Hai combinato Da camera con Sperimentale

Brendon Anderegg: June

Brendon Anderegg: June

di sotomayor | DeRango™: 23,23  Novità

Brendon Anderegg e Koen Holtkamp (Mountains) hanno scritto alcune delle pagine più belle della musica elettronica e ambient elettro-acustico e minimale degli ultimi anni. Difficile fare una classifica perché praticamente ogni loro pubblicazione vale il cosiddetto prezzo del biglietto, ma in definitiva soprattutto il terzetto uscito su Thrill Jockey tra…

Adrian Lane: Playing With Ghosts

Adrian Lane: Playing With Ghosts

di ALFAMA | DeRango™: 2,50

Come immagine mi è venuta in mente "Shining", la sala del passato ballava con il presente. I Carataker? Nulla di nuovo, prendi vecchi incisioni su cilindri di organetti e sopra ci fai suonare un trio da camera. Basta il vecchio fruscio,effetto casa dei fantasmi, melodie in bianco e nero. Arriva…

Jarvis Cocker & Chilly Gonzales: Room 29

Jarvis Cocker & Chilly Gonzales: Room 29

di sotomayor | DeRango™: 37,43

'Room 29' è un concept album dedicato a uno dei miti di Hollywood, lo Chateau Marmont Hotel sulla Sunset Boulevard di Los Angeles. Costruito nel 1929 secondo i piani dell'architetto William Douglas Lee sul modello del Castello di Amboise situato nella omonima cittadina sulla Loira in Francia, nel 1931 la…

Bugo: Pane, pene, pan

Bugo: Pane, pene, pan

di hornyBBW | DeRango™: 38,91

Facevo le elementari e facevo merenda, ricordo abbastanza bene. In qualche rotazione videomusicale alla tivù passò Pasta al burro. C'era un tizio spilungone, magrissimo e capellone che rappava strano e con voce filtrata su yin e yang del classico primo piatto. Ma soprattutto si contorceva, buttava per terra, casini di…

Universal Totem Orchestra: The Magus

Universal Totem Orchestra: The Magus

di GATTINATOR | DeRango™: 6,30

Black Widow Records La migliore casa discografica indipendente italiana dedita al progressive ha sfornato un'altra opera pronta a divenire un classico nel genere. E dire che una volta c'erano solo i Magma e un'altra manciata di gruppi. La Universal Totem Orchestra è una delle migliori band in circolazione pronte a…

Isildurs Bane: Mind, Volume 1

Isildurs Bane: Mind, Volume 1

di Giona | DeRango™: 27,60

"Tarots and the North" (dodici scritti abbinati ciascuno ad un Arcano Maggiore di Luis Royo) "XII. The World" Volgere lo sguardo alla strada percorsa è proprio di chi si avvicina alla meta. Osservare il silenzioso annientamento delle innumerevoli impronte lasciate lungo il cammino, travolte dalla neve immacolata di angusti passi…

Yoñlu: A Society in Which No Tear Is Shed Is Inconceivably Mediocre

Yoñlu: A Society in Which No Tear Is Shed Is Inconceivably Mediocre

di Tarpit | DeRango™: 25,12

Rendere un percorso ed un'esperienza personale paradigmatici per una moltitudine o, peggio, per l'intero genere umano è tra le eredità più terrificanti della nostra attuale società. Le faccie sbiadite delle rockstar sulle magliette dei fans, le loro vite che diventano mere gesta eroiche ad uso e consumo della mediocrità di…

DJ Pica Pica Pica: Planetary Natural Love Gas Webbin' 199999

DJ Pica Pica Pica: Planetary Natural Love Gas Webbin' 199999

di nino | DeRango™: 24,66

Mentre la maggior parte dei devoti è perso nell'Hyperdub, io che di lavorare non ne parlo neppure, voglio iniziare un viaggio che porterà passo passo nella voragine delle post-music giapponesi. Succede sul posto di lavoro dove, illuminato dall'indefinito sol della padania, che niente ha da invidiare al cerchio nucleare della…

David Sylvian: Manafon

David Sylvian: Manafon

di PVC | DeRango™: 43,14

La semplicità non è una forma estetica ma una conquista che richiede un grande sforzo. La riduzione di un'opera al suo minimo essenziale richiede attenzione e fatica. Significa eliminare ogni gesto superfluo, eccedente che può compromettere anche l'elemento più semplice. "Manafon" è questo: scarnificare, il più possibile, la musica di…

Maudlin Of The Well: Part The Second

Maudlin Of The Well: Part The Second

di Hybris | DeRango™: 26,76

Ebbene sì. ZOT! I maudlin of the Well di nuovo insieme. Quando qualche mese fa Toby Driver disse che aveva intenzione di riesumare l'ensemble responsabile di due bombe atomico-lisergiche quali Bath e Leaving Your Body Map, ho cominciato a non essere più nella pelle. Poi è arrivata la richiesta di…

Oxbow: Serenade In Red

Oxbow: Serenade In Red

di Hybris | DeRango™: 29,91

Dopo King of the Jews (1992), già degno rappresentante dell'oxbow-suono, e il noiserockettaro Let Me Be a Woman (1995), arriviamo al 1997 e al quarto album per il simpatico (e immutato nella line-up) quartetto di San Francisco: "Serenade in Red", copertina noir, 57:57, esce per la prestigiosa SST Records (Minutemen,…

Bark Psychosis: Independency

Bark Psychosis: Independency

di Eraser_ed | DeRango™: 43,49 Samples!

La definizione "acerbo" è il tipico luogo comune di cui far uso quando ci si trova di fronte ai vari EP di una band agli albori del proprio percorso artistico. Nel caso di "Independency" dei Bark Psychosis, raccolta ufficiale degli EP di lancio della band, un ipotetico utilizzo del termine…

Neu!: Neu!

Neu!: Neu!

di insolito | DeRango™: -11,26

Facciamo che vi racconto una storia... C'era una volta una chitarra sorridente, acciderbolina. Una chitarra in acido, totalmente. Sorrideva e sorrideva, e dopo aver finito per l'ennesima volta di sorridere, sorrideva ancora una volta. Ti faceva l'occhiolino, e sulla tastiera v'era una scritta - "lasciate ogni speranza voi che suonate".…

Isildurs Bane: MIND vol. 2

Isildurs Bane: MIND vol. 2

di TheJargonKing | DeRango™: 41,67

Se qualcuno fosse convinto che il prog serio e ben pensato sia morto e defunto alla fine degli anni '70, questo disco è qui per convincerlo del contrario. Gli Isildurs Bane sono un gruppo svedese, non "un altro gruppo svedese", ma per dirla meglio credo siano tra i più intelligenti,…

Locurcio Emilio: L'Eliogabalo

Locurcio Emilio: L'Eliogabalo

di GATTINATOR | DeRango™: 0,57

La complessità del rock progressive non ha confine, senza tralasciare le varie nature geografiche e ne le varie venature artistiche. Un esempio fra questi che rende unico il sound prog nostrano è senza dubbio "L'Eliogabalo" di Emilio Locurcio, catalogandosi come pezzo unico nel suo genere visto che è un'opera pop teatrale.…

Emilio Scalise: A Mezza Voce

Emilio Scalise: A Mezza Voce

di dinoaprieri | DeRango™: 6,31

Riscrivere la storia della musica elettronica. O perlomeno riprovare a tracciarla "ab ovo", per come avrebbe potuto essere. Alla prima fatica discografica Emilio Scalise, giovane e misconosciuto sintetista della scena sotterranea romana realizza un lavoro che con la scena elettronica contemporanea e con il concetto corrente che in quest'ambito ha…

Quintessence: Ocean Of Bliss: An Introduction To Quintessence

Quintessence: Ocean Of Bliss: An Introduction To Quintessence

di GATTINATOR | DeRango™: 9,42

Classica, spiritual, jazz, psichedelic, ecc...ecc... insomma c'è di tutto nell'orbita sonora di questo incredibile gruppo del nord di Londra. E la parola d'ordine è sperimentazione! Prog-rock al sapore orientale per questi 5 musicisti eccezzionali, tra cui: "Raja Ram" al flauto e al violino, "Phil Jones" alle tastiere e "Shambu Bambaji"…

Universal Totem Orchestra: Rituale Alieno

Universal Totem Orchestra: Rituale Alieno

di GATTINATOR | DeRango™: 6,00

L'Italia del progressive non è morta! Anzi vive, ma in un mercato che ai giorni nostri può risultare d'elite. Fra tutte compare questa band, che si distingue dalle altre non solo per la loro ottima tecnica ma anche per la particolarità di espandere i propri territori musicali verso lo Zeuhl…

Nico: The End

Nico: The End

di mementomori | DeRango™: 23,66  Scelta degli editor

La musica di Nico è fuori dal tempo, ed è solo un futile dettaglio che "The Marble Index" ("Chelsea Girl", non lo considero neppure) sia uscito nel 68, perché sarebbe potuto uscire ieri come fra cent'anni. Molti la definiscono dark ante litteram, ma questa musica è qualcosa di più, è…

Rachel's: The Sea And The Bells

Rachel's: The Sea And The Bells

di Clizia | DeRango™: 28,28  Scelta degli editor

Rachel's -" The sea and the bells" Improvvisazioni post-rock avviluppate da arrangiamenti orchestrali di tipo classico, le spire d'un idolatrato romanticismo e l'immediatezza della variegata musica popolare combinati con un modo del tutto nuovo in strutture d'avanguardia; questi gli obiettivi e le peculiarità dell'ensemble statunitense -capitanata dal violoncellista Christian Frederickson,…