Deserto del Mojave si rinvenisse una lettera sepolta sotto la fine e polverosa sabbia, quella sarebbe dedicata a Hiss Spun. Non la si potrebbe trovare in altri luoghi del mondo, se non in California. Una certezza assoluta che si risveglia dalla profondità degli abissi e che ha una…

La Breiche: Le Mal Des Ardents

La Breiche: Le Mal Des Ardents

di Niklaus | DeRango™: 7,92

“In quei tempi, scaturì il mal des ardents. Un numero incalcolabile di uomini e donne ebbero i corpi consumati da un fuoco invisibile, e da ogni parte i lamenti ricoprirono la terra.” Ademar De Chabannes, un monaco francese, narra che nel X°secolo, un morbo repellente colpì alcuni villaggi di contadini…

Tronus Abyss: Kampf

Tronus Abyss: Kampf

di Niklaus | DeRango™: 9,16

Rieccomi, proverò a scrivere di questo album dei leggendari Tronus Abyss, gruppo italiano nato musicalmente nel lontano 1997 con il debutto "The King of Angel in the Abyss", album di Black Metal sinfonico, per poi continuare a sperimentare altri lidi estremi con “Rotten Dark”, dove il BM si fondeva con…

1476: Smoke in the Sky

1476: Smoke in the Sky

di Ashbringer83 | DeRango™: 6,00

C’è un uomo che cammina nel suo giardino, ha in mano un libo. L’uomo è cieco e il giardino è un labirinto di sentieri che si dividono, si ramificano, e si riuniscono. Nel giardino ci sono delle statue enormi: qualcuno dice di averle viste muoversi, ma se così fosse sarebbe…

AA. VV.: Ko Computer

AA. VV.: Ko Computer

di MikiNigagi | DeRango™: 111,10  Scelta degli editor

Forse perché fedale ventennale, mi sovviene Hai Paura del Buio? - Reloaded, una rilettura in chiave comica del classico afterorario. Per dire, disco aperto da Bennato che invece di «Porcocristo offenditi» canta «Sì lo so, siete un po' sconcertati». E poi tutto un susseguirsi di gag, tra Piero Pelù che…

Ain Soph: Kshatriya

Ain Soph: Kshatriya

di caesar666 | DeRango™: 26,16

Gli AinSoph sono un gruppo mitico della scena post-industriale esoterica italiana e internazionale: nel corso del tempo hanno assunto un vero e proprio status di culto. Si sono formati a Roma nei primi anni ’80. La prima formazione ha pubblicato una leggendaria trilogia - composta I II, e III -…

1476: Our Season Draws Near

1476: Our Season Draws Near

di Ashbringer83 | DeRango™: 26,44

Gennaio, 1643. Il mio nome è William Ineson, terrò questo diario come traccia per i prossimi mesi. Porterò la mia famiglia lontano da questa colonia, qui la parola del Signore non sembra più essere la stessa che cihanno insegnato i nostri genitori, e i genitori prima di loro. Ci allontaneremo…

Bruno Martino: I Grnadi Successi Originali

Bruno Martino: I Grnadi Successi Originali

di Mark76 | DeRango™: -12,00

Bruno Martino, “I grandi successi originali”, 2 cd, 2009, Sony Dopo aver reso giustizia ad uno degli album al tempo stesso più ributtanti e acclamati della storia, eccoci di ritorno a commentare musica per duri dal cuore tenero che si fanno beffe delle facili mode dei teppisti della “No wave”,…

Ain Soph/Sigillum S: Ain Soph/Sigillum S

Ain Soph/Sigillum S: Ain Soph/Sigillum S

di caesar666 | DeRango™: 22,18

La meritoria Old Europa Cafe ristampa una mitica e mitologica cassetta uscita nel 1987 – per la Cthulhu - a firma di 2 formazioni leggendarie dela scena post-industirale esoterica italiana ovvero i romani Ain Soph e i milanesi Sigillum S. Già nel 1998 in realtà la Old Europa Cafè aveva…

Ain Soph: III

Ain Soph: III

di caesar666 | DeRango™: 12,00

Gli Ain Soph hanno saputo, nel corso del tempo, ritagliarsi un piccolo culto soprattutto in Europa nell’area dark-industrial e neo-folk. La loro prima fase, che porterà alla pubblicazione di una ponderosa trilogia “magica” di cui ho recensito “I” e “II”, si caratterizzava per un approccio amatoriale e naif. In realtà…