Hai combinato Cantautori con Non Classificabile

Bugo: Pane, pene, pan

Bugo: Pane, pene, pan

di hornyBBW | DeRango™: 38,51

Facevo le elementari e facevo merenda, ricordo abbastanza bene. In qualche rotazione videomusicale alla tivù passò Pasta al burro. C'era un tizio spilungone, magrissimo e capellone che rappava strano e con voce filtrata su yin e yang del classico primo piatto. Ma soprattutto si contorceva, buttava per terra, casini di…

Noemi: Rosso Noemi

Noemi: Rosso Noemi

di ninomio | DeRango™: -22,93

Rosso Noemi è il secondo album della cantante Noemi che qualche anno fa è diventata  famosa per aver partecipato a X factor, ma che ora è molto di più della solita cantante che esce dalle trasmissioni televsive.Dentro questo disco si sente chiaro ke Noemi è migliorata molto rispetto a quando cantava il mercoledì sera su Raidue e…

Lou Reed: Perfect Day

Lou Reed: Perfect Day

di n3o | DeRango™: 20,52  Caso letterario

"Caro amico mio, l'amaro è bello, perchè senza l'amaro il dolce non è poi tanto dolce" Accende lo stereo:l a voce di Lou Reed si fà largo serpentina, strisciando alcune parole all'apparenza dolci ma dall'esito nefasto "Just a perfect day..." "Tiè prendi sta pipa" mi fà. Avvicino la sigaretta alle…

David Sylvian: Manafon

David Sylvian: Manafon

di PVC | DeRango™: 43,16

La semplicità non è una forma estetica ma una conquista che richiede un grande sforzo. La riduzione di un'opera al suo minimo essenziale richiede attenzione e fatica. Significa eliminare ogni gesto superfluo, eccedente che può compromettere anche l'elemento più semplice. "Manafon" è questo: scarnificare, il più possibile, la musica di…

David Sylvian: Manafon

David Sylvian: Manafon

di Enkriko | DeRango™: 16,98

David Sylvian ha realizzato un'opera oscura ed affascinante frutto della riflessione sul poeta gallese R.S. Thomas, assolutamente sconosciuto in Italia, ma reputato da Ted Hughes uno dei più importanti poeti di lingua inglese del secondo dopoguerra. "Manafon" si regge sulla forza della voce, cantilenata e salmodiata fino all'estremo, e da…

Ivan Cattaneo: Ivan il terribile

Ivan Cattaneo: Ivan il terribile

di under | DeRango™: 3,00

Questo sesto disco di Ivan Cattaneo, "Ivan il terribile", datato 1982, è un album pieno di idee, suoni ed influenze, dove il nostro dà libero sfogo a tutte le sue idee e passioni, riprendendo sonorità internazionali e sperimentandole in Italia e con l'italiano (ma non solo). Il lavoro è anche una sorta…

Nick Cave And The Bad Seeds: Tender Prey

Nick Cave And The Bad Seeds: Tender Prey

di RedStrawHat | DeRango™: -2,18

1988 lì insieme alla copertina nera e la scritta rossa, c'è lui: un vampiro con la lacca a Berlino, più tossico che mai? Nick. La sopravvivenza è un miracolo, la redenzione è prossima ma inconsapevole e tutte le notti infinite. Si dichiara innocente nella leggendaria ''The Mercy Seat'' dal buio…

Nico: The End

Nico: The End

di mementomori | DeRango™: 23,70  Scelta degli editor

La musica di Nico è fuori dal tempo, ed è solo un futile dettaglio che "The Marble Index" ("Chelsea Girl", non lo considero neppure) sia uscito nel 68, perché sarebbe potuto uscire ieri come fra cent'anni. Molti la definiscono dark ante litteram, ma questa musica è qualcosa di più, è…

Paolo Cattaneo: L'Equilibrio Non Basta

Paolo Cattaneo: L'Equilibrio Non Basta

di Dune Buggy | DeRango™: 6,88  Scelta degli editor

PAOLO CATTANEO: "L'Equilibrio Non Basta"  Il lieve respiro del nuovo cantautorato Anno nuovo, disco nuovo per l'etichetta indie OmarGru. Ora è la volta di Paolo Cattaneo: compositore polistrumentista bresciano, ha esordito nel '97 con "L'Anima Del Cipresso", si è occupato di contaminazioni teatro e musica, ha aperto i concerti per…

Meredith Monk: Songs From The Hill

Meredith Monk: Songs From The Hill

di Sanjuro | DeRango™: 9,98  Scelta degli editor

E' possibile appartenere al genere avanguardia esclusivamente grazie alla propria ugola? Certo di ugola si tratta, ma Meredith Monk trasuda di particolarità, rarità, futuro da ogni singolo movimento della propria vertiginosa e monumentale voce. Può ordinarle di accuciarsi melliflua ai suoi piedi come un cucciolo di cane o può intessere…

Jim O'Rourke: Insignificance

Jim O'Rourke: Insignificance

di Marcel Proust | DeRango™: -6,36

Cazzo... è una vergogna... non c'è nemmeno un disco di Jim O'Rourke recensito su DeBaser. Non c'è bisogno che mi dilunghi sulle note biografiche di quest'individuo a quanto pare assolutamente inviso dai più, lascerò parlare per me la sua musica, qualora la vogliate reperire (cosa non così difficile...). Dirò solo,…

Francesco Tricarico: Frescobaldo nel recinto

Francesco Tricarico: Frescobaldo nel recinto

di Dexster | DeRango™: -1,76 Samples!

PUTTANA, PUTTANA, PUTTANA LA MAESTRA! Francesco Tricarico non è uno stupido. Francesco Tricarico è solo Francesco Tricarico. Francesco Tricarico, si, proprio lui, quello che nel 2000 ci fece cantare allegramente "...puttana, puttana, puttana la maestra...", quello che abbiamo imparato a conoscere come un grande bambinone con la fissa per la…

Giorgio Gaber: La mia generazione ha perso

Giorgio Gaber: La mia generazione ha perso

di Grasshopper | DeRango™: 30,12 Samples!

"E chi se ne frega ?" sarà la probabile reazione della maggior parte dei ventenni o giù di lì nel leggere il titolo di questo disco, ammesso che siano al corrente dell'esistenza di Giorgio Gaber. Se lo sono, vedranno la sua generazione, quella dei sessantenni, come un pianeta lontanissimo e…

David Bowie: Space Oddity

David Bowie: Space Oddity

di Dune Buggy | DeRango™: 11,64

CANZONI DAL RICORDO DI UN FESTIVAL LIBERO ovvero "abbiamo suonato le nostre canzoni e abbiamo sentito il cielo di Londra riposarsi nelle nostre mani" "Torre di controllo a Maggiore Tom... Torre di controllo a Maggiore Tom"... con queste celeberrime parole ci connettiamo all'universo del secondo disco del giovane David Bowie.…

Bob Dylan: Self Portrait

Bob Dylan: Self Portrait

di ilsuonatorejones | DeRango™: 0,69

"Cos'è questa merda?", disse la rivista "Rolling Stone", all'uscita di questo disco. C'era del vero, in quell'affermazione. Dylan stesso ammetterà che "Self Portrait" è un album fatto per spiazzare i suoi fan che lo idolatravano. "Nashville Skyline" non era bastato. Perché allora, in questo album da poco, c'è del buono,…

Lucio Battisti: Cosa Succederà Alla Ragazza

Lucio Battisti: Cosa Succederà Alla Ragazza

di bogusman | DeRango™: 15,37

"Cosa Succederà Alla Ragazza" (1992) si presenta come il punto più estremo del processo di scomposizione del giocattolo pop iniziato da Lucio Battisti e Pasquale Panella con Don Giovanni nel 1986. I suoni sono di derivazione funky-dance, caratterizzati da una sintesi fra una ritmica elettronica molto elaborata (ora serrata, ora…

Tom Waits: Swordfishtrombones

Tom Waits: Swordfishtrombones

di R2061478 | DeRango™: 32,01

A questo punto non potevo che scrivere su Tom Waits. Volevo recensire Rain Dogs o Real Gone ma è già stato fatto egregiamente. Molto è stato già detto e scritto anche su questo artista poliedrico e unico nel suo genere. Già, ma qual è il suo "genere"? Gli hanno dato…

Paolo Benvegnù: Live - Ampurias, Cagliari, 23-02-2005

Paolo Benvegnù: Live - Ampurias, Cagliari, 23-02-2005

di pluto77 | DeRango™: 6,54

Dopo una lunga chiacchierata prima del concerto con Paolo Benvegnù mi trovo un po' spaesato. Più cerco degli aggettivi per descrivere la sua cultura così complessa e poliedrica e più mi rendo conto che rischierei di tralasciare la profonda umanità e sensibilità che lo caratterizzano. Benvegnù è una persona che…

Elio e le Storie Tese: Live In Milano Spazio Pubblico Leoncavallo - 30/10/2004

Elio e le Storie Tese: Live In Milano Spazio Pubblico Leoncavallo - 30/10/2004

di KurtTheFish | DeRango™: 25,51

Quando ho saputo che a due passi da casa mia si sarebbe esibito il più grande monociglio del panorama musicale internazionale con la sua simpatica band ho deciso che non avrei mancato l'appuntamento. La serata inizia con un po' di fila, fuori dal Leonca. Sono le 23 circa, c'è tanta…

David Sylvian: Blemish

David Sylvian: Blemish

di vanamente | DeRango™: 32,38

Su Blemish è stato detto tanto. Che è un lavoro di difficile comprensione se non per gli estimatori del genere o per coloro che, essendo fan del maestro e seguendolo fin dall'inizio, possono comprenderne la reale ascesa musicale; che la scelta di autoprodursi sia stata dettata dalla decisione di rendersi…