Bene! Hai selezionato il genere Etnica

Peter Gabriel: Peter Gabriel IV

Peter Gabriel: Peter Gabriel IV

di R13569920 | DeRango™: 48,58

Il giorno dopo l'uscita nei negozi del quarto album senza titolo di Peter Gabriel (1982, ‘Security' negli States) un amico ed io evitammo la scuola per comprarlo, e ci chiudemmo a casa per ascoltarcelo in santa pace, pieni di aspettativa per quello che il meraviglioso predecessore di due anni prima…

L'Enfance Rouge: Beja - Beijing

L'Enfance Rouge: Beja - Beijing

di Boiaflipper | DeRango™: 15,95

Siccome sono momentaneamente giunto alla conclusione che odio scrivere recensioni e che nella musica nulla abbia senso se non il jazz dal 1956 al 1963, ho pensato fosse coerente con questa linea recensire il sopraccitato disco del sopraccitato gruppo di rock. Per chi non lo conosce è un gruppo misto…

Kalya Scintilla: Dance The Spiral Never Ending

Kalya Scintilla: Dance The Spiral Never Ending

di TSTW | DeRango™: 6,00

Bentrovati cari estimatori della musica elettronica più tripposa, psichedelica e sacrale. Per la gioia dei vostri padiglioni auricolari porto su queste pagine una segnalazione lampo riguardante un buon uomo a cui l' arte piace piena di spiritualità, misticismo e psichedelia. Già il nome d'arte Kalya Scintilla evoca un fascino di…

Jozef Van Wissem / SQURL: Only Lovers Left Alive

Jozef Van Wissem / SQURL: Only Lovers Left Alive

di mementomori | DeRango™: 21,39

Chi conosce il cinema di Jim Jarmusch sa dell'indissolubile legame che vi è fra l'arte del cineasta indipendente americano e la musica. Con il suo ultimo parto “Solo gli amanti sopravvivono” (uscito nelle nostre sale cinematografiche la scorsa primavera) questo legame si va ad intensificare, fosse anche solo per il…

Moondog: Moondog

Moondog: Moondog

di paolofreddie | DeRango™: 9,68

Moondog può essere considerato uno dei migliori compositori del diciannovesimo secolo. Ciò che rende tanto importante il suo contributo artistico è il fatto che gli viene attribuita la creazione di numerosi strumenti etnici che saranno importanti per la posterità musicale. Nonostante fosse cieco e nonostante fosse alternativo per la sua…

Fabrizio De André: Le Nuvole: Il Concerto 1991

Fabrizio De André: Le Nuvole: Il Concerto 1991

di London | DeRango™: 42,22

Cuore del Mediterraneo, miscellanea di culture a respirare un'aria che odora di ruggine sotto il sole cocente di Luglio. Genova è città strana, di mare e di montagna insieme, apparentemente austera e chiusa nel suo mondo di vecchia dominatrice dei mari che autorizzò la flotta inglese a battere la sua…

Manfred Mann's Earth Band: Somewhere in Afrika

Manfred Mann's Earth Band: Somewhere in Afrika

di pier_paolo_farina | DeRango™: 13,94

Il vecchio Nelson Mandela se n'è andato, suscitando enorme sensazione generale e cospicua gara fra i potenti di mezzo mondo nel presenziare in loco, proferire buonismo ad effetto,  prontamente rimpiangere un tizio al quale non avevano magari dedicato un'iniziativa o almeno due battute in pubblico, a favore di telecamere o…

M.I.A.: Matangi

M.I.A.: Matangi

di Darius | DeRango™: 8,25

Calmierati i bollenti spiriti di Maya del 2010 e riposta nel cassetto dei ricordi la discreta collaborazione con Madonna e Nicki Minaj per la Super-bowliana Give Me All Your Luvin' (con tanto di esibizione del dito medio durante il sacrale, no parental e sciccosissimo HalfTime Show del 2012), M.I.A. alleggerisce…

Brother Ah: Sound Awareness

Brother Ah: Sound Awareness

di R13569194 | DeRango™: 12,00

Dietro la sigla Brother Ahh si celava Robert Northern, un musicista jazz che dalla fine degli anni '50 prestava servizio con il flauto e il corno francese, suoi strumenti prediletti, all'interno di innumerevoli formazioni di jazz canonico ma non solo, dalla metà degli anni '60 iniziò una lunga militanza attiva…

Gabor Szabo: Dreams

Gabor Szabo: Dreams

di R13569194 | DeRango™: 16,18

Gabor Szabo, classe 1936, è stato un virtuoso chitarrista d'origini ungheresi emigrato con la famiglia in California nel 1956. Il suo stile alla chitarra si rifaceva per la maggiore al folk e alla tradizione mitteleuropea, tuttavia la cosa non gli impedì di collaborare durante gli anni '60 con diversi colossi…

Limbus 3: New-Atlantis "Cosmic Music Experience"

Limbus 3: New-Atlantis "Cosmic Music Experience"

di R13569194 | DeRango™: 5,68

I berlinesi Limbus, meglio conosciuti nella formazione a quattro elementi responsabile della seconda uscita Ohr: "Mandalas", nacquero come trio nel 1968 portando dal vivo una musica totalmente spontanea che per ammissione degli stessi musicisti prendeva in prestito dal free jazz l'improvvisazione attraverso strumenti prettamente ad arco e dalla "free music"…

Vassilis Tsabropoulos: Chants, Hymns and Dances

Vassilis Tsabropoulos: Chants, Hymns and Dances

di Atarnakh | DeRango™: 3,45

Gurdjieff-Tsabropoulos un binomio vincente. Vassilisi Tsabropoulos al pianoforte, coadiuvato da Anja Lechner al violoncello, affronta il repertorio di Gurdjieff e de Hartmann regalandoci un gioiello musicale. 11 brani di Gurdjieff e 5 di sua composizione danno vita al programma di questo splendido cd uscito per la casa discografica ECM. Eseguire il repertorio…

The Home Service: The Mysteries

The Home Service: The Mysteries

di R13569194 | DeRango™: 7,35

Come per il più classico progressive rock dei '70, all'interno del quale ancora sconosciute ma validissime formazioni musicali rimangono in attesa di essere riscoperte, anche dal neo-prog degli '80, con il lumicino, riemergono piccole perle tutte da assaporare con il primario piacere che non riguarda l'esaltazione di un successo ma…

Aksak Maboul: Onze danses pour combattre la migraine

Aksak Maboul: Onze danses pour combattre la migraine

di GIANLUIGI67 | DeRango™: 12,00  Artista del Popolo

Opera prima del duo Belga fondato dai polistrumentisti Mark Hollander e Vincent Kenis. Un laboratorio musicale aperto ai contributi di innumerevoli musicisti, Chris Cutler e Fred Frith sicuramente i nomi di spicco che collaborarono al secondo lavoro del 1980. Programmatico il nome della band "Aksak" in turco significa zoppicare e…

Nina Hagen: Om Namah Shivay!

Nina Hagen: Om Namah Shivay!

di Danny The Kid | DeRango™: 5,26

The importance of being Nina Hagen: curiosità, stravaganze ed altre meravigliose anomalie, capitolo III. "You can be anything you want to be, just turn yourself into anything you think that you could ever be, be free with your tempo, be free, be free, surrender your ego, be free to yourself".…

Arthur Doyle Takashi Mizutani Sabu Toyozumi: Live In Japan 1997

Arthur Doyle Takashi Mizutani Sabu Toyozumi: Live In Japan 1997

di nino | DeRango™: 7,40  Scelta degli editor

Ho ascoltato centinaia di dischi free jazz, talvolta emozionandomi, talvolta incazzandomi. Anche le musiche più ostili possono essere solo noiose. Ma raramente ho provato la paura, quella sensazione che fa scorrere una sanguisuga dalle gambe su fino al collo. Ecco cosa si prova nelle quasi due ore di questo oggetto…

Zucchero Sugar Fornaciari: Oro Incenso & Birra

Zucchero Sugar Fornaciari: Oro Incenso & Birra

di paolofreddie | DeRango™: -10,47

"Oro Incenso & Birra", album di Zucchero, datato 13 giugno 1989, può essere ritenuto a tutti gli effetti un capolavoro della musica etnica: il cast di musicisti a cui si affianca l'artista romagnolo è di tutto rispetto, essendo formato da suonatori di qualità da tutto il mondo. Spiccano nell'apparato musicale,…

Fabio Pianigiani: Legno

Fabio Pianigiani: Legno

di March Horses | DeRango™: 5,83

Quando si spendono fiorfior di quattrini per un album di musica new age è segno che si è arrivati alla frutta. Contiamo che il suddetto album sia stato ascoltato, e con una certa concentrazione, dopo circa due anni e mezzo dal suo acquisto, è ancora più inquietante: si sta ancora…

Dead Can Dance: Live @ Teatro degli Arcimboldi, Milano 19.10.12

Dead Can Dance: Live @ Teatro degli Arcimboldi, Milano 19.10.12

di ciaopimpa | DeRango™: 6,02

Vent'anni per riuscire finalmente ad incontrarli. Nel precedente tour la notizia arrivò, ahimé, troppo tardi alle mie orecchie, quando già da tempo era impossibile reperire un qualsiasi biglietto. Non così questa volta: appena venuto a conoscenza dell'evento, ho segnato la data sul calendario attendendo con trepidazione il giorno della messa…

Janelle Monáe: The ArchAndroid

Janelle Monáe: The ArchAndroid

di Darius | DeRango™: 12,88

La parola "Pop" rappresenta per un cospicua fetta sociale di ascoltatori (alternativi, schizzinosi/choosy, radical chic, eruditi...) il tremendo sostantivo che si incarna negli aborti musicali più terrificanti, nella recrudescenza fatta a dischietto e/o a file del morbo capitalista-commerciale; il Pop evoca tormentoni disgustosi, spettacoli osceni, stonature imbarazzanti, starlette iper coccolate…