Bene! Hai selezionato il genere Industrial

Godflesh: Selfless

Godflesh: Selfless

di De...Marga... | DeRango™: 64,18

"Human nerve cells growing on a microchip" Così si può leggere nei credits dell'album a riguardo dell'immagine che campeggia sulla copertina di Selfless, terzo disco sulla lunga distanza dei Godflesh. Siamo negli ultimi mesi 1994 e due cose mi colpirono immediatamente prima ancora di ascoltare il vinile ed approfondire la…

Stabbing Westward: Wither Blister Burn + Peel

Stabbing Westward: Wither Blister Burn + Peel

di RinaldiACHTUNG | DeRango™: 12,00

I quattro album ad oggi rilasciati sotto il nome Stabbing Westward meritano senza alcuna ombra di dubbio un ascolto. La band naque dall'incontro del ragazzo gotico in fissa per il post punk Christopher Hall con il tastierista Walter Flakus. I due crearono il moniker come una sorta di ricorrente insulto…

Suicide: A Way of Life

Suicide: A Way of Life

di Carlos | DeRango™: 103,90  Immaginifica

Dire che il suicidio è uno stile di vita non sarebbe sbagliato per gli stoici antichi, che si preparavano quotidianamente a morire. Ma non sarebbe sbagliato dirlo nemmeno per la nostra civiltà, incapace di qualsiasi riflessione e azione collettiva di fronte alle immani stragi di esseri umani, che si compiono…

Low: Double Negative

Low: Double Negative

di GrantNicholas | DeRango™: 45,61

Ci sono album che rappresentano un violentissimo punto di rottura per la carriera di una band. Qualcuno si sta affrettando a paragonare questo nuovo “Double Negative”, dodicesimo album in studio degli statunitensi Low, a “Kid A” dei Radiohead, ma (simbologia del disco di rottura a parte) siamo proprio fuori strada.…

Pitchshifter: Desensitized

Pitchshifter: Desensitized

di De...Marga... | DeRango™: 42,72

Già l'ho scritto e già l'ho detto molte volte: il 1993 è stato un anno spaventoso, disturbante, micidiale dal punto di vista delle uscite discografiche targate Death Metal et generi similari. A memoria, ormai fallace ma non troppo, mi vengono in mente Death, Morbid Angel, Carcass, Pestilence, Atheist, Sepultura, My…

Napalm Death: Inside the Torn Apart

Napalm Death: Inside the Torn Apart

di GenitalGrinder | DeRango™: 22,95

Si affidano ancora una volta alle capaci mani di Colin RIchardson i Napalm Death per il settimo lavoro della loro pesantissima discografia. Siamo nel 1997, a dieci anni esatti dall'esordio e assoluta pietra angolare Scum, e rispetto agli estremismi degli inizi ci troviamo di fronte ad un lavoro molto meno…

Valborg: Endstrand

Valborg: Endstrand

di Crowley | DeRango™: 13,42

44 minuti di furia cieca per un assalto sonoro in piena regola: questo è “Endstrand”, sesto album in studio dei Valborg. Il trio tedesco, formatosi a Bonn nel 2002, si allontana decisamente dalle tinte progressive e gotiche del precedente “Romantik” per ridurre all’osso il suo industrial metal, affiancando alle già…

KMFDM: Hell Yeah

KMFDM: Hell Yeah

di Omega Kid | DeRango™: 3,00

Divertimento a manetta, ecco la definizione più calzante per questo Hell Yeah dei KMFDM, acronimo che non riesco mai a scrivere correttamente, mannaia ai teteschi. Che poi sono una banda a dir poco improbabile, con la cantante Lucia Cifarelli (bona) che è americana, anche se ancora non ho capito se…

Nine Inch Nails: The Fragile

Nine Inch Nails: The Fragile

di Omega Kid | DeRango™: 6,72

Ok, ho toppato. Maledetta la furia e la voglia di battere tasti prima di ascoltare, ma ho la possibilità di redimermi con la mia personale "trilogia di Trent Reznor" con questa recensione di The Fragile, doppio album dei suoi Nine Inch Nails, monumentale e tappa importante per tutte le nostre…

Nine Inch Nails: Year Zero

Nine Inch Nails: Year Zero

di Omega Kid | DeRango™: 9,00

Finalmente ho trovato il degno successore di The Downward Spiral, discone mondiale di mr Reznor oltre alla sua apoteosi artistica, è importante cercare di superarlo? Per niente, molto più ragionevole continuare a realizzare semplicemente bei dischi, che possibilmente siano in grado di reggersi da soli. Cosa che per me non…

Chris Carter: Chris Carter’s Chemistry Lessons Volume One

Chris Carter: Chris Carter’s Chemistry Lessons Volume One

di StrongVinz | DeRango™: 12,00

Chris Carter torna con un nuovo album solista, il primo in 17 anni, ma in tutto questo tempo il musicista e produttore, membro chiave dei Throbbing Gristle, non è mai stato lontano dalle scene ed ha sempre realizzato album di gran qualità, in compagnia di Cosey Fanny Tutti, pubblicati con…

KMFDM: [symbols]

KMFDM: [symbols]

di Omega Kid | DeRango™: 6,06

Oggi ho deciso che volevo approfondire un gruppo industrial tedesco con curioso e misterioso acronimo, gruppo direi anche incredibilmente prolifico, tanto da aver sfornato una miriade di album in più di trent'anni di carriera. Visto che ho deciso di sceglierne uno per la recensione, ho visto bene di spararmeli tutti…

Nine Inch Nails: The Downward Spiral

Nine Inch Nails: The Downward Spiral

di Omega Kid | DeRango™: -3,51

Marzo 1994, un mese come tanti in un'annata come tante... o forse no, visto che una mattina Trent Reznor si è alzato dal letto e ha scritto Closer. Perché? Cos'è successo? Come mai, caro Trent, hai deciso di partorire un pezzo che sembra scaturito dall'Area 51 e che non accenna…

Dish is Nein: Dish is Nein

Dish is Nein: Dish is Nein

di Vanja | DeRango™: 9,27

Dish-is Nein – Dish-Is-Nein (Contempo) Il debutto di una nuova sigla, che in realtà nasconde delle vecchie conoscenze della scena italiana, ovvero i Disciplinatha, formazione bolognese controversa e di culto. Dagli esordi di “Abbiamo Pazientato 40 Anni. Ora Basta!”, il debutto su Attack Punk, in cui comparivano provocatori riferimenti ad…

Coil: Live One

Coil: Live One

di Rocky Marciano | DeRango™: 5,27

Coil, arte e azione, live one: filodiffusione per nevicelle spaziali con equipaggio ibernato. Tutto continua a dissolversi, agghiaccianti geometrie neuronali, asettiche eppure pulsanti ondate soniche si ammassano l'una sull'altra come corpi morti, lastre d'acciaio, vampate radioattive, catena di montaggio della morte, ritualità arcaiche, frammenti di ossa sul terreno, tutto continua…

Grimes: Visions

Grimes: Visions

di dreamwave000 | DeRango™: 0,00

"Tanto rumore per nulla" è la perfetta definizione di questo album. Incensato dalla critica e presentato dai fan come un prodotto dalla qualità indiscutibile, assomiglia più ad un tentativo di stare con due piedi in una scarpa, cercando di arruffianarsi sia l'ascoltatore casuale che quello dai gusti più ricercati: il…

Godflesh: Post Self

Godflesh: Post Self

di De...Marga... | DeRango™: 41,26

Nevica come non accadeva da anni qui da me. Sono "barricato" in casa da questa mattina, a parte qualche rapida uscita per una veloce spalata, ed ho così trovato il giusto tempo per parlare, nella maniera più sintetica possibile, del ritorno discografico dei Godflesh. La spasmodica, monolitica e fredda creatura…

Blanck Mass: World Eater

Blanck Mass: World Eater

di Taurus | DeRango™: 52,95  Novità    ZOT!

Cinture allacciate, reattori accesi, decollo immediato, destinazioni sconosciute. Al timone il capitano Benjamin John Power co-fondatore della ditta elettro-drone Fuck Buttons, qui in navigazione solitaria. Data di ritorno non contemplata. Viaggi intergalattici si susseguono alla velocità della luce tra sistemi solari inesplorati. Party alieni a base di ecstasty ed alcool…

Godflesh: Us and Them

Godflesh: Us and Them

di De...Marga... | DeRango™: 49,37

Napalm Death, Jesu, Techno Animal, God, Greymachine, Head of David, JK Flesh sono alcune delle creature musicali che hanno visto impegnato Justin Broadrick, uno dei personaggi più importanti (se non il più importante) degli ultimi tre decenni di Industrial Metal. Ho dato una visione a tutta la discografia di Justin…

Divus: Divus

Divus: Divus

di sotomayor | DeRango™: 0,00

Un lavoro discografico Made In Italy e uscito su Boring Machines lo scorso 11 febbraio e che vede la collaborazione tra Luciano Lamanna e Luca Mai degli Zu/Mombu: Divus. L'etichetta trevigiana è una specie di garanzia per chi ricerca sonorità particolari e ambienti, progettazioni sperimentali come quelle che si possono…

2-Steps Afro Alternative Alternative Italiano Ambient American Underground Apocalyptic folk Avant Minimalism Grindcore Avantgarde Metal Avant-Rock Be bop Bellico Black Metal Blues Bossanova Breakbeat Breakcore Brutal Death Metal Cantautori Canzone d'autore Canzone Italiana Canzoni francesi Caraibi Celtic metal Chamber Pop Chill Out Classica Comico Commedia Contemporanea Contemporary Jazz Cool Jazz Corale Cosmic Country Rock Cow Punk Crossover Cybergrind Da camera Dance Dark Ambient Dark wave Death metal Demenziale Digital Documentario Doom Downtempo Dream Pop Drone Drone doom metal Drum and Bass Dub Dubstep Ebm ElectroClash Elettronica Emergenti Emocore Epico Etnica Experimental Fantascienza Fantastico Fiabesco Flamenco Folk Folk Apocalittico Folk metal Folk Rock Free jazz Funk Gabber Garage Glam Glitch Goa Goregrind Gothic Grand Guignol Grime Grindcore Grottesco Grunge Guerra Hard Rock Hardcore New School Hardcore Old School Hardcore Techno Heavy Metal Hip-Hop House IDM Indie Indie Pop Indie Rock Indie/Low-Fi Italodance Jazz Jazz Fusion Jazz Rock Jazz/Blues/Roots Just Rock Kraut-Rock Ladino Lagna-Rock Latin Lounge Low-Fi Math-Rock Melodic Death Metal Metal Metalcore Minimal Minimalismo Musica sacra Musique concrète New Acoustic New Age New Wave No wave Noise Noise-Rock Non Classificabile Nostalgic Nu-House Nu-Jazz Nu-Metal Nuovi Suoni Orchestrale Parodistico Pop Pop Italiano Pop Rock Pop-Punk Pornografico Post rock Post Rock Strumentale Post-Hardcore Post-Punk Power metal Power-Pop Progressive Progressive Metal Psichedelia Punk Punkrock Rap Reggae Religioso Rock Rock in Opposition Rock Italiano Rock n' Roll Roots Salsa Samba Satirico Shoegaze Sludge Soul Southern Rock Space Rock Sperimentale Stonerrock Strumentale Swing Symphonic black metal Symphonic Death Synth Pop Tango argentino Tech-house Techno Thrash Metal Trance Trash Tribale Trip-Hop UK garage Viking Weirdo World music