Hai combinato Death metal con Black Metal

Martyrdöd: Hexhammaren

Martyrdöd: Hexhammaren

di Elfo Cattivone | DeRango™: 22,76 Novità!

Chi conosce le avventure del guerriero gallo Astérix sa molto bene che l’amico Obélix è invincibile perché caduto da piccola nel paiolo della pozione magica. Il potente e stregonesco intruglio infatti dona forza invincibile a chi lo trangugia, illimitata se ci si annega dentro e poi si è sottoposti alla…

Necrophobic: Darkside

Necrophobic: Darkside

di Elfo Cattivone | DeRango™: 12,34

Black Moon Rising dura meno di tre minuti, il meglio dell’album sta tutto lì. I Dissection hanno scritto Night’s Blood, i Necrophobic Black Moon Rising. Il black-death svedese, o death-black se preferite. L’impatto e la possanza di uno misto alla freddezza e l’evocatività dell’altro. Immancabili le chitarre acustiche atte a…

Soulburn: Earthless Pagan Spirit

Soulburn: Earthless Pagan Spirit

di Grunt | DeRango™: 14,00

Dopo l’uscita di “The Suffocating Darkness” nel 2014, i Soulburn tornano in pista con “Earthless Pagan Spirit”, mostrando un’identità maggiormente definita rispetto agli esordi e staccandosi da Asphyx e dal loro alter ego concettuale Grand Supreme Blood Count, i cui membri ritroviamo quasi interamente nella nuova formazione. Tuttavia tale indipendenza…

Ævangelist: Writhes in the Murk

Ævangelist: Writhes in the Murk

di Hell | DeRango™: 19,27

Oltre i confini dell'immensa regione denominata metal, in una landa inospitale dove tifoni e nubifragi straziano senza sosta il cielo oscurato e la terra paludosa: là si annida questo reietto del mondo. Ancora una volta mi trovo in difficoltà. Di preciso che cosa suonano, o meglio professano, gli Ævangelist? Rumor(ror)e,…

Ævangelist: Enthrall to the Void of Bliss

Ævangelist: Enthrall to the Void of Bliss

di Hell | DeRango™: 0,00

Il "fascino del vuoto beatifico" è ad oggi lo slogan preferito degli ammerigani Ævangelist, presi come sono a scandagliare le sonorità più abiette concepibili tra le varie compagini del metal estremo. (In)giustamente accolti dalla critica con più di qualche perplessità, e pure additati dal pubblico navigato perché troppo pretenziosi e…

Various Artists: Death is Just The Beginning Vol. 6

Various Artists: Death is Just The Beginning Vol. 6

di GenitalGrinder | DeRango™: 15,34

"Ma perchè; ma perchè porca miseria?!?" Più volte mi sono posto la suddetta domanda nel corso degli anni per cercare di dare una spiegazione logica a questo autentico tradimento in musica da parte della label tedesca "Nuclear Blast"; non ci sono risposte sensate che posso fornire. La raccolta, ancora una…

Mindscar: Kill the King

Mindscar: Kill the King

di Zio Gufo | DeRango™: 6,83

Lo Zio Gufo è tornato, e vuole farlo in grande stile! il disco che sto per recensire qui è in assoluto la roba più fomentosa, ficcante, potente e devastante che abbia mai avuto il piacere di ascoltare quest'anno! Mindscar, band americana attiva fina dal '98 e fautrice di un EP…

Cormorant: Earth Diver

Cormorant: Earth Diver

di MobyDick | DeRango™: 0,83

C’è del black metal, del death, ma c’è anche del progressive e dell’hard con venature settantiane, da cercare negli immancabili Sabbath ma anche nei Blue Cheer e Atomic Rooster, ma c’è anche della NWOBHM. C’è un bel po’ di violenza ma anche inaspettate aperture melodiche e delle ritmiche mai noiose…

Aborym: Generator

Aborym: Generator

di Insect_Reject | DeRango™: 6,16

Quando gli Aborym si apprestarono a scrivere il materiale per il quarto album in studio, Generator, due membri di lunga data uscirono dal gruppo: Attila Csihar e Set Teitan. Il primo tornò a cantare per i Mayhem ed il secondo si unì ai Dissection. Questo periodo di importanti cambiamenti attorno…

Morbid: December Moon

Morbid: December Moon

di GIASSON | DeRango™: 23,85

A volte fatti apparentemente insignificanti possono mettere in moto una serie di eventi che influenzeranno gli eventi a seguire in maniera totalmente inaspettata e a volte addirittura devastante. Facciamo un esempio concernente il mondo della musica estrema: da bambino il giovane svedese Per Yngve Ohlin ha un incidente sui pattini…

Behemoth: The Satanist

Behemoth: The Satanist

di post-ino | DeRango™: 5,12

I Behemoth sono un gruppo polacco di metal estremo, nati nel 1991 come band black metal, raggiungono successo di critica e pubblico di settore quando con l'album "Satanica" del 1999 virano verso un blackened death metal molto personale che con gli album successivi si evolverà aumentando tasso tecnico, qualità di…

Grotesque: In the Embrace of Evil

Grotesque: In the Embrace of Evil

di GIASSON | DeRango™: 8,29

Nella storia della musica esistono gruppi fondamentali che hanno composto decine di dischi e sono stati in attività per svariati decenni, ma esistono anche gruppi che hanno rilasciato soltanto alcune demo e qualche EP e non per questo sono stati meno importanti nello sviluppo del proprio genere. Solitamente sconosciuti al…

Aborym: Dirty

Aborym: Dirty

di Insect_Reject | DeRango™: 5,21

Anno 2013. Sono passati tre anni da quel capolavoro che risponde al nome di "Psychogrotesque" ed ecco che gli Alieni sono tornati a farci visita. Sono tornati gli Aborym, cari lettori, i ribelli della devastazione sonora e dell'innovazione aggressiva in musica. E sono tornati con "Dirty", il loro disco più malato…

Circle Takes the Square: Decompositions: Volume One

Circle Takes the Square: Decompositions: Volume One

di proggen_ait94 | DeRango™: 50,95

Radunate nella mente la varietà, il mordente (e il DIY) del post-hardcore, il caos emotivo dello screamo, la tracotanza e la sintesi del progressive, i timbri del post rock, le sfuriate chitarristiche del black e del grindcore, e delle influenze vocali affini al death. Ora provate ad immaginare un possibile…

Diabolic Force: March To Calvary

Diabolic Force: March To Calvary

di The Monarch | DeRango™: 7,08

Che belli questi gruppi misconosciuti che si dannano -nel vero senso della parola- e utilizzano gli strumenti come fossero davvero delle armi rudimentali. Molti perdono la fiducia nei propri idoli che si commercializzano sempre più e pensano più a spararsi pose che a fare dischi? Niente paura, ci sarà sempre…

Imprecation: Theurgia goetia summa

Imprecation: Theurgia goetia summa

di The Monarch | DeRango™: 6,68

Puzza di vecchio questi disco dei texani Imprecation (attivi dal 1991 e ancora in salute). Naturalmente per gli amanti del genere questo è un grande pregio. La produzione è sporca, amatoriale, ma trasuda feeling demoniaco da tutti i pori (quello che a mio avviso è mancato nell'ultimo Behemoth, "Evangelion"), la…

Malanoctem: Dall'Adriatico all'Aldilà

Malanoctem: Dall'Adriatico all'Aldilà

di Fede83 | DeRango™: 0,00

"Qualità e Personalità. Il genere, il nome e la fama non contano. Conta Vuttare". Queste le parole che troviamo sulla loro pagina ufficiale di Facebook tra le "influenze". Giusto per ricordare che non conta il nome, ma la qualità della proposta, qui di qualità se ne trova a valanghe. I…

Dark Fortress: Ylem

Dark Fortress: Ylem

di The Monarch | DeRango™: 6,63

E' tutta questione d'atmosfera, il black metal. Dalle piaghe fumanti dei bellicosi Marduk fino all'ancestrale nichilismo, intransigente rigetto della melodia e delle variazioni dei bestiali maestri norvegesi, fino ai figli degeneri dalle componenti sinfoniche, passando per la decadenza depressiva e le sperimentazioni di certi gruppi americani: devono creare qualcosa, una…

Draugr: De Ferro Italico

Draugr: De Ferro Italico

di Fede83 | DeRango™: 4,28

Secondo full-lenght per la band Pagan Metal Abruzzese e secondo centro preso in pieno. Dopo "Nocturnal Pagan Supremacy" del 2006, arriva nel 2011 "De Ferro Italico" un concept tutto Italiano che trasuda passione storia ed epicità. Partiamo col dire che la moda delle band che suonano Pagan ormai è dilagante,…

Arvensvarthe: The Necromancer

Arvensvarthe: The Necromancer

di Fede83 | DeRango™: 0,00

Mi arriva tra le mani questo dischetto degli Arvensvarthe, realtà che vede la sua origine territoriale tra le Marche e l'Abruzzo e che propone un Black Metal classico con qualche divagazione Death Metal di stampo melodico. Iniziamo col dire che la band è nata nel 2010 ed è al suo…